VENARIA - Si conclude «Un regalo sospeso». Giulivi: «una grande prova di generosità diffusa»

| Iniziativa fortemente dall’Amministrazione comunale e che ha visto l’immediata condivisione da parte di Reggia, Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale, Fondazione Via Maestra e le associazioni cittadine.

+ Miei preferiti
VENARIA - Si conclude «Un regalo sospeso». Giulivi: «una grande prova di generosità diffusa»
316 doni di vario genere consegnati alle famiglie più bisognose; 60 ingressi, ognuno per due persone, per la Reggia di Venaria; 25 per il Centro di Conservazione e Restauro La Venaria Reale e 4 carnet di spettacoli per famiglie al Teatro della Concordia.

E' questo il bilancio de "Un Regalo sospeso", l'iniziativa fortemente dall’Amministrazione comunale e che ha visto l’immediata condivisione dei diversi enti culturali presenti nel territorio, quali la Reggia di Venaria, il Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale e la Fondazione Via Maestra, le associazioni cittadine. Nel periodo natalizio che ci siamo lasciati alle spalle, la cittadinanza ha dato il proprio segnale, rispondendo con grande solidarietà.

«Seguendo la linea virtuosa della solidarietà, in questo periodo difficile per molti cittadini, tutta la Città di Venaria Reale, con l'iniziativa "Un presente x il futuro - un regalo sospeso", ha contribuito, insieme ai venariesi in primis, poi agli enti, ai commercianti, alle parrocchie e alle Caritas, alle associazioni a regalare un piccolo sorriso a coloro che stanno passando un periodo di difficoltà. Grazie davvero a tutti per questa bella prova di generosità diffusa», commenta il sindaco Fabio Giulivi.

In accordo con la famiglia che ha presentato il progetto all’Amministrazione comunale, attraverso gli Assessorati alla Cultura e al Sistema Educativo, un aiuto è giunto anche da "I racconti di Giada e Nicolò", iniziativa dedicata ai bambini dell’Ospedale Regina Margherita di Torino, che ha devoluto una parte dei 150 pocket-case portatili ai bambini più bisognosi di Venaria Reale, nell’ambito del progetto solidale della Città.

«Ringrazio tutto il mondo culturale cittadino, gli Enti e le Associazioni del territorio Venariese e Torinese, tra cui la Fondazione Medicina a Misura di Donna, che a vario titolo hanno accolto l'adesione alle diverse iniziative promosse dall'Amministrazione, contribuendo a rendere questo Natale una gara di solidarietà a favore delle fasce deboli del nostro territorio», afferma l’assessore alla Cultura e Rapporti con la Reggia, Marta Santolin. 

Una iniziativa che ha coinvolto appieno anche il tessuto delle imprese commerciali, che hanno, sin da subito, sposato la proposta dell’Amministrazione comunale. 

«Plaudo alla pronta risposta dei cittadini e dei commercianti, che a fronte del periodo difficilissimo che stanno vivendo a causa della pandemia, si sono prodigati sia nell’organizzazione dell’iniziativa sia in prima persona, per esprimere al meglio la loro solidarietà verso chi più ha bisogno. L’impegno dell’Amministrazione è anche quello di fare da collante tra i vari soggetti della città, mettendo insieme le migliori energie.  "Un presente x il futuro - un regalo sospeso", ne è stato un chiaro esempio, efficace e diretto, che ha visto i clienti e gli imprenditori, impegnati in prima linea nel progetto solidale di valorizzazione del commercio locale, uniti nella direzione dei soggetti più deboli. Obiettivi che continueremo a perseguire, in un’ottica di collaborazione tra Comune e imprese», chiosa l’assessore al Commercio e Attività Economiche e Produttive, Monica Federico. 

Silvia Iannuzzi

Cronaca
VENARIA-BORGARO - Lavori di sostituzione delle lampade: disagi lungo la Circonvallazione
VENARIA-BORGARO - Lavori di sostituzione delle lampade: disagi lungo la Circonvallazione
I disagi al traffico perdureranno da domani, martedì 2 marzo 2021, fino a giovedì 4 marzo 2021 compreso.
COLLEGNO - Donna morta intossicata dopo l'incendio dell'appartamento: si tratta di una 85enne
COLLEGNO - Donna morta intossicata dopo l
Vani i soccorsi da parte del personale sanitario 118, dei vigili del fuoco di Grugliasco e Torino e dei carabinieri della stazione cittadina.
RIVOLI - In lutto per Renzo Caddeo, sindacalista e presidente del circolo dei sardi "4 Mori"
RIVOLI - In lutto per Renzo Caddeo, sindacalista e presidente del circolo dei sardi "4 Mori"
Era di Musei, piccolo Comune della provincia del Sud Sardegna. E' stato uno storico sindacalista Cgil.
RIVOLI - Grazie ai furgoni di Poste Italiane-Sda, arrivate le dosi di vaccino Astra-Zeneca
RIVOLI - Grazie ai furgoni di Poste Italiane-Sda, arrivate le dosi di vaccino Astra-Zeneca
Alcuni mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, hanno preso in carico i vaccini AstraZeneca a Chiavari e hanno proseguito il loro viaggio fino alla Farmacia Ospedaliera di Rivoli.
TRAGEDIA A COLLEGNO - Alloggio a fuoco: morta una donna
TRAGEDIA A COLLEGNO - Alloggio a fuoco: morta una donna
questa mattina a Collegno in corso Antony l'incendio di un alloggio in una palazzina 4 piani.
GIORNATA MALATTIE RARE - L' Obelisco di corso Francia si colora di verde
GIORNATA MALATTIE RARE - L
Un gesto simbolico, ma di vicinanza, verso le persone che quotidianamente sperano, attraverso la ricerca, di trovare una cura per queste malattie
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1155
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1155
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di domenica 28 febbraio 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Pienone in città, e in Mandria, per l'ultima domenica in «zona gialla»
VENARIA - Pienone in città, e in Mandria, per l
Anche il parco regionale della Mandria è stato preso d'assalto dai cittadini per una passeggiata immersa nella natura.
VENARIA - Ancora un incidente in via Zanellato: i residenti chiedono più sicurezza
VENARIA - Ancora un incidente in via Zanellato: i residenti chiedono più sicurezza
Ieri sera l'ultimo episodio, per fortuna senza conseguenze per i conducenti dei due veicoli. I cittadini chiedono un attraversamento rialzato o altre soluzioni che possano evitare il ripetersi di incidenti in quella zona.
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
Secondo la rete Orphanet Italia, nel nostro Paese i malati rari sono circa 2 milioni: nel 70% dei casi si tratta di pazienti in età pediatrica.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore