VENARIA - Arrivano le cartelle per l'occupazione del suolo pubblico: ambulanti penalizzati

| Parte la fase 3 e arrivano le tassa da pagare, come la Tosap. E partono, puntuali, le polemiche da parte della politica e delle associazioni di categoria.

+ Miei preferiti
VENARIA - Arrivano le cartelle per loccupazione del suolo pubblico: ambulanti penalizzati
Parte la fase 3 e arrivano le tassa da pagare, come la Tosap, la Tassa per l’occupazione del suolo pubblico. E partono, puntuali, le polemiche da parte della politica e delle associazioni di categoria. 

Quelli più colpiti in assoluto sono i commercianti ambulanti, che si sono visti recapitare la cartella con il medesimo importo dell’anno scorso.

“Ma hanno lavorato tre mesi in meno. Alcuni, quelli alimentaristi, hanno avuto la possibilità di poter allestire il banco in piazza De Gasperi prima due e poi tre volte la settimana, dopo settimane in cui sono stati anche loro a casa, impossibilitati a vendere. Eppure dovranno pagare come se avessero potuto allestire il banco ogni singolo giorno, dal lunedì al sabato. E nonostante abbiano lavorato con consegne a domicilio, nella primissima fase. Anche perché nella cartella, i conteggi tengono conto anche delle aree mercatali dove in realtà non è mai stato fatto il mercato durante i primi mesi di pandemia”, denuncia Alberto Alberetto, presidente di Confesercenti Venaria. 

Capitolo ancora più complicato per i non alimentaristi: stesso importo ma zero lavoro per oltre due mesi, perché loro non hanno potuto fruire delle aperture dettate dagli acquisti di necessità, previsti nei Dpcm iniziali. 

Per quanto concerne la classe dei locali di somministrazione, il decreto rilancio ha previsto la sospensione del pagamento da maggio a ottobre 2020. 

“Avevamo chiesto di non considerare nemmeno i mesi di marzo ed aprile in quanto i locali sono rimasti chiusi per legge. Invece nulla, l'importo prevede di dover pagare per 6 mesi pur non avendo lavorato a causa di una previsione di legge. Come non essere delusi? Il regolamento comunale prevede per le occupazioni permanenti, ed il mercato lo è, il pagamento annuale. Non c'è alcun comma che preveda la riduzione in caso di mancato utilizzo ma la scelta avrebbe dovuto esser politica perché il non montare il banco è avvenuto a causa di un divieto previsto per legge e non dalla volontà dell’operatore. In tanti altri Comuni sono andati incontro agli ambulanti mentre a Venaria purtroppo no. E’ una vera beffa, dopo il danno causato dalla pandemia. Queste persone hanno anche sostenuto i costi per la sorveglianza dei mercati e il Comune cosa fa? Applica il regolamento, invece di andare incontro alle esigenze di questa categoria”, denuncia Fabio Giulivi, candidato sindaco per il centrodestra.

Alberetto, infine, ricorda come “in due circostanze noi e anche Ascom abbiamo inviato delle lettere al commissario per chiedere di fare una variazione straordinaria solo per quest’anno. Ovvero il conteggio per gli effettivi giorni di lavoro. Ma, a quanto pare, non siamo stati ascoltati”.

Cronaca
SMOG - Migliora la qualità dell'aria: da domani stop ai blocchi alle auto
SMOG - Migliora la qualità dell
Fino al 31 marzo 2021 la circolazione sarà vietata anche per ciclomotori e motocicli Euro 0 e i veicoli diesel Euro 3 e Euro 4, per il trasporto di persone o merci, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19.
GRUGLIASCO - Morti nella Rsa San Giuseppe: la procura indaga tre suore per omicidio ed epidemia colposi
GRUGLIASCO - Morti nella Rsa San Giuseppe: la procura indaga tre suore per omicidio ed epidemia colposi
Per la procura, il personale sanitario non sarebbe stato formato a regola d'arte per gestire il Covid-19 e, allo stesso tempo, come i dispositivi di protezione fossero inadeguati.
CAFASSE-VENARIA - Migliorano le condizioni del taxista venariese ferito da due rapinatori
CAFASSE-VENARIA - Migliorano le condizioni del taxista venariese ferito da due rapinatori
Per fortuna le sue condizioni non sono gravi: i medici lo hanno giudicato guaribile in una settimana.
VENARIA-ALPIGNANO - E' rubata l'auto data alle fiamme nella zona spogliatoi del Don Mosso FOTO
VENARIA-ALPIGNANO - E
Attualmente sono in corso le indagini dei carabinieri per capire perché quell'auto sia stata bruciata proprio a Venaria e nell'unico campo in disuso da ormai cinque anni abbondanti.
VENARIA - Incendio al campo Don Mosso: auto data alle fiamme nella zona spogliatoi
VENARIA - Incendio al campo Don Mosso: auto data alle fiamme nella zona spogliatoi
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Venaria e i vigili del fuoco di Venaria e Torino. L'auto risulterebbe rubata.
COLLEGNO - Minacciato e sequestrato il personale delle Poste di Leumann: due arresti
COLLEGNO - Minacciato e sequestrato il personale delle Poste di Leumann: due arresti
Ma la loro fuga in un cantiere presente nelle vicinanze, è servita a poco. Perché gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Torino li hanno braccati e arrestati.
CAFASSE - Taxista aggredito e rapinato al termine della corsa: arrestati due giovani
CAFASSE - Taxista aggredito e rapinato al termine della corsa: arrestati due giovani
Da Cafasse avevano prenotato la corsa, pagando in anticipo 50 euro. Una volta arrivati in via Moglia, hanno deciso di aggredirlo e rapinarlo.
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono, di poco, i positivi: sono 960 (-6 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono, di poco, i positivi: sono 960 (-6 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di sabato 23 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
DRUENTO - Il nuovo monumento ai Caduti Partigiani è realtà: inaugurato stamane - FOTO
DRUENTO - Il nuovo monumento ai Caduti Partigiani è realtà: inaugurato stamane - FOTO
Sabato 23 gennaio, lo scoprimento del bellissimo monumento attorno al quale si sono riunite le associazioni druentine con i loro labari, le autorità civili e militari, i giovani della Consulta e dell'Anpi.
RIVOLI - Il cane anti droga trova la cocaina nel pacchetto di sigarette: 54enne arrestato
RIVOLI - Il cane anti droga trova la cocaina nel pacchetto di sigarette: 54enne arrestato
Il controllo della polizia del Commissariato di Rivoli è scattato nella mattinata di martedì 19 gennaio 2021.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore