ALPIGNANO - Raid vandalici alla biblioteca: denunciati tre giovani da municipale e Finanza

| I tre, tra cui uno già noto agli inquirenti per possesso illegale di armi, sono anche responsabili, secondo quanto ricostruito dai Finanzieri, di avere ceduto dosi di sostanze stupefacenti ad alcuni minorenni.

+ Miei preferiti
ALPIGNANO - Raid vandalici alla biblioteca: denunciati tre giovani da municipale e Finanza
La Guardia di Finanza di Torino, nei giorni scorsi, ha effettuato una serie di controlli in alcuni comuni della cintura torinese finalizzati, in particolare, al contrasto dei reati collegati allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso delle attività, i Finanzieri della Compagnia di Susa, che si sono avvalsi della collaborazione della Polizia Municipale di Alpignano, hanno denunciato tre giovani, appena maggiorenni, perché nel corso delle perquisizioni delle loro abitazioni sono stati trovati in possesso di un centinaio di grammi di marijuana.

I tre, tra cui uno già noto agli inquirenti per possesso illegale di armi, sono anche responsabili, secondo quanto ricostruito dai Finanzieri, di avere ceduto dosi di sostanze stupefacenti ad alcuni minorenni.

Durante le operazioni di servizio, sono state identificati 50 soggetti, la maggior parte dei quali minorenni, i quali avevano tra i principali luoghi di ritrovo un bar nel centro di Alpignano, comune dell’hinterland torinese. Nel corso del controllo, i Finanzieri hanno anche appurato come, all’interno dello stesso locale, venissero effettuate scommesse illegali sui principali eventi calcistici della Serie A e della Champions League; peccato però che tutto il “sistema” non fosse autorizzato e, pertanto, sconosciuto agli Enti competenti. Per questo motivo, i gestori del bar sono stati sia denunciati alla Procura della Repubblica di Torino che sanzionati, amministrativamente, per migliaia di euro.

Nel corso delle indagini, sono stati anche accertati diversi episodi di vandalismo e danneggiamento, riconducibili ai ragazzi denunciati, verificatesi all’interno della biblioteca comunale di Alpignano ed in altri edifici pubblici cittadini. Pareti imbrattate, vetrate infrante, porte divelte anche a rischio della loro stessa incolumità; queste le “imprese” dei ragazzi accertate dai Finanzieri che, a riprova dei fatti, hanno anche acquisito le immagini del circuito di videosorveglianza comunale.

Le incursioni vandaliche, che costeranno alla comunità circa 10.000 euro, sarebbero avvenute, secondo quanto emerso, per spezzare la noia della quotidianità.

Galleria fotografica
ALPIGNANO - Raid vandalici alla biblioteca: denunciati tre giovani da municipale e Finanza - immagine 1
ALPIGNANO - Raid vandalici alla biblioteca: denunciati tre giovani da municipale e Finanza - immagine 2
ALPIGNANO - Raid vandalici alla biblioteca: denunciati tre giovani da municipale e Finanza - immagine 3
ALPIGNANO - Raid vandalici alla biblioteca: denunciati tre giovani da municipale e Finanza - immagine 4
ALPIGNANO - Raid vandalici alla biblioteca: denunciati tre giovani da municipale e Finanza - immagine 5
Cronaca
VENARIA - Venerdì sera alla Reggia Lella Costa si esibirà con «La vedova di Socrate»
VENARIA - Venerdì sera alla Reggia Lella Costa si esibirà con «La vedova di Socrate»
Nel Gran Parterre Juvarriano, ospite della rassegna estiva ideata da Piemonte dal Vivo, la Costa raccoglie l'invito di Franca Valeri, scomparsa ieri, 9 agosto 2020, a 100 anni.
VENARIA ELEZIONI 2020 - Cerutti (Lega): «Per la sinistra lo Ius Soli è una priorità amministrativa»
VENARIA ELEZIONI 2020 - Cerutti (Lega): «Per la sinistra lo Ius Soli è una priorità amministrativa»
Il consigliere regionale attacca il programma della candidata sindaca Rossana Schillaci, che in una parte parla di ius soli cittadino, aprendo a tutti gli stranieri che sono residenti e stabili in città.
VENARIA - Giulivi: «Omofobo? Non lo sono e mai lo sarò. Se eletto, sarò il sindaco di tutti»
VENARIA - Giulivi: «Omofobo? Non lo sono e mai lo sarò. Se eletto, sarò il sindaco di tutti»
Dopo la polemica politica di sabato, scaturita a seguito della pubblicazione del programma elettorale del centrodestra, dove in un capitolo si parla del tema della famiglia tradizionale, il candidato sindaco Giulivi vuole fare chiarezza
VENARIA - Ancora una caduta al mercato: donna si frattura una mano
VENARIA - Ancora una caduta al mercato: donna si frattura una mano
Questa mattina, sabato 8 agosto 2020, nel mercato rionale di viale Buridani. La donna è stata soccorsa dal personale sanitario 118
COLLEGNO - Il Comune fa uno «Scatto»: 100mila euro per sostenere il commercio post Covid
COLLEGNO - Il Comune fa uno «Scatto»: 100mila euro per sostenere il commercio post Covid
Il piano "Scatto", che già a luglio aveva aiutato le imprese con importanti con gli sgravi su Tari e Tosap, adesso si rivolge al mondo del commercio
CASELLE - Dal 7 settembre voli da e per Bari e Cagliari con Blue Air
CASELLE - Dal 7 settembre voli da e per Bari e Cagliari con Blue Air
Blue Air volerà così verso otto destinazioni dalla propria base di Torino. Le nuove rotte a partire dal 7 settembre.
VENARIA - Nel centrodestra la famiglia è «tradizionale». Il Pd: «omofobi, misogini e razzisti»
VENARIA - Nel centrodestra la famiglia è «tradizionale». Il Pd: «omofobi, misogini e razzisti»
Duri attacchi da parte di Pd, Psi, Italia Viva, Giovani Democratici, Possibile, Venaria Punto e a Capo e anche da Uniti per Cambiare: la campagna elettorale entra davvero nel vivo.
VENARIA - Infiltrazioni dal tetto: pompieri e polizia locale in via Juvarra
VENARIA - Infiltrazioni dal tetto: pompieri e polizia locale in via Juvarra
E' successo questo pomeriggio, attorno alle 16, quasi all'angolo con via Iv Novembre. La municipale presidia la zona, che ora deve essere messa in sicurezza.
VENARIA - Scuola: gli asili nido riapriranno dal 7 settembre
VENARIA - Scuola: gli asili nido riapriranno dal 7 settembre
"Fatte salve eventuali diverse indicazioni da parte delle competenti autorità nazionali e regionali", tiene a precisare Palazzo Civico
RIVOLI - Trova una bomba mentre cura il campo agricolo: ordigno fatto brillare dagli artificieri
RIVOLI - Trova una bomba mentre cura il campo agricolo: ordigno fatto brillare dagli artificieri
E' stato lui stesso a chiamare i carabinieri della compagnia di Rivoli che, a loro volta, hanno subito chiesto l'aiuto degli artificieri del comando provinciale carabinieri di Torino.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore