VENARIA - Inchiesta pedopornografia: il sindaco Falcone invia una lettera a tutti i dipendenti

| "Io per primo difenderò il vostro lavoro, onesto e trasparente, fino all’ultimo giorno del mio mandato", si legge in un passaggio della stessa lettera.

+ Miei preferiti
VENARIA - Inchiesta pedopornografia: il sindaco Falcone invia una lettera a tutti i dipendenti
Il sindaco di Venaria, Roberto Falcone, questa mattina ha inviato ai dipendenti una lettera dopo lo scandalo pedopornografia.
 
"Le indagini della Polizia municipale hanno portato alla luce comportamenti indegni per qualsiasi lavoratore o lavoratrice che abbia il dovere di gestire la cosa pubblica e abbia avuto l’onore di prendersi cura di questa nostra bellissima Città. E nelle vite di molti, lavorative e non, queste indagini hanno portato uno sconvolgimento che è certo assordante, ma è anche un’occasione per riflettere sulla vergogna profonda di quegli atteggiamenti, perché hanno recato un danno alla Città ma soprattutto hanno screditato l’impegno quotidiano, serio e professionale di tantissimi di voi nel quale ho massima fiducia e che negli anni ha accompagnato sindaci e giunte di tutti i colori.   
 
«Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce». Si dice così ed è effettivamente ciò che succede quando i dettagli di un’indagine del genere diventano inevitabilmente di dominio pubblico e alimentano una tempesta di parole che strattona la concentrazione e il senso della realtà. Per questo voglio ribadire fermamente qualcosa che mi sta a cuore: non è una caccia alle streghe, ma chi sbaglia o manca di rispetto alla Città di Venaria va riconosciuto e isolato perché manca di rispetto innanzitutto a voi. 
 
E io per primo difenderò il vostro lavoro, onesto e trasparente, fino all’ultimo giorno del mio mandato. 
 
Ho fiducia che la dedizione con la quale contribuite al cambiamento di Venaria Reale sarà sempre di più tutelato insieme ai vostri dirigenti, che sono i punti di riferimento per qualsiasi segnalazione e per qualsiasi problematica etica. E dopo quasi quattro anni di cammino insieme è scontato, ma in tempo di buriana è sempre utile ripeterlo: la porta del mio ufficio è sempre aperta. 
 
Buon lavoro per Venaria Reale".
 
 
Cronaca
CORONAVIRUS - Federfarma: «Test rapidi in farmacia a partire dal fine settimana»
CORONAVIRUS - Federfarma: «Test rapidi in farmacia a partire dal fine settimana»
Continua intanto la distribuzione dei test da parte della Regione Piemonte, che sta fornendo alle aziende sanitarie regionali quelli per i 55.000 ospiti e operatori delle Rsa.
MAPPA CORONAVIRUS - 138 Borgaro, 144 Venaria, 290 Collegno, 210 Rivoli e 71 Pianezza, 64 Alpignano
MAPPA CORONAVIRUS - 138 Borgaro, 144 Venaria, 290 Collegno, 210 Rivoli e 71 Pianezza, 64 Alpignano
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, lunedì 26 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
CASELLE - Il comandante della municipale è positivo al Covid: test per tutto Palazzo Civico
CASELLE - Il comandante della municipale è positivo al Covid: test per tutto Palazzo Civico
Teppa ora si trova in ospedale ma non sarebbe in terapia intensiva. Già avviate le procedure per la sanificazione degli uffici comunali.
GRUGLIASCO - Al parco Le Serre il primo centro antifluenzale: accoglierà 6mila pazienti
GRUGLIASCO - Al parco Le Serre il primo centro antifluenzale: accoglierà 6mila pazienti
Il primo dell'area metropolitana, ospiterà 20 medici in presidio fisso, cinque ambulatori, 120 posti per l'attesa, un'infermeria e un'area triage.
RIVOLI-GRUGLIASCO - Addio a Roberta Goglino: la dietista del Comune di Rivoli aveva 49 anni
RIVOLI-GRUGLIASCO - Addio a Roberta Goglino: la dietista del Comune di Rivoli aveva 49 anni
Ha battagliato a lungo per avere la meglio sulla malattia, supportata fino all'ultimo dal marito e dai suoi due figli. Il ricordo del vicesindaco Laura Adduce.
MAPPA CORONAVIRUS - Borgaro 136 positivi, Venaria 138, Collegno 274, Rivoli 187, Caselle 116
MAPPA CORONAVIRUS - Borgaro 136 positivi, Venaria 138, Collegno 274, Rivoli 187, Caselle 116
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, domenica 25 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
DPCM - Bar e ristoranti chiusi dopo le 18 ma aperti la domenica. Stop a palestre, piscine e sport
DPCM - Bar e ristoranti chiusi dopo le 18 ma aperti la domenica. Stop a palestre, piscine e sport
Resta consentita, senza orari, la ristorazione negli alberghi e in altre strutture ricettive limitatamente ai clienti. Il Governo raccomanda di evitare gli spostamenti.
DRUENTO - «Puliamo il Mondo dai pregiudizi»: successo per la manifestazione della Croce Rossa
DRUENTO - «Puliamo il Mondo dai pregiudizi»: successo per la manifestazione della Croce Rossa
Una attività che "si è svolta nel rispetto dei protocolli condivisi di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19", precisano dalla Croce Rossa.
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 131, Collegno 256, Rivoli 174. Stabili a Borgaro. In calo a Givoletto
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 131, Collegno 256, Rivoli 174. Stabili a Borgaro. In calo a Givoletto
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, sabato 24 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Sindaco e assessore controllano la sicurezza del mercato di viale Buridani
VENARIA - Sindaco e assessore controllano la sicurezza del mercato di viale Buridani
Per tutta la mattinata, gli agenti di polizia locale hanno presidiato l'intero asse commerciale, per controllare distanze e il corretto uso della mascherina.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore