Dopo la chiusura del supermercato Auchan di Venaria di qualche settimana fa, il sindacato Cisl Fisascat di Torino rende noto come si sia raggiunto l'accordo per il passaggio al nuovo gestore: Conad NordOvest Tirrena.

Nelle settimane scorse era stato ratificato l'accordo per il passaggio dell'area e del personale da Auchan a Margherita distribuzione.

L'accordo di questa mattina, 30 ottobre 2020, disciplina e garantisce la continuità occupazionale e la ricollocazione di tutti e 200 i lavoratori del punto vendita di corso Garibaldi. "Un accordo di salvaguardia con l'azienda che è frutto della legge vigente e degli accordi nazionali siglati con la Cisl Fisascat", sottolinea Sabatino Basile della Cisl Fisascat. 

Firmato l'accordo anche sugli ammortizzatori sociali, in particolar modo la cassa integrazione siglata con la Regione Piemonte per garantire il sostegno al reddito nel periodo di ristrutturazione e ricollocazione del personale.

Il supermercato Conad dovrebbe aprire i battenti entro fine mese. Non ancora resi noti i marchi che invece occuperanno la parte di superfice che non sarà fruita dalla stessa Conad. 

Galleria fotografica

Articoli correlati