CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo

| Solo qualche giorno fa, visto che le previsioni meteo avevano annunciato l’arrivo del bel tempo e del vento, i Comuni avevano ricordato il divieto di accensione di fuochi, in vigore fino al prossimo 31 marzo.

+ Miei preferiti
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo
Le prime fiamme e i primi fumi sono stati visti attorno alle 15, nella zona boschiva tra Caselette e la frazione Brione di Val della Torre.

In poco tempo, le lingue di fuoco si sono propagate in tutta l’area, con i residenti che hanno iniziato a temere il peggio. Con la mente che è tornata indietro agli anni precedenti e a quegli incendi che, per giorni, avevano terrorizzato gli abitanti di tutta la Val Ceronda e Casternone.

Ancora adesso, i vigili del fuoco stanno operando, alla pari dei volontari dell’Aib (Anti incendi boschivi), con l’elicottero Drago dei pompieri che ha sorvolato, fino a quando è stato possibile, l’intera area del Musiné, anche se le fiamme hanno intaccato le pendici del monte.

L’allarme è stato dato da alcuni residenti, che hanno sentito odore di bruciato e quel fumo salire, sempre più velocemente, anche per via del vento. Con la colonna di fumo è stata vista da Bussoleno, Torino, Druento e Venaria.  

In poco tempo, a Brione e a Caselette sono arrivati numerosi uomini e mezzi dei vigili del fuoco dalla centrale di Torino, dai volontari di Borgone di Susa, Almese, Avigliana e Mathi con il loro modulo boschivo, oltre all’elicottero. Con loro anche i volontari dell’Aib a dare un grande supporto in queste prime fasi dell’emergenza.

Per ora, nessuna persona e nessuna famiglia è stata fatta evacuare. Né a Caselette né a Val della Torre, nonostante nel pomeriggio fosse passato questo messaggio da alcuni organi di informazione. 

I due sindaci, Pacifico Banchieri (Caselette) e Carlo Tappero (Val della Torre) stanno monitorando con attenzione l’incendio - già predisposti i centri operativi - dato che le fiamme si erano avvicinate alle abitazioni. 

Solo qualche giorno fa, visto che le previsioni meteo avevano annunciato l’arrivo del bel tempo e del vento, i Comuni avevano ricordato il divieto di accensione di fuochi, in vigore fino al prossimo 31 marzo. Anche se solamente nelle prossime ore il quadro sarà più chiaro, è facile presupporre come questo incendio sia di natura dolosa. Per l’ennesima volta. (Foto di Anna Margherita Savastano)



Galleria fotografica
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 1
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 2
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 3
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 4
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 5
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 6
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 7
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 8
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 9
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 10
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 11
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 12
Cronaca
COLLEGNO - Palazzo Civico in aiuto dei pompieri: attacchi antincendio censiti e più visibili
COLLEGNO - Palazzo Civico in aiuto dei pompieri: attacchi antincendio censiti e più visibili
Colore rosso sui pozzetti e cartelli ben in vista per facilitare le operazioni di collegamento alla rete antincendio da parte dei vigili del fuoco.
CASELLE - Spaventoso incidente all'incrocio tra strada Aeroporto e via Savonarola - FOTO
CASELLE - Spaventoso incidente all
Coinvolte nel sinistro una Ford Fiesta, una Wolkswagen Up, una Skoda e una Citroen C2. La Skoda, a seguito dell'urto, ha terminato la propria corsa ruote all'aria in mezzo alla carreggiata stradale in direzione Borgaro
RIVOLI - Preso il piromane di Cascine Vica: è un 20enne di Rivoli - FOTO
RIVOLI - Preso il piromane di Cascine Vica: è un 20enne di Rivoli - FOTO
Una pattuglia ha riconosciuto il giovane che si aggirava di giorno a piedi per le vie di Rivoli e che presentava, sia nei tratti somatici che nell’abbigliamento, delle forti somiglianze con la persona da ricercare.
VENARIA - La città in lutto per l'improvvisa morte di Giuseppe Giachino
VENARIA - La città in lutto per l
Aveva solamente 60 anni ed è stato stroncato da un infarto. Il ricordo del circolo "Madri Costituenti" del Partito Democratico di Venaria, dove era tesserato, e del Comitato Spontaneo Giardini delle Foibe, di cui era presidente.
PIANEZZA - La Dea bendata approda in città: realizzato un "5" al gioco "Vinci Casa"
PIANEZZA - La Dea bendata approda in città: realizzato un "5" al gioco "Vinci Casa"
Il “5” è stato centrato presso il punto vendita Sisal “Fumaparei” di via Amedeo Giolitti 1A, con una schedina 1 pannello.
SANITA' - La denuncia del sindacato: «Nelle aree pre-triage fa freddo, infermieri a rischio»
SANITA
Lo dichiara il segretario regionale del Nursind Piemonte, uno dei sindacati che tutela la categoria degli infermieri, Francesco Coppolella.
COLLEGNO - Titoli di viaggio Gtt gratis per gli over 65: le modalità per partecipare al bando
COLLEGNO - Titoli di viaggio Gtt gratis per gli over 65: le modalità per partecipare al bando
Riguarderà i cittadini e le cittadine residenti in Collegno di età superiore ad anni 65 già compiuti alla data di presentazione dell’istanza.
VENARIA - Cantiere lavoro per disoccupati residenti over 58 anni: proroga domande al 27 marzo
VENARIA - Cantiere lavoro per disoccupati residenti over 58 anni: proroga domande al 27 marzo
Tutte le informazioni utili per potervi accedere e quali documenti portare al momento della presentazione della domanda.
CORONAVIRUS - Mascherine protettive vendute a 5mila euro: 20 denunciati dalla Finanza
CORONAVIRUS - Mascherine protettive vendute a 5mila euro: 20 denunciati dalla Finanza
I “Baschi Verdi” Torinesi, insieme ai loro colleghi per il resto della penisola, stanno sequestrando migliaia di mascherine, purificatori per ambiente, visiere, copri wc, ed altri articoli destinati alla protezione delle vie respiratorie.
QUALITA' DELL'ARIA - Nessun blocco auto fino a lunedì 2 marzo: in vigore il semaforo verde
QUALITA
Nei 24 comuni del territorio metropolitano potranno circolare tutti gli autoveicoli con l’esclusione quelli inseriti nelle misure strutturali che permangono anche con il semaforo verde.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore