SAN GILLIO - Civich e Finanzieri scoprono il Centro Estivo, nel maneggio, tutto abusivo

| L’uomo rischia sanzioni fino a 25mila euro per le gravi irregolarità legate alla conservazione degli alimenti ed alla somministrazione del cibo ai ragazzi ospiti del maneggio.

+ Miei preferiti
SAN GILLIO - Civich e Finanzieri scoprono il Centro Estivo, nel maneggio, tutto abusivo
ll centro estivo era tutto abusivo: i bambini si muovevano all’interno di un maneggio tra alimenti di dubbia provenienza e condizioni igieniche precarie.

Questa la situazione che si è presentata agli occhi della Guardia di Finanza di Torino, intervenuta la scorsa giornata all’interno di un maneggio di San Gillio, comune del Torinese, dove al suo interno il titolare aveva allestito un vero e proprio centro estivo per ragazzini di età compresa tra i dieci e i dodici anni.

Gli agenti della polizia locale di San Gillio, assieme ai Finanzieri della Compagnia di Susa, che hanno condotto l’intervento in collaborazione con il personale dell’ASL TO3, hanno riscontrato irregolarità su tutti i fronti.

Sono state infatti accertate violazioni dal punto di vista urbanistico, visto che la struttura che ospitava i bambini è risultata parzialmente edificata abusivamente, senza alcuna autorizzazione e realizzata con materiali non rivestiti ed improvvisati.

Improvvisati anche i locali adibiti a cucina, rinvenuti in condizioni igieniche precarie con evidenti segni di muffa, nonché i servizi igienici, ubicati a diretto contatto con un pseudo-magazzino destinato a conservare gli alimenti. A tal proposito sono stati quaranta i chilogrammi di carne sequestrati in quanto di dubbia provenienza e privi di qualsiasi etichettatura. Lo stesso imprenditore non è stato in grado di fornire alcuna giustificazione.

All’interno dello spazio ludico, con tanto di maneggio, si alternavano alcuni ragazzi più grandi, una sorta di animatori con il compito di seguire i bambini nell’arco dell’intera giornata. Nel programma giornaliero, stilato dallo staff del centro, era incluso anche il pranzo che, in linea con il modus operandi del centro estivo, veniva somministrato ai ragazzi in assenza di una qualsivoglia autorizzazione sanitaria al fine di garantire il rispetto delle più elementari norme igieniche a tutela della salute dei più piccoli, a maggior ragione in questo periodo di emergenza sanitaria.

Pesanti le conseguenze per il titolare del maneggio, un cinquantenne torinese. L’attività ed il centro estivo sono stati chiusi per le violazioni edilizie, visto anche che la struttura edificata abusivamente, è stata tra l’altro realizzata in una zona considerata a rischio sismico.

L’uomo rischia sanzioni fino a 25mila euro per le gravi irregolarità legate alla conservazione degli alimenti ed alla somministrazione del cibo ai ragazzi ospiti del maneggio.

Cronaca
COLLEGNO-GRUGLIASCO-RIVOLI - I commercianti scendono in piazza per protestare contro le chiusure
COLLEGNO-GRUGLIASCO-RIVOLI - I commercianti scendono in piazza per protestare contro le chiusure
La manifestazione è organizzata da Ascom Confcommercio, da Epat (Esercizi pubblici associati di Torino e Provincia e da Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi).
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono ancora: 2035 casi - I DATI NEI COMUNI
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono ancora: 2035 casi - I DATI NEI COMUNI
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di lunedì 12 aprile 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Campasso presidente dell'Avis: l'associazione gestirà una rotatoria della città
VENARIA - Campasso presidente dell
Al suo terzo mandato, è stato eletto sabato scorso, durante una riunione del direttivo in modalità streaming.
ALPIGNANO - La polizia municipale sventa un tentativo di suicidio sul Ponte Nuovo
ALPIGNANO - La polizia municipale sventa un tentativo di suicidio sul Ponte Nuovo
I civich, in pattuglia, scorgono l'uomo e fermano l'auto, riuscendo a bloccarlo giusto in tempo. Il 53enne è stato poi portato in ospedale a Rivoli, in ambulanza, per gli accertamenti del caso.
ASL TO3 - Al via la seconda fase della campagna di vaccinazioni obbligatorie degli studenti
ASL TO3 - Al via la seconda fase della campagna di vaccinazioni obbligatorie degli studenti
Verranno convocati ragazzi e ragazze del 2008 e 2009, per la seconda dose di vaccino anti papilloma virus e verranno convocati i nati del 2005 per l’ultimo richiamo delle vaccinazioni obbligatorie anti tetano/polio/difterite/pertosse
VENARIA - Vandali in azione in piazza Pettiti: danneggiati i vetri dell'area d'accesso ai parcheggi
VENARIA - Vandali in azione in piazza Pettiti: danneggiati i vetri dell
E' successo tra la tarda serata di sabato 10 e la notte di domenica 11 aprile 2021. Indagini in corso. Le telecamere di videosorveglianza potrebbero avere immortalato gli autori.
BORGARO - Scontro in via Lanzo fra due auto: una persona ferita - FOTO
BORGARO - Scontro in via Lanzo fra due auto: una persona ferita - FOTO
E' successo questa mattina, verso le 8.30, all'incrocio con via XX Settembre, all'altezza della Coop. Sul posto gli agenti della polizia municipale
CASELLE - Alle Isole Canarie con i nuovi voli estivi della compagnia Binter: costi e operatività
CASELLE - Alle Isole Canarie con i nuovi voli estivi della compagnia Binter: costi e operatività
Da Gran Canaria, i viaggiatori potranno poi proseguire il proprio viaggio verso la destinazione finale. Per tutte le rotte, Binter offre infatti il vantaggio di poter raggiungere come meta una delle Isole Canarie, senza ulteriori costi
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono ancora: 2070 casi - I DATI NEI COMUNI
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono ancora: 2070 casi - I DATI NEI COMUNI
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di domenica 11 aprile 2021, nei nostri Comuni
COLLEGNO - Riqualificazione dell'acquedotto di via Martiri: seconda fase anticipata a lunedì 12
COLLEGNO - Riqualificazione dell
Queste le modifiche alla viabilità che caratterizzeranno questa nuova fase dei lavori, realizzati da Smat.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore