VENARIA - Cala il sipario sulla stagione del Concordia. Repetto: «Anno particolarmente positivo»

| Ma è già tempo di tornare a lavoro per definire gli ultimi dettagli della nuova stagione, che sarà presentata l'11 settembre alle 11 presso il Circolo dei Lettori di Torino e il 14 settembre alle 18 al Teatro della Concordia.

+ Miei preferiti
VENARIA - Cala il sipario sulla stagione del Concordia. Repetto: «Anno particolarmente positivo»
La stagione artistica del Teatro Concordia 2018/19 è volta al termine. Un anno ricco di concerti, di spettacoli teatrali e di eventi sempre più innovativi - come il circo contemporaneo - riconfermandosi uno dei punti di riferimento fra Torino e provincia.

Ma è già tempo di tornare a lavoro per definire gli ultimi dettagli della nuova stagione, che sarà presentata  l'11 settembre alle 11 presso il Circolo dei Lettori di Torino e il 14 settembre alle 18 al Teatro della Concordia con una festa e aperitivo, a ingresso libero, con l'acquisto dei biglietti senza i costi di prevendita.

"Il bilancio è particolarmente positivo. Solo ai concerti ci sono state più di 30mila presenze - spiega il direttore artistico del Teatro, Mirco Repetto - Da questo punto di vista siamo diventati secondi solo al Pala Isozaki e al Pala Alpitour. Il Concordia, sul piano nazionale, si muove verso la competizione con la città di Milano. Perché ora sono le agenzie nazionali di concerti e spettacolo teatrale a sceglierci. Questo anche grazie agli investimenti della Fondazione Via Maestra, tutti indirizzati verso la totale messa in sicurezza degli ambienti e alla specializzazione del personale”.

Ma il teatro non è solo luogo di musica. Perché in quest’anno si è rivolta un'attenzione particolare al teatro in prosa: "In tutto sono stati staccati 13.300 biglietti. Un teatro finalmente di grandi nomi del palcoscenico nazionale ma anche di compagnie emergenti nazionali e torinesi che hanno proposto nuovi tipi di linguaggi. I quattro spettacoli dedicati al teatro off sono arrivati ad avere 600 vendite a spettacolo. Come in occasione degli Onda Larsen. Inoltre ho notato una partecipazione attenta e positiva ai sette spettacoli rivolti alle scuole della nostra città”.

Anche il circo contemporaneo e multidisciplinare dà conferma del suo successo con 700 presenze a performance.

“Sono aumentati anche gli abbonamenti, che ora superano i 150 abbonamenti - prosegue Repetto - “Sicuramente è un teatro che sta cambiando pelle. Questo grazie alla stretta collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo e con gli  enti culturali, il lavoro di penetrazione per gli spettacoli di nuove forme di drammaturgia e nuove forme di spettacolo come il circo, le collaborazioni con le scuola Flick e Fringe Festival di Torino, con il quale è rafforzato l'accordo per nuova la stagione  2019/20. Anche per il futuro c’è bisogno di continuità, ponendosi altri obiettivi. Come lo scegliere un programma che accontenti il pubblico ma anche che lo solleciti ad aprirsi culturalmente. Così come rafforzare i rapporti con le istituzioni pubbliche e le banche. Ci sono stati, in merito, dei riconoscimenti da parte dalla Fondazione Piemonte e dalla Fondazione Crt in virtù delle nostre proposte”, conclude Repetto.

Silvia Iannuzzi

Cronaca
PIEMONTE ARANCIONE - Scuole superiori in presenza al 50%, asporto per i bar fino alle 18
PIEMONTE ARANCIONE - Scuole superiori in presenza al 50%, asporto per i bar fino alle 18
E' consentita l’attività motoria nei pressi della propria abitazione e l’attività sportiva all’aperto, ma solo in forma individuale. Aperti i centri sportivi, mentre sono chiusi impianti sciistici, piscine e palestre.
SALUTE - L'aiuto dell'Asl To3 alle scuole: tre progetti per supportare alunni, genitori e insegnanti
SALUTE - L
Per informazioni sui tre progetti è possibile contattare l’AslTo3 – Promozione della salute, ai seguenti recapiti: promozione.salute@aslto3.piemonte.it – tel. 0121-235122
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 972 (+36 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 972 (+36 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di venerdì 15 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
FIANO-RIVOLI - Sequestrate villa e bosco all'imprenditore Roberto Ginatta, ex patron Blutec
FIANO-RIVOLI - Sequestrate villa e bosco all
Sequestrato anche il bosco limitrofo alla villa stessa, ovvero una fetta pari a cinque ettari.
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
Proseguono i lavori sulle piazze De Gasperi e Nenni, per il completamento delle sistemazioni delle aree mercatali: opere di illuminazione pubblica e impianti elettrici e completamento pavimentazioni e percorsi pedonali.
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
Per finanziare la prosecuzione dei progetti di svolgimento di attività sportive in orario scolastico e per proseguire con lo Sportello d'Ascolto.
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
Il primo premio è addirittura una Fiat Panda Hybrid; il secondo una bicicletta elettrica; il terzo un monopattino elettrico.
TORINO-VENARIA - Incendio in un alloggio di via Berrino: anziana intossicata, palazzina evacuata
TORINO-VENARIA - Incendio in un alloggio di via Berrino: anziana intossicata, palazzina evacuata
Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, la polizia locale di Venaria e Torino e le ambulanze del 118 della Croce Verde Torino.
CASELLE - Ruba 600 euro di prodotti per la casa e per l'igiene: arrestato 21enne
CASELLE - Ruba 600 euro di prodotti per la casa e per l
L’uomo è stato bloccato dal pronto intervento di una pattuglia dell’Arma dopo che aveva superato le casse self service pagando soltanto una bottiglia d’acqua
CASELLE - Ennesimo incidente stradale lungo la provinciale: due feriti, uno grave - FOTO
CASELLE - Ennesimo incidente stradale lungo la provinciale: due feriti, uno grave - FOTO
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Caselle e San Maurizio, che hanno faticato non poco prima di estrarre il conducente della Toyota dalle lamiere.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore