Un operaio di 52 anni è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Rivoli a seguito di un incidente sul lavoro che si è verificato ieri nel cantiere della metropolitana, all'altezza della stazione Certosa di via Torino a Collegno. Secondo i primi accertamenti l'uomo sarebbe precipitato da alcuni metri di altezza dopo aver perso l'equilibrio mentre stava lavorando alle porte di una banchina.

A dare l'allarme sono stati alcuni colleghi che hanno subito chiamato il 112. Sul posto è intervenuto il personale medico che dopo aver stabilizzato l'operaio lo ha trasportato all'ospedale di Rivoli. Le sue condizioni sono gravi. Toccherà agli agenti della polizia locale e agli ispettori dello Spresal dell'Asl To3 chiarire la dinamica dell'accaduto.

Galleria fotografica

Articoli correlati