COLLEGNO - Arbitro preso a schiaffi dopo un cartellino rosso: la partita è stata sospesa

| E' successo in una gara di Prima Categoria con il "fischietto" collegnese che non è riuscito a concludere la sfida perché non più nelle condizioni psicologiche per poterlo fare.

+ Miei preferiti
COLLEGNO - Arbitro preso a schiaffi dopo un cartellino rosso: la partita è stata sospesa
Dopo l'arbitro aggredito nel Lazio, adesso è toccato ad una "giacchetta nera" della sezione di Collegno, finire al centro delle cronache dopo l'aggressione subita durante la gara di campionato di Prima Categoria, girone "E", tra Perosa e Pralormo.

Il "fischietto" Simone Forina, infatti, è stato preso a schiaffi da un calciatore del Pralormo, dopo averlo espulso per doppia ammonizione all'ultimo minuto del primo tempo. 

Un gesto che ha lasciato senza parole lo stesso Forina, che prima fa riprendere il gioco, salvo poi sospendere la gara perché non più nelle condizioni psicologiche per portarla a conclusione.
Ora si attende la relazione dettagliata dello stesso arbitro, ma si prospetta una maxi squalifica per il calciatore e la sconfitta a tavolino per il Pralormo. 

Cronaca
DELIRIO IN TANGENZIALE - Tir in panne e scontro tra due furgoni: caos e code chilometriche
DELIRIO IN TANGENZIALE - Tir in panne e scontro tra due furgoni: caos e code chilometriche
Due incidenti differenti, nel giro di pochi minuti, sia in direzione sud, a Rivoli, sia in direzione nord, a Collegno.
VENARIA - «Natale a Venaria»: gli appuntamenti fino a domenica 15 dicembre
VENARIA - «Natale a Venaria»: gli appuntamenti fino a domenica 15 dicembre
Giovedì 12 dicembre, alle 21, al teatro della Concordia, ecco “Il Lago dei Cigni Ballet from Russia”, il balletto classico più famoso al mondo.
GRUGLIASCO - Scontro fra moto e auto in strada Antica di Grugliasco: centauro ferito
GRUGLIASCO - Scontro fra moto e auto in strada Antica di Grugliasco: centauro ferito
Illesa, invece, una donna di Collegno, che era alla guida di un Suzuki Vitara. Sul posto la polizia locale.
VENARIA - Si rompe lo sterzo dell'autobus, che finisce contro due auto: caos in via Palestro
VENARIA - Si rompe lo sterzo dell
E' successo poco fa. Sul posto anche gli agenti della polizia locale per i rilievi del caso. Caos e forti disagi.
VENARIA - Rubavano auto su indicazione dei carrozzieri: tre arresti
VENARIA - Rubavano auto su indicazione dei carrozzieri: tre arresti
Gli arrestati fanno parte di un gruppo criminale che vede coinvolti altri 11 indagati.
TORINO-COLLEGNO - Furti in appartamento: in manette la banda di sole donne "in trasferta"
TORINO-COLLEGNO - Furti in appartamento: in manette la banda di sole donne "in trasferta"
Nei giorni scorsi erano arrivate diverse segnalazioni da parte dei residenti, preoccupati per la presenza nel quartiere di persone sospette. Tutte e tre sono del campo nomadi di Collegno.
BORGARO - Sospetta fuga di gas alla Levi e alla Defassi: emergenza rientrata, allievi in classe
BORGARO - Sospetta fuga di gas alla Levi e alla Defassi: emergenza rientrata, allievi in classe
Non è stato quindi necessario portare gli allievi a Cascina Nuova e all'Hotel Atlantic, come invece era stato ipotizzato dal sindaco Claudio Gambino nei minuti successivi all'evacuazione.
BORGARO - Scuola media evacuata per una sospetta fuga di gas: allievi fatti uscire dal personale scolastico
BORGARO - Scuola media evacuata per una sospetta fuga di gas: allievi fatti uscire dal personale scolastico
Sul posto stanno operando i vigili del fuoco, il personale della ditta che si occupa dell'erogazione del gas, la polizia locale e il personale medico del 118 intervenuto, come sempre in questi casi, solo per precauzione
CASELLE - Borse, profumi e abbigliamento di lusso ma tutti falsi: denunciato un 40enne
CASELLE - Borse, profumi e abbigliamento di lusso ma tutti falsi: denunciato un 40enne
L’uomo, un 40enne residente in provincia di Como, è stato fermato dai finanzieri in servizio presso lo scalo di torinese appena sbarcato da un volo proveniente da Istanbul e dopo aver fatto scalo ad Amsterdam.
VENARIA - Tante «sardine» venariesi alla manifestazione di questa sera in piazza Castello
VENARIA - Tante «sardine» venariesi alla manifestazione di questa sera in piazza Castello
Al motto di "Torino si sLega", si sono riversati in una delle piazze più belle del capoluogo per protestare contro il clima di odio diffuso dalla Lega, anche con l'utilizzo dei social network.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore