VENARIA - Il Pd scrive al sindaco: «Convinci Cirio a riportare in classe gli studenti di II-III media»

| Scritta dai consiglieri dem Raffaele Trudu, Stefano Mistroni, Valeria Strazzeri e Giuseppe De Candia.

+ Miei preferiti
VENARIA - Il Pd scrive al sindaco: «Convinci Cirio a riportare in classe gli studenti di II-III media»
Il Piemonte è passato a zona arancione da domenica 29 novembre. Il governatore Alberto Cirio ha però deciso di proseguire con la Didattica a distanza per la seconda e terza media. In tutte le scuole, quindi, si continuerà con le misure vigenti in “zona rossa”: elementari a scuola alla pari della prima media, seconda e terza media a casa, in didattica a distanza.

A Venaria non è stato ben accetto questo provvedimento, con il Pd che ha deciso di scrivere una lettera al sindaco Fabio Giulivi - a firma dei consiglieri dem Raffaele Trudu, Stefano Mistroni, Valeria Strazzeri e Giuseppe De Candia - affinché possa intercedere con il governatore della Regione, Alberto Cirio, con l’obiettivo di fargli cambiare idea e far tornare in classe gli studenti di seconda e terza media. 

“Siamo consapevoli delle difficoltà e dei rischi dello scenario di riferimento, ma non possiamo prorogare una situazione che, non dobbiamo nasconderlo, sta impattando sui nostri ragazzi e rischia di comprometterne il processo formativo. Scriviamo sollecitati da numerosi concittadini, e a nome del Partito Democratico di Venaria, che da tempo attendevano l’uscita della Regione Piemonte dalla zona rossa e ora faticano a comprendere questo provvedimento sul piano scientifico, politico e amministrativo. Diventa infatti difficile accettare che si riaprano i negozi e i ragazzi non vadano a scuola. Bisogna riflettere su due alcuni aspetti: l’impatto sui trasporti pubblici sarebbe modesto, in considerazione della vicinanza delle scuole medie alla residenza, almeno per la stragrande maggioranza dei cittadini. L’implementazione di adeguate procedure gestionali e di distanziamento permetterebbe comunque di contenere i rischi. Nelle altre regioni italiane in zona arancione ci sarà la ripresa della didattica in presenza. Per i ragazzi della terza media è il momento dell’orientamento, della scelta della scuola superiore; sono già penalizzati dal dover partecipare agli open day online e non dal vivo, sarebbe opportuno non esasperare ulteriormente la situazione concedendo loro il confronto diretto con insegnanti e orientatori”, sottolineano i consiglieri.

Silvia Iannuzzi

Cronaca
CASELLE - Alle Isole Canarie con i nuovi voli estivi della compagnia Binter: costi e operatività
CASELLE - Alle Isole Canarie con i nuovi voli estivi della compagnia Binter: costi e operatività
Da Gran Canaria, i viaggiatori potranno poi proseguire il proprio viaggio verso la destinazione finale. Per tutte le rotte, Binter offre infatti il vantaggio di poter raggiungere come meta una delle Isole Canarie, senza ulteriori costi
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono ancora: 2070 casi - I DATI NEI COMUNI
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono ancora: 2070 casi - I DATI NEI COMUNI
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di domenica 11 aprile 2021, nei nostri Comuni
COLLEGNO - Riqualificazione dell'acquedotto di via Martiri: seconda fase anticipata a lunedì 12
COLLEGNO - Riqualificazione dell
Queste le modifiche alla viabilità che caratterizzeranno questa nuova fase dei lavori, realizzati da Smat.
TORINO-VENARIA - Scontro fra due auto all'incrocio: due persone ferite - FOTO
TORINO-VENARIA - Scontro fra due auto all
Nella tarda mattinata odierna. Illeso, invece, il conducente dell'altra vettura. La dinamica è ora al vaglio degli agenti della polizia municipale di Torino.
CASELLE - Finisce fuori strada con la sua auto, colpendo un muro del canale irriguo: in ospedale
CASELLE - Finisce fuori strada con la sua auto, colpendo un muro del canale irriguo: in ospedale
Sul posto, oltre ai vigili del fuoco del distaccamento volontari di Caselle, che hanno estratto dalla macchina la persona alla guida del mezzo, è intervenuto anche il personale sanitario 118
MAPPANO - I complimenti alla ragazzina finiscono con una rissa in via Rivarolo: otto denunciati
MAPPANO - I complimenti alla ragazzina finiscono con una rissa in via Rivarolo: otto denunciati
All'arrivo dei carabinieri della stazione di Leini, però, ne sono rimasti otto, tutti denunciati e sanzionati anche per aver violato le norme "anti Covid". Si tratta di giovani in parte italiani e in parte marocchini.
GIVOLETTO-SAN GILLIO - E' partita la campagna vaccinale per la popolazione tra i 70 e i 79 anni
GIVOLETTO-SAN GILLIO - E
Ben 350 persone vaccinate nella mattinata di sabato 10 aprile 2021 tra le due cittadine. Un lavoro d'equipe tra Amministrazioni Comunali, volontari, medici di base e personale sanitario.
VACCINAZIONI - Piemonte record: 1 milione di dosi inoculate, ciclo completo per 350mila persone
VACCINAZIONI - Piemonte record: 1 milione di dosi inoculate, ciclo completo per 350mila persone
Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 1.013.566 dosi (di cui 348.472 come seconde), corrispondenti al 81,8% di 1.239.440 finora disponibili per il Piemonte.
VENARIA - Entro luglio la realizzazione della rotonda della Reggia, oggi vero simbolo di degrado
VENARIA - Entro luglio la realizzazione della rotonda della Reggia, oggi vero simbolo di degrado
Approvata in Giunta la delibera che porterà all'avvio dei lavori. Era stata messa, provvisoriamente, nel 2008.
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono ancora: 2096 casi - I DATI NEI COMUNI
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono ancora: 2096 casi - I DATI NEI COMUNI
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di sabato 10 aprile 2021, nei nostri Comuni
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore