VENARIA - Cala il sipario sulla stagione del Concordia. Repetto: «Anno particolarmente positivo»

| Ma è già tempo di tornare a lavoro per definire gli ultimi dettagli della nuova stagione, che sarà presentata l'11 settembre alle 11 presso il Circolo dei Lettori di Torino e il 14 settembre alle 18 al Teatro della Concordia.

+ Miei preferiti
VENARIA - Cala il sipario sulla stagione del Concordia. Repetto: «Anno particolarmente positivo»
La stagione artistica del Teatro Concordia 2018/19 è volta al termine. Un anno ricco di concerti, di spettacoli teatrali e di eventi sempre più innovativi - come il circo contemporaneo - riconfermandosi uno dei punti di riferimento fra Torino e provincia.

Ma è già tempo di tornare a lavoro per definire gli ultimi dettagli della nuova stagione, che sarà presentata  l'11 settembre alle 11 presso il Circolo dei Lettori di Torino e il 14 settembre alle 18 al Teatro della Concordia con una festa e aperitivo, a ingresso libero, con l'acquisto dei biglietti senza i costi di prevendita.

"Il bilancio è particolarmente positivo. Solo ai concerti ci sono state più di 30mila presenze - spiega il direttore artistico del Teatro, Mirco Repetto - Da questo punto di vista siamo diventati secondi solo al Pala Isozaki e al Pala Alpitour. Il Concordia, sul piano nazionale, si muove verso la competizione con la città di Milano. Perché ora sono le agenzie nazionali di concerti e spettacolo teatrale a sceglierci. Questo anche grazie agli investimenti della Fondazione Via Maestra, tutti indirizzati verso la totale messa in sicurezza degli ambienti e alla specializzazione del personale”.

Ma il teatro non è solo luogo di musica. Perché in quest’anno si è rivolta un'attenzione particolare al teatro in prosa: "In tutto sono stati staccati 13.300 biglietti. Un teatro finalmente di grandi nomi del palcoscenico nazionale ma anche di compagnie emergenti nazionali e torinesi che hanno proposto nuovi tipi di linguaggi. I quattro spettacoli dedicati al teatro off sono arrivati ad avere 600 vendite a spettacolo. Come in occasione degli Onda Larsen. Inoltre ho notato una partecipazione attenta e positiva ai sette spettacoli rivolti alle scuole della nostra città”.

Anche il circo contemporaneo e multidisciplinare dà conferma del suo successo con 700 presenze a performance.

“Sono aumentati anche gli abbonamenti, che ora superano i 150 abbonamenti - prosegue Repetto - “Sicuramente è un teatro che sta cambiando pelle. Questo grazie alla stretta collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo e con gli  enti culturali, il lavoro di penetrazione per gli spettacoli di nuove forme di drammaturgia e nuove forme di spettacolo come il circo, le collaborazioni con le scuola Flick e Fringe Festival di Torino, con il quale è rafforzato l'accordo per nuova la stagione  2019/20. Anche per il futuro c’è bisogno di continuità, ponendosi altri obiettivi. Come lo scegliere un programma che accontenti il pubblico ma anche che lo solleciti ad aprirsi culturalmente. Così come rafforzare i rapporti con le istituzioni pubbliche e le banche. Ci sono stati, in merito, dei riconoscimenti da parte dalla Fondazione Piemonte e dalla Fondazione Crt in virtù delle nostre proposte”, conclude Repetto.

Silvia Iannuzzi

Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 131, Collegno 256, Rivoli 174. Stabili a Borgaro. In calo a Givoletto
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 131, Collegno 256, Rivoli 174. Stabili a Borgaro. In calo a Givoletto
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, sabato 24 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Sindaco e assessore controllano la sicurezza del mercato di viale Buridani
VENARIA - Sindaco e assessore controllano la sicurezza del mercato di viale Buridani
Per tutta la mattinata, gli agenti di polizia locale hanno presidiato l'intero asse commerciale, per controllare distanze e il corretto uso della mascherina.
COLLEGNO - L'arbitro Riccardo Annaloro debutta in serie A: sarà assistente in Parma-Spezia
COLLEGNO - L
Domani pomeriggio, alle 15, allo stadio "Ennio Tardini". E' il primo associato della sezione collegnese "Bergadano" a raggiungere questo prestigiosissimo traguardo.
ORA SOLARE - Stanotte le lancette dovranno essere spostate un'ora indietro
ORA SOLARE - Stanotte le lancette dovranno essere spostate un
Se i telefonini e i pc attueranno il cambio in automatico, per sveglie e orologi non di ultima generazione si dovrà procedere in maniera manuale.
CORONAVIRUS ECCO IL COPRIFUOCO - Non si potrà uscire dalle 23 alle 5 ECCO L'AUTOCERTIFICAZIONE
CORONAVIRUS ECCO IL COPRIFUOCO - Non si potrà uscire dalle 23 alle 5 ECCO L
Dopo le 23 si potrà uscire solo per motivi urgenti indifferibili e comprovati, tra cui recarsi in ospedale o recarsi a lavoro o situazioni familiari gravi.
MAPPA CORONAVIRUS - 103 a Borgaro, 123 a Venaria, 237 a Collegno. Alpignano e Varisella in calo
MAPPA CORONAVIRUS - 103 a Borgaro, 123 a Venaria, 237 a Collegno. Alpignano e Varisella in calo
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, venerdì 23 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
RIVOLI - La merce veniva pagata con assegni intestati a persone morte: due arresti
RIVOLI - La merce veniva pagata con assegni intestati a persone morte: due arresti
i militari dell’Arma hanno bloccato una donna di 56 anni di Torino e un uomo di 46 anni di Milano
RIVOLI - Il passante immortala con il telefonino i ladri e li fa arrestare dalla polizia
RIVOLI - Il passante immortala con il telefonino i ladri e li fa arrestare dalla polizia
Tre persone vengono viste entrare, dopo aver forzato la recinzione, in una struttura abbandonata. Poco dopo vengono fuori e caricano nel bagagliaio dell’auto alcuni oggetti.
VENARIA - Covid: riattivato il Centro Operativo Comunale. Giulivi: «Volontari in aiuto di chi è in difficoltà»
VENARIA - Covid: riattivato il Centro Operativo Comunale. Giulivi: «Volontari in aiuto di chi è in difficoltà»
La Polizia Municipale sta monitorando possibili fonti di assembramento prevedendo, se necessario, ordinanze restrittive da parte dell'amministrazione.
VENARIA - Brescia (Progetto Civico): «Test rapidi per i soggetti vulnerabili e nelle scuole»
VENARIA - Brescia (Progetto Civico): «Test rapidi per i soggetti vulnerabili e nelle scuole»
Dopo la richiesta della consigliera del Pd, Rossana Schillaci, in cui chiedeva tamponi o test rapidi per studenti e docenti, ecco ora la proposta del consigliere civico.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore