Nell’area industriale di via Druento a Venaria, i carabinieri del radiomobile, in servizio preventivo per evitare i furti, hanno notato due persone che si aggiravano con fare sospetto guardando all’interno delle aziende di via Druento.

Uno di questi, mentre l’altro fungeva da palo, ha tagliato la recinzione esterna di un’azienda specializzata nella produzione di condizionatori. I militari prima hanno bloccato “il palo” e dopo hanno intercettato il secondo complice mentre tagliava il rame dell’impianto elettrico con una pinza.

Entrambi di etnia rom e domiciliati nel campo nomadi di strada Germagnano a Torino, sono stati arrestati per tentato furto. 

Galleria fotografica

Articoli correlati