Il minimarket di viale Buridani a Venaria è stato nuovamente chiuso dagli agenti della polizia locale di Venaria perchè, a seguito di un controllo, il titolare è stato sorpreso a vendere alcolici dopo le 18, ovvero quando entra in vigore la nuova ordinanza del sindaco Fabio Giulivi che vieta la vendita di qualsiasi tipologia di bevanda alcolica, e a qualsiasia gradazione, tra le 18 e le 5 di ogni giorno negli esercizi commerciali di viale Buridani e via Mensa.

Ieri sera, martedì 20 aprile 2021, il nuovo controllo dei civich e l'immediata chiusura per cinque giorni, come recita il cartello che è già stato affisso sulla saracinesca dell'esercizio commerciale. 

In precedenza, era stato chiuso cinque giorni per irregolarità amministrative

Galleria fotografica

Articoli correlati