VENARIA - Giovani protagonisti in Europa con il progetto culturale «People Power Partnership»

| Otto ragazzi vivranno da vicino l'Europa grazie al progetto artistico-culturale con capofila la città di Friburgo. Questa mattina la presentazione al Concordia, alla presenza dell'Amministrazione Comunale, Reggia e Fondazione Via Maestra.

+ Miei preferiti
VENARIA - Giovani protagonisti in Europa con il progetto culturale «People Power Partnership»
Venaria Reale si affaccia all'Europa, con il progetto “People Power Partnership-an international outdoor hiphop theatre project all over Europe 2020- 24. Un progetto artistico-culturale con capofila la città di Friburgo attraverso Action theatre Pan-Optikum e che porterà la città di Venaria Reale ad avere delle ricadute sul territorio, perchè ospiterà i giovanissimi europei.

Il progetto è sposato dalla Fondazione via Maestra in collaborazione con l'Amministrazione comunale  con l'obiettivo di inserire la Città di Venaria e la Fondazione Via Maestra, in un contesto di progettualità europee rivolta ai giovani in ambito culturale, di sviluppare l’interesse dei giovani, utilizzando gli strumenti innovativi oggi disponibili (social, APP, Chat), verso i temi relativi ai concetti di esclusione e diversità sociale. 

Il "People Power Partnership" è stato presentato questa mattina, presso la sala conferenza del Teatro della Concordia di Corso Puccini alla presenza del direttore artistico Mirco Repetto, il sindaco di Venaria Fabio Giulivi, l'assessore alla cultura, Marta Santolin e l'assessore alle politiche giovanili Paola Marchese.

Un progetto che vede già Fondazione Via Maestra collaborare, con Teatro a Corte dal 2009, con di Matthias Rettner, che guida Pan-Optikum e Martina Soragna ora project manager:  "La partecipazione a questo progetto è un punto di partenza e non di arrivo. L'avvio di un percorso volto a sviluppare progetti innovativi per la città e ad intercettare, utilizzare e promuovere quelle opportunità, intese sia come risorse economiche che umane, a cui partendo dai progetti europei, potremo accedere. La Fondazione via Maestra è pronta a cogliere le nuove sfide e il progresso di Venaria. Mettendo a disposizione tutto il patrimonio di conoscenze e capacità che negli anni ha saputo coltivare e sviluppare," afferma Repetto. 

Per Giulivi, ”Venaria è l’unica città italiana a partecipare, questo è un vanto per tutti noi. Questo progetto dovrà segnare la nuova strada da intraprendere, valorizzando ulteriormente il cammino dei nostri giovani nella direzione della crescita culturale e artistica".

Gli otto giovani di Venaria Reale, tra i 18 e 25 anni, saranno  selezionati dal gruppo di lavoro Europeo, presso il Teatro della Concordia il 6-7-8 marzo (e non più il 21 marzo come da precedente comunicazione, ndr) e avranno la possibilità di partecipare al progetto di teatro partecipativo nello spazio pubblico, con 14 partner da 11 paesi europei. 

In tutto saranno 104 giovani provenienti dai paesi europei partner e svilupperanno 13 diverse produzioni sit- specific e una performance finale. 

Vi saranno due fasi di lavoro: una prima fase, otto di loro andranno in un'altra città partner e creeranno produzione nello spazio pubblico con altri otto giovani. L'hip hop sarà il linguaggio artistico della cultura urbana, nelle coreografie e e realizzazione musicale. Durante questa fase saranno supportati da un team creativo composto da partecipanti del precedente progetto Power of Diversity.

Nella seconda fase, i giovani svilupperanno una produzione centrale in gruppi da 8 da ciascuna  delle quattro città partner. Sarà la città di Friburgo a ospitare la "prima". Questa produzione sarà presentata nelle diverse configurazioni di gruppo e in diverse versioni in tutti i festival.

Saranno 26 spettacoli in tutto e durerà 4 anni per 10 settimane, e viaggeranno in almeno cinque diversi paesi durante il progetto. I giovani venariesi insieme ad altri otto selezionati saranno dal 17 agosto, per 21 giorni, a Varazdin in Croazia dove presenteranno il loro spettacolo. 

E il 14 settembre i Giardini Reali della Reggia, patrimonio dell'Unesco, ospiteranno il gruppo di otto giovani provenienti da Helsingør, che si esibiranno nell'ambito della Rassegna "Natura in Movimento". 

Per il 2022, dal 3 al 27 luglio, lavoreranno insieme ai giovani di Praga, Sibiu e Vilnus. E ultima tappa conclusiva, degli spettacoli itineranti, sarà proprio Venaria Reale nel 2024.

"È doveroso ringraziare l'Action theatre Pan-Optikum per quattro motivi: nei prossimi quattro anni avremo la possibilità di portare la nostra città in giro per l'Europa e lo faremo attraverso gli ambasciatori speciali, ovvero i nostri ragazzi che rappresentano i cittadini più creativi. In questo momento storico di destabilizzazione causato dalla pandemia, poter metter in atto, attraverso il People Power Partnership un'azione artistico- culturale che favorisca il viaggio, l'incontro e il lavoro fisico collettivo per la costruzione  di performance artistiche, consolida il valore che la cultura può rivestire attraverso progetti di qualità come questo, nello sviluppo e crescita del benessere degli individui e siamo pertanto felici di offrire tale possibilità ai nostri giovani venariesi, di prolungate mancanze e costrizioni. E per concludere abbiamo aderito a questo progetto perché usa linguaggi contemporanei di facile comprensione per le nuove generazioni, da quelli performativi alla danza a quelli digitali che sfruttano la gamification", chiosa l'assessore alla cultura Marta Santolin

Per info: www.fondazioneviamaestra.org

(Foto di JenniferRohrbacher)

Silvia Iannuzzi

Galleria fotografica
VENARIA - Giovani protagonisti in Europa con il progetto culturale «People Power Partnership» - immagine 1
VENARIA - Giovani protagonisti in Europa con il progetto culturale «People Power Partnership» - immagine 2
VENARIA - Giovani protagonisti in Europa con il progetto culturale «People Power Partnership» - immagine 3
VENARIA - Giovani protagonisti in Europa con il progetto culturale «People Power Partnership» - immagine 4
VENARIA - Giovani protagonisti in Europa con il progetto culturale «People Power Partnership» - immagine 5
Cronaca
VENARIA - Giallo in città: furgone distrutto dalle fiamme in via San Marchese
VENARIA - Giallo in città: furgone distrutto dalle fiamme in via San Marchese
Il rogo ieri sera, lunedì 8 marzo 2021, attorno alle 21. Solamente lo scorso 24 gennaio 2021, un'auto era stata data alle fiamme all'altezza degli spogliatoi del campo in erba naturale del "Don Mosso".
VENARIA - 8 marzo: Anpi e Pro Loco omaggiano la donna, con uno striscione e un video
VENARIA - 8 marzo: Anpi e Pro Loco omaggiano la donna, con uno striscione e un video
Tanti modi per omaggiare le donne e riflettere sul ruolo importante che le donne rivestono nella società.
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1624: 68 in più in 24 ore
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1624: 68 in più in 24 ore
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di lunedì 8 marzo 2021, nei nostri Comuni
PIEMONTE IN ZONA ARANCIONE RINFORZATO - Da domani chiuse le aree gioco e sport
PIEMONTE IN ZONA ARANCIONE RINFORZATO - Da domani chiuse le aree gioco e sport
L'ordinanza dovrebbe essere in vigore fino al 20 marzo 2021 ma, con il possibile ingresso in zona rossa del Piemonte, i tempi potrebbero dilatarsi e, soprattutto, altre restrizioni potrebbero modificare quelle vigenti.
COLLEGNO - Sindaco, assessore e genitori davanti al municipio per dire «no» alla Dad
COLLEGNO - Sindaco, assessore e genitori davanti al municipio per dire «no» alla Dad
Una protesta nel pieno rispetto delle normative anti Covid, con distanziamento sociale e corretto uso delle mascherine.
DRUENTO - Un tricolore a Giusi Greco, «Patriota d'Italia»: consegnato dall'onorevole Montaruli
DRUENTO - Un tricolore a Giusi Greco, «Patriota d
La presidente della "Accademia Danza e Spettacolo" è stata questa mattina, alla presenza del consigliere comunale Francesca Morucchio.
PROTESTA CONTRO LA DAD - Studenti in piazza a Torino per chiedere il ritorno in classe - FOTO
PROTESTA CONTRO LA DAD - Studenti in piazza a Torino per chiedere il ritorno in classe - FOTO
Da oggi, lunedì 8 marzo 2021, in buona parte del Piemonte, è tornata la didattica a distanza, almeno fino al prossimo 20 marzo 2021.
VENARIA - Festa della Donna: la Città omaggia Franca Viola, neo cittadina onoraria
VENARIA - Festa della Donna: la Città omaggia Franca Viola, neo cittadina onoraria
Un omaggio floreale, unito ad una pergamena, sono stati inviati dal sindaco Fabio Giulivi e dal presidente del consiglio Giuseppe Ferrauto, ad Alcamo, in provincia di Trapani, dove Viola risiede.
VACCINAZIONI COVID - Al via la campagna per gli oltre 10mila volontari di Protezione Civile
VACCINAZIONI COVID - Al via la campagna per gli oltre 10mila volontari di Protezione Civile
Da lunedì 8 marzo potranno dare la loro adesione iscrivendosi su www.ilpiemontetivaccina.it Le somministrazioni della prima dose inizieranno giovedì 11 marzo nei centri vaccinali in tutto il Piemonte
RIVOLI - Festa della Donna: l'Obelisco di corso Francia si tinge di rosa
RIVOLI - Festa della Donna: l
Dalla serata di ieri, domenica 7 marzo 2021. «Dobbiamo unirci insieme per rompere il silenzio! C’è ancora molta strada da fare verso un futuro davvero libero dalle violenze», commenta il vicesindaco, Laura Adduce.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore