VENARIA - La Reale capitale italiana del tiro con l'arco grazie alla finale del «Pinocchio»

| Grazie al Sentiero Selvaggio, si terrà la finale nazionale dei Giochi della Gioventù, in programma sabato 6 e domenica 7 luglio, nell’impianto di via Cavallo 38.

+ Miei preferiti
VENARIA - La Reale capitale italiana del tiro con larco grazie alla finale del «Pinocchio»
A metà maggio, in occasione della seconda tappa regionale, Venaria Reale ha svolto le prove generali e adesso è pronta per accogliere l’ultimo atto del Trofeo Pinocchio - Finale Nazionale dei Giochi della Gioventù, in programma sabato 6 e domenica 7 luglio, nell’impianto di via Cavallo 38.

La manifestazione è organizzata dalla società Sentiero Selvaggio, in collaborazione con il comitato regionale FITARCO Piemonte e con il patrocinio della Città di Venaria Reale, ben conosciuta per la sua splendida Reggia sabauda con i suoi Giardini, il Borgo antico e il meraviglioso Parco La Mandria. La finale nazionale del Trofeo Pinocchio vedrà in campo le 21 rappresentative regionali d’Italia e coinvolgerà complessivamente oltre 230 arcieri di età compresa tra gli 8 e i 13 anni. Il Trofeo Pinocchio è proprio questo: un momento d’ incontro, di confronto, di crescita tecnica e umana per tanti giovani atleti, nel clima di amicizia che sempre contraddistingue le competizioni di tiro con l’arco.

Non solo: per la Federazione è uno degli appuntamenti più importanti della stagione perché in gara ci sono i ragazzi che, attraverso il lavoro delle società e dei comitati regionali sui propri campi e negli istituti scolastici, si sono avvicinati al tiro con l’arco. Rappresentano la base del movimento arcieristico, anche di altissimo livello. Prima di diventare campioni olimpici, Marco Galiazzo e Michele Frangilli erano giovanissimi arcieri impegnati nei Giochi della Gioventù, e lo stesso discorso si può estendere a tanti azzurri della nazionale, compresa la ventenne piemontese Tatiana Andreoli, campionessa del mondo Junior a squadre. La prima edizione dei Giochi della Gioventù si tenne nel 1974. Nel 1985, in seguito a un accordo di partnership tra FITARCO e Disney, la manifestazione assunse la denominazione di Trofeo Topolino, poiché associata all’immagine del celebre personaggio disegnato da Walt Disney. Il Trofeo proseguì con 14 edizioni fino al 2006 e negli anni in cui la Federazione non usufruì della collaborazione con Disney Sport, i Giochi della Gioventù si disputarono ugualmente. Nel 2009 la FITARCO firmò quindi un accordo con la Fondazione Nazionale Carlo Collodi, che permise di legare l’immagine dell’evento al noto burattino di legno.

Quella di Venaria Reale sarà quindi la nona finale nazionale del Trofeo Pinocchio, la seconda organizzata in Piemonte dopo quella del 2014 a Fossano (Cuneo), anche se in precedenza la finale dei Giochi della Gioventù si era già disputata ad Asti e Avigliana. La regione ospitante andrà a caccia del titolo già conquistato in due occasioni (nel 2010 e nel 2012) e sfuggito per un soffio nelle ultime tre stagioni, quando si piazzò al secondo posto.  

Nell’albo d’oro del Trofeo figurano anche la Toscana, la Lombardia - con due titoli - e il Veneto, con quattro affermazioni compresa quella di un anno fa ad Ascoli Piceno.

Le gare andranno in scena domenica 7 luglio, ma come di consueto saranno anticipate nel pomeriggio di sabato 6 luglio dalla cerimonia di apertura, con la sfilata delle rappresentative regionali, accolte nella suggestiva cornice della Reggia di Venaria Reale. Sabato sarà anche il giorno dei tiri di prova, preludio alle gare di domenica. Secondo regolamento, vi partecipano i giovani arcieri qualificati al termine delle due tappe regionali, divisi nelle tre categorie - maschili e femminili - Ragazzi di seconda media (classe 2006), Ragazzi di prima media (classe 2007) e Giovanissimi (classi 2008-2010). La formula della competizione prevede 48 frecce su visuali ridotte (per il tiro alla targa all’aperto) da 80 centimetri, alla distanza di 20 metri per i Ragazzi e di 15 metri per i Giovanissimi. Al termine della finale verranno premiati i primi tre di ogni categoria e sarà naturalmente stilata la classifica per regioni, ottenuta sommando i punteggi dei componenti della singola regione.

PROGRAMMA FASE NAZIONALE “TROFEO PINOCCHIO 2019”

Sabato 6 luglio 2019

  • ore 14:00 Inizio accreditamento delegazioni regionali presso il campo tiro A.S.D. Sentiero Selvaggio in via Cavallo 38 Venaria Reale
  • ore 14:30 - 16:30 Tiri di prova ufficiali e controllo materiale
  • ore 16:45 - 17:15 Trasferimento e raduno rappresentative regionali presso piazza Vittorio Veneto 
  • ore 17:30 Inizio sfilata 
  • ore 18:15 Cerimonia di apertura presso il cortile della Reggia di Venaria Reale
Domenica 7 luglio 2019

  • ore 8:30 – 9:15 Accreditamento delegazioni regionali presso il campo di tiro A.S.D. Sentiero Selvaggio in via Cavallo 38 - tiri di prova e controllo materiale
  • ore 9:15 Inizio gara
  • ore 13:30 Inizio cerimonia di premiazione
  • ore 14:30 Inizio cerimonia di chiusura
 

 



Cronaca
LUCI ROSSE AL CHICO MENDEZ - In rete un video porno girato da Andrea Diprè e le SpicyGirl
LUCI ROSSE AL CHICO MENDEZ - In rete un video porno girato da Andrea Diprè e le SpicyGirl
Sta girando nei siti specializzati da diverse settimane. A girarlo è stato l'avvocato trentino con la passione dell'arte e che, negli ultimi anni, ha deciso di avvicinarsi al mondo del porno.
VENARIA ELEZIONI 2020 - Presentato il programma elettorale della candidata Rossana Schillaci
VENARIA ELEZIONI 2020 - Presentato il programma elettorale della candidata Rossana Schillaci
La candidata a sindaco del centrosinistra (Pd, Moderati, Psi/Italia Viva, DemoS/Verdi, Venaria Punto e a Capo e Venaria Coraggiosa) lo ha presentato venerdì sera, nella sede del Pd di via Palestro
GRUGLIASCO - Dal 2021 in città ecco il centro smistamento di Amazon: 100 nuovi posti di lavoro
GRUGLIASCO - Dal 2021 in città ecco il centro smistamento di Amazon: 100 nuovi posti di lavoro
La nuova struttura servirà i clienti residenti nella provincia di Torino. È previsto che i fornitori di servizi di consegna assumano oltre 70 autisti a tempo indeterminato, oltre ai 30 di Amazon
VENARIA - Martedì pomeriggio l'ultimo saluto a Giuseppe Ciulla, ambulante e marinaio
VENARIA - Martedì pomeriggio l
Ed è per questo motivo che, oltre ad amici, parenti e tanti cittadini, alle esequie saranno presenti i marinai venariesi in divisa e labaro listato a lutto.
RIVOLI - Incidente in corso Francia: sette persone ferite, portate in ospedale
RIVOLI - Incidente in corso Francia: sette persone ferite, portate in ospedale
A riportare i danni maggiori è stata una Fiat Panda vecchio modello, che ha tamponato una Chevrolet Aveo, all'altezza del semaforo.
BORGARO - Schedina fortunata: vinto un «5» al SuperEnalotto da oltre 18mila euro
BORGARO - Schedina fortunata: vinto un «5» al SuperEnalotto da oltre 18mila euro
La schedina vincente è stata convalidata presso la Tabaccheria Adriano di via Gramsci 25. Il Jackpot, intanto, continua a salire e per il concorso di martedì mette in palio 21,6 milioni di euro.
MAPPANO - Caso Mattatoio, la Lega: «Non siamo nel Medioevo. No leggi infrante per un rituale»
MAPPANO - Caso Mattatoio, la Lega: «Non siamo nel Medioevo. No leggi infrante per un rituale»
Dopo il sequestro del mattatoio abusivo di Mappano, dove sono stati sequestrati 26 capre, 106 pecore, un toro e un asino, pronti per essere uccisi per la Festa islamica del Sacrificio, la Lega regionale va all'attacco
DRUENTO-ROBASSOMERO - Il furgone pieno di uova finisce fuori strada lungo la Direttissima
DRUENTO-ROBASSOMERO - Il furgone pieno di uova finisce fuori strada lungo la Direttissima
Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 della Croce Rossa che ha soccorso il conducente. Lievi disagi al traffico veicolare.
VENARIA - La mamma è morta da tre giorni. Ma al Polo Sanitario si dimenticano di avvisare
VENARIA - La mamma è morta da tre giorni. Ma al Polo Sanitario si dimenticano di avvisare
Maria Greco è morta a 91 anni al Polo Sanitario di Venaria tra venerdì 24 e sabato 25 luglio 2020, nel reparto di lungodegenza della struttura sanitaria di via Don Sapino.
MAPPANO - Nuovo mattatoio abusivo: ovini pronti per essere macellati per la Festa del Sacrificio
MAPPANO - Nuovo mattatoio abusivo: ovini pronti per essere macellati per la Festa del Sacrificio
I capi di bestiame sono stati in custodia all’imprenditore e il servizio veterinario dell’Asl TO4 ha provveduto alla rimozione delle carcasse e delle parti sezionate degli ovini/caprini rinvenuti nel macello clandestino.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore