CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo

| Solo qualche giorno fa, visto che le previsioni meteo avevano annunciato l’arrivo del bel tempo e del vento, i Comuni avevano ricordato il divieto di accensione di fuochi, in vigore fino al prossimo 31 marzo.

+ Miei preferiti
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo
Le prime fiamme e i primi fumi sono stati visti attorno alle 15, nella zona boschiva tra Caselette e la frazione Brione di Val della Torre.

In poco tempo, le lingue di fuoco si sono propagate in tutta l’area, con i residenti che hanno iniziato a temere il peggio. Con la mente che è tornata indietro agli anni precedenti e a quegli incendi che, per giorni, avevano terrorizzato gli abitanti di tutta la Val Ceronda e Casternone.

Ancora adesso, i vigili del fuoco stanno operando, alla pari dei volontari dell’Aib (Anti incendi boschivi), con l’elicottero Drago dei pompieri che ha sorvolato, fino a quando è stato possibile, l’intera area del Musiné, anche se le fiamme hanno intaccato le pendici del monte.

L’allarme è stato dato da alcuni residenti, che hanno sentito odore di bruciato e quel fumo salire, sempre più velocemente, anche per via del vento. Con la colonna di fumo è stata vista da Bussoleno, Torino, Druento e Venaria.  

In poco tempo, a Brione e a Caselette sono arrivati numerosi uomini e mezzi dei vigili del fuoco dalla centrale di Torino, dai volontari di Borgone di Susa, Almese, Avigliana e Mathi con il loro modulo boschivo, oltre all’elicottero. Con loro anche i volontari dell’Aib a dare un grande supporto in queste prime fasi dell’emergenza.

Per ora, nessuna persona e nessuna famiglia è stata fatta evacuare. Né a Caselette né a Val della Torre, nonostante nel pomeriggio fosse passato questo messaggio da alcuni organi di informazione. 

I due sindaci, Pacifico Banchieri (Caselette) e Carlo Tappero (Val della Torre) stanno monitorando con attenzione l’incendio - già predisposti i centri operativi - dato che le fiamme si erano avvicinate alle abitazioni. 

Solo qualche giorno fa, visto che le previsioni meteo avevano annunciato l’arrivo del bel tempo e del vento, i Comuni avevano ricordato il divieto di accensione di fuochi, in vigore fino al prossimo 31 marzo. Anche se solamente nelle prossime ore il quadro sarà più chiaro, è facile presupporre come questo incendio sia di natura dolosa. Per l’ennesima volta. (Foto di Anna Margherita Savastano)



Galleria fotografica
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 1
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 2
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 3
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 4
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 5
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 6
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 7
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 8
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 9
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 10
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 11
CASELETTE-VAL DELLA TORRE - Incendio sul Musiné: situazione sotto controllo - immagine 12
Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i casi in quattro Comuni. Continua il calo in tutta la zona
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i casi in quattro Comuni. Continua il calo in tutta la zona
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, domenica 29 novembre 2020, nei nostri Comuni.
COLLEGNO - Nella cesta dei peluche nascondeva il panetto di hashish: 24enne in manette
COLLEGNO - Nella cesta dei peluche nascondeva il panetto di hashish: 24enne in manette
Il ragazzo ha un precedente specifico per stupefacenti risalente al 2018: per gli agenti, il giovane vivrebbe attraverso lo smercio della droga.
VENARIA - Verrà rifatto l'incrocio al Gallo Praile. Passaggi pedonali rialzati in via Barbi Cinti
VENARIA - Verrà rifatto l
Lavori che verranno eseguiti «grazie alla disponibilità di fondi derivanti dal recupero dei ribassi di gara», come tiene a precisare l'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Di Bella.
COMMERCIO IN ZONA ARANCIONE - Nuovi orari, i negozi che riapriranno, le regole da rispettare
COMMERCIO IN ZONA ARANCIONE - Nuovi orari, i negozi che riapriranno, le regole da rispettare
Le attività commerciali riapriranno, senza però rinunciare alla prudenza: ci sarà la possibilità di fruire al massimo degli orari di apertura fino alle 22.
ZONA ARANCIONE - Ecco cosa cambia a partire da domenica 29 novembre
ZONA ARANCIONE - Ecco cosa cambia a partire da domenica 29 novembre
Ancora poche ore e, dalla mezzanotte di domenica 29 novembre, il Piemonte finalmente passa in zona arancione, accantonando la zona rossa.
TORINO-VAL DELLA TORRE - Addio a Pietro Sanna, imprenditore e benefattore: aveva 82 anni
TORINO-VAL DELLA TORRE - Addio a Pietro Sanna, imprenditore e benefattore: aveva 82 anni
Il Covid lo ha strappato all'affetto dei propri cari. In paese aveva fatto realizzare, a proprie spese, un parco giochi. Era originario di Silanus, in provincia di Nuoro.
CASELLE - In aeroporto sbarca il Covid Test Point: a pagamento, aperto a tutta la popolazione
CASELLE - In aeroporto sbarca il Covid Test Point: a pagamento, aperto a tutta la popolazione
Continua, come già in precedenza, l’attività di screening obbligatoria e gratuita dedicata ai passeggeri in arrivo da Francia, Spagna, Gran Bretagna e Paesi Bassi con voli diretti sull’Aeroporto di Torino.
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono i casi a Venaria, Druento, Collegno, Rivoli, Pianezza
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono i casi a Venaria, Druento, Collegno, Rivoli, Pianezza
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, venerdì 27 novembre 2020, nei nostri Comuni.
INCIDENTE IN TANGENZIALE - Scontro fra tre auto: una si ribalta, una persona ferita FOTO
INCIDENTE IN TANGENZIALE - Scontro fra tre auto: una si ribalta, una persona ferita FOTO
Il traffico è stato dirottato in prima e seconda corsia di marcia. Le cause sono in fase di accertamento da parte degli agenti della polizia stradale di Torino.
VENARIA - Ultima rata Tosap rinviata ad aprile 2021. Monetizzazione parcheggi: sospese le rate
VENARIA - Ultima rata Tosap rinviata ad aprile 2021. Monetizzazione parcheggi: sospese le rate
Nuovi provvedimenti da parte di Palazzo Civico per venire incontro al commercio locale visto il lockdown causato dall'emergenza Covid-19.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore