ZONA OVEST - In ospedale e in poliambulatorio si entra dopo «l'ok» del termoscanner

| I termoscanner, tablet dotati di telecamera con schermi da 8 pollici, saranno posizionati su piedistalli ai varchi delle strutture di Rivoli, Venaria, Alpignano, Collegno, Grugliasco, Pianezza.

+ Miei preferiti
ZONA OVEST - In ospedale e in poliambulatorio si entra dopo «lok» del termoscanner
Il dispositivo inquadra in automatico chi sta entrando, controlla se è correttamente indossata la mascherina e misura istantaneamente la temperatura corporea, per verificare che non sia superiore a 37,5 gradi centigradi. Se è tutto a posto, sullo schermo si accende una luce verde e viene dato il via libera. Altrimenti è semaforo rosso e una voce avvisa che è necessario attendere l’intervento di un operatore Asl.

Funzionano così i 21 termoscanner che l’Asl To3 sta installando in questi giorni all’ingresso di ospedali e presidi sanitari, con l’obiettivo di garantire a pazienti e cittadini l’accesso alle strutture in tutta sicurezza e con una procedura più rapida. Un acquisto che è il frutto della generosità e della solidarietà arrivate dal territorio in questi ultimi mesi: la somma necessaria, 26.113 euro, proviene infatti dalla campagna di donazioni promossa dall’azienda sanitaria per l’emergenza Covid, che ha consentito di raccogliere 256.000 euro da marzo ad oggi, utilizzati per comprare apparecchiature mediche e materiale da destinare alle strutture Asl.

I termoscanner, tablet dotati di telecamera con schermi da 8 pollici, saranno posizionati su piedistalli ai varchi delle strutture che hanno progressivamente ripreso l’attività ordinaria con la fine del lockdown: gli ospedali di Pinerolo, Rivoli e Susa, il Polo Sanitario di Venaria, i presidi e poliambulatori di Alpignano, Avigliana, Collegno, Condove, Giaveno, Grugliasco, Orbassano, Oulx, Pianezza, Pinerolo (ex Cottolengo), Pomaretto, Torre Pellice.

La loro introduzione permetterà oltretutto di ridurre la presenza agli ingressi del personale Asl, e di poter così destinare più operatori alle attività sanitarie (un operatore rimarrà comunque sempre ai varchi). I termoscanner non saranno invece installati nei Pronto soccorso, dove resterà attivo, come ora, un servizio di pre-triage con due operatori.

“Anche in questa fase di ripresa delle attività è necessario mantenere tutte le misure di precauzione per limitare i rischi di possibile contagio, a maggior ragione ora che a livello nazionale si discutendo della proroga dello stato di emergenza. L’installazione dei termoscanner ci consentirà di garantire l’accesso in sicurezza alle strutture dell’Asl To3, permettendoci allo stesso tempo di destinare più operatori all’attività sanitaria - commenta il Direttore Generale dell’Asl To3 Flavio Boraso -. Mi fa particolarmente piacere che l’acquisto di questi dispositivi sia avvenuto attraverso le donazioni arrivate dal territorio. In questi mesi abbiamo sentito la grande vicinanza dei cittadini, delle associazioni, delle aziende, degli amministratori locali nei confronti dell’Asl To3: desidero ringraziare tutti coloro che hanno dato il proprio contributo”.

Cronaca
BORGARO - Caos piscina, il Comune rescinde il contratto con la River: «gravi inadempienze»
BORGARO - Caos piscina, il Comune rescinde il contratto con la River: «gravi inadempienze»
Nello scorso mese di settembre, la Uisp River Borgaro, rendeva nota la decisione di sospendere “ogni attività sportiva per un tempo indeterminato”, come da un comunicato emesso dalla società e pubblicato attraverso la propria pagina Faceboo
VENARIA - Verso un altro anno record per l'Avis: donazioni il 6 e il 22 novembre
VENARIA - Verso un altro anno record per l
Con la donazione mista, prima in assoluto, avvenuta a inizio ottobre, sono state nove le donazioni di plasma e undici di sangue intero.
CORONAVIRUS - Federfarma: «Test rapidi in farmacia a partire dal fine settimana»
CORONAVIRUS - Federfarma: «Test rapidi in farmacia a partire dal fine settimana»
Continua intanto la distribuzione dei test da parte della Regione Piemonte, che sta fornendo alle aziende sanitarie regionali quelli per i 55.000 ospiti e operatori delle Rsa.
MAPPA CORONAVIRUS - 138 Borgaro, 144 Venaria, 290 Collegno, 210 Rivoli e 71 Pianezza, 64 Alpignano
MAPPA CORONAVIRUS - 138 Borgaro, 144 Venaria, 290 Collegno, 210 Rivoli e 71 Pianezza, 64 Alpignano
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, lunedì 26 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
CASELLE - Il comandante della municipale è positivo al Covid: test per tutto Palazzo Civico
CASELLE - Il comandante della municipale è positivo al Covid: test per tutto Palazzo Civico
Teppa ora si trova in ospedale ma non sarebbe in terapia intensiva. Già avviate le procedure per la sanificazione degli uffici comunali.
GRUGLIASCO - Al parco Le Serre il primo centro antifluenzale: accoglierà 6mila pazienti
GRUGLIASCO - Al parco Le Serre il primo centro antifluenzale: accoglierà 6mila pazienti
Il primo dell'area metropolitana, ospiterà 20 medici in presidio fisso, cinque ambulatori, 120 posti per l'attesa, un'infermeria e un'area triage.
RIVOLI-GRUGLIASCO - Addio a Roberta Goglino: la dietista del Comune di Rivoli aveva 49 anni
RIVOLI-GRUGLIASCO - Addio a Roberta Goglino: la dietista del Comune di Rivoli aveva 49 anni
Ha battagliato a lungo per avere la meglio sulla malattia, supportata fino all'ultimo dal marito e dai suoi due figli. Il ricordo del vicesindaco Laura Adduce.
MAPPA CORONAVIRUS - Borgaro 136 positivi, Venaria 138, Collegno 274, Rivoli 187, Caselle 116
MAPPA CORONAVIRUS - Borgaro 136 positivi, Venaria 138, Collegno 274, Rivoli 187, Caselle 116
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, domenica 25 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
DPCM - Bar e ristoranti chiusi dopo le 18 ma aperti la domenica. Stop a palestre, piscine e sport
DPCM - Bar e ristoranti chiusi dopo le 18 ma aperti la domenica. Stop a palestre, piscine e sport
Resta consentita, senza orari, la ristorazione negli alberghi e in altre strutture ricettive limitatamente ai clienti. Il Governo raccomanda di evitare gli spostamenti.
DRUENTO - «Puliamo il Mondo dai pregiudizi»: successo per la manifestazione della Croce Rossa
DRUENTO - «Puliamo il Mondo dai pregiudizi»: successo per la manifestazione della Croce Rossa
Una attività che "si è svolta nel rispetto dei protocolli condivisi di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19", precisano dalla Croce Rossa.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore