A Pianezza, tre carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, un pusher classe 1958, sorpreso a cedere una dose di cocaina a un giovane del luogo.

I militari, poi, hanno deciso di effettuare una perquisizione personale dell'uomo e, successivamente, nella sua abitazione. Dove sono state trovate altre cinque dosi della stessa sostanza, nonché la somma di 1.565 euro in contanti, provento dell’attività illecita.

 
 
 
 

Galleria fotografica

Articoli correlati