VENARIA - Mancato rispetto del Decreto «anti Coronavirus»: già 10 i denunciati in pochi giorni

| Non si ferma l’attività di controllo da parte della polizia locale di Venaria per verificare il rispetto del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, quello “anti Coronavirus”.

+ Miei preferiti
VENARIA - Mancato rispetto del Decreto «anti Coronavirus»: già 10 i denunciati in pochi giorni
Non si ferma l’attività di controllo da parte della polizia locale di Venaria per verificare il rispetto del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, quello “anti Coronavirus”.

In particolar modo, controllate le attività commerciali - con particolare riferimento ai mercati rionali - l’utilizzo delle auto senza una vera necessità e gli assembramenti di persone per strada. Tutte azioni vietate dal Decreto.

“A tutti è stato raccomandato di utilizzare mascherine e guanti, così come agli ambulanti. Abbiamo tenuto un contatto costante con le associazioni di categoria che hanno seguito scrupolosamente quanto indicato. Voglio ringraziare pubblicamente gli ambulanti perché, in pochissimo tempo, è stato rivista la la sistemazione dei banchi sul viale Buridani, con un lungo lavoro da parte dell’ufficio Suap, e loro hanno rispettato scrupolosamente alle direttive”, commenta il comandante della municipale, Luca Vivalda. 

Le pattuglie, in moto e in auto, dei civich, hanno poi controllato automobilisti e pedoni. 

E nonostante gli sforzi fatti dagli agenti per far comprendere il Decreto, sono stati ben dieci i denunciati nell’arco di pochi giorni. 

Un uomo è stato denunciato perché sorpreso in strada con una bici del bikesharing “ToBike”, risultata rubata. 

Un altro, invece, perché sorpreso a bere birra per strada, vicino alla stazione della Torino-Ceres.

Gli altri otto, invece, perché trovati in giro senza rispettare uno dei tre casi fondamentali: necessità, lavoro, salute. 

“È stato un week end lungo e importante per il supporto, anche psicologo, dato dalla centrale operativa alle persone anziane che hanno preso d'assalto il pronto intervento. Qualche problema in più nei parchi cittadini, dove si sono riversate un numero considerevole di persone. Un ringraziamento particolare al mio personale, che da giorni sta effettuando continui controlli per limitare i possibili contagi dovuti a raggruppamenti di persone”, conclude Vivalda che lancia un messaggio di speranza: “Uniti ce la faremo. Basta rispettare il Decreto e ne usciremo”.

Cronaca
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
Questo l'esito del sopralluogo effettuato dai carabinieri del nucleo investigativo di Torino e dai colleghi della compagnia di Venaria durante le indagini legate all'omicidio-suicidio avvenuto nella serata di ieri.
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
In via Druento 150, sulla pubblica via, una donna di 41 anni è stata uccisa con diversi colpi di pistola sparati dal compagno, costretto su una sedia a rotelle. Pochi minuti dopo l'autore si è tolto la vita
DRUENTO-VENARIA - Da lunedì cambiano gli orari della linea per studenti «86»
DRUENTO-VENARIA - Da lunedì cambiano gli orari della linea per studenti «86»
Le modifiche sono state chieste dalle Amministrazioni Comunali di Venaria e Druento su indicazione degli stessi studenti, sempre più in difficoltà nell'arrivare a scuola o a fare ritorno a casa.
MAPPANO - Era il punto di riferimento dello spaccio in zona: operaio 29enne in manette
MAPPANO - Era il punto di riferimento dello spaccio in zona: operaio 29enne in manette
Nell’abitazione nascondeva 100 grammi di droga, tra marijuana e hashish.
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L'uomo aveva velatamente annunciato il gesto su Facebook
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L
Quattro ore prima che tutto avvenisse. I carabinieri ora indagano sulla provenienza dell'arma usata per uccidere la donna.
BORGARO - L'Arcivescovo Nosiglia: «Vicinanza e solidarietà ai lavoratori della Elcograf»
BORGARO - L
Il prossimo incontro che si terrà in Regione tra sindacati, azienda e istituzione lunedì 28 settembre. E Nosiglia dice: "La priorità rimane la salvaguardia dei livelli occupazionali".
VENARIA - Colletta alimentare degli «Amici di Giovanni»: domattina all'Ekom
VENARIA - Colletta alimentare degli «Amici di Giovanni»: domattina all
Ogni cittadino potrà acquistare, a suo piacimento, legumi, tonno e carne in scatola, latte, olio, pelati, biscotti, caffé, insalata, marmellate, creme alla nocciola, miele, detersivi e prodotti per la casa e per la persona.
VENARIA-LEINI - Smontavano le auto per poi rivendere le parti: tre denunciati - FOTO
VENARIA-LEINI - Smontavano le auto per poi rivendere le parti: tre denunciati - FOTO
Sorpresi mentre smontavano e catalogavano le parti meccaniche e di carrozzeria di una Fiat Panda, una Lancia Y e una Fiat 500l, rubate il 22 settembre scorso a Torino.
VENARIA - Il Coronavirus sospende «Librari@»: confermata la «Festa del Libro»
VENARIA - Il Coronavirus sospende «Librari@»: confermata la «Festa del Libro»
Tra sabato 26 e domenica 27 settembre 2020, organizzata dalla Biblioteca Civica Tancredi Milone insieme all'Asm di Venaria Reale in collaborazione con gli amici della Biblioteca e godrà del patrocinio della Città di Venaria Reale.
RIVOLI - Lavori in corso all'ospedale: nuova isola ecologica e nuovi parcheggi per i dializzati
RIVOLI - Lavori in corso all
Dall'Asl To3 fanno sapere come si tratti "del primo di una serie di interventi in programma per migliorare e rendere più funzionale la logistica di alcuni servizi".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore