RIVOLI - La ragione prevale in Regione: stop allo spostamento del laboratorio analisi

| Entro dicembre la Giunta regionale presenterà al Consiglio una proposta di modifica alla delibera di riorganizzazione che inizialmente prevedeva di trasferire l’attività dei laboratori di analisi di Rivoli e di Pinerolo all’Ospedale Maurizi

+ Miei preferiti
RIVOLI - La ragione prevale in Regione: stop allo spostamento del laboratorio analisi
Entro dicembre la Giunta regionale presenterà al Consiglio una proposta di modifica alla delibera di riorganizzazione che inizialmente prevedeva di trasferire l’attività dei laboratori di analisi di Rivoli e di Pinerolo all’Ospedale Mauriziano di Torino. Lo ha annunciato l’assessore alla Sanità Antonio Saitta nel corso della seduta odierna della quarta Commissione, presieduta da Domenico Rossi.

I lavori della Commissione erano cominciati con l’audizione dei rappresentanti delle Rsu dell’Asl To3, che hanno evidenziato i punti di forza dei laboratori di Rivoli e di Pinerolo. Rivoli, in particolare, tratta 3,2 milioni di campioni l’anno contro gli 1,2 del Mauriziano.

Nazzareno Arigò della Uil, Dino Flesia della Cgil e Agnese Avaro della Cisl hanno inoltre ricordato che Rivoli dispone di un laboratorio di ultima generazione, considerato un’eccellenza nazionale ed europea: non un semplice “laboratorificio” ma un luogo in cui gli analisti possono confrontarsi in tempo reale con il personale medico.

Spostare l’attività al Mauriziano, che necessita d’interventi di ristrutturazione e di messa in sicurezza, comporterebbe un rallentamento e una dilatazione dei tempi per quanto riguarda gli esiti delle analisi e un aumento di traffico e inquinamento causato dai veicoli che trasportano i campioni da analizzare. Si sono, infine, raccomandati di decidere al più presto sul da farsi, dal momento che i contratti del personale sono in scadenza.

Nel dibattito dopo l’audizione, il consigliere Gian Luca Vignale (Mns) ha salutato con favore la decisione di Saitta e ha dichiarato che presenterà in Aula una serie di emendamenti per porre rimedio alle criticità presenti in tutta la regione.

Di “regalo di Natale” per la zona Ovest di Torino ha parlato Davide Bono (M5s), che ha chiesto all’assessore di mettere a disposizione della Commissione i dati sulla riorganizzazione e la razionalizzazione della rete dei laboratori di analisi e ha fatto presente che la delibera di modifica non dovrebbe essere emanata dalla Giunta ma dal Consiglio, visto che la Regione è uscita dal piano di rientro.

Grande soddisfazione ha espresso Andrea Appiano (Pd), primo firmatario nei giorni scorsi di una mozione, sottoscritta dalla maggioranza, per chiedere alla Giunta d’intervenire in tempi brevi “per individuare una rete di laboratori hub e spoke autonoma rispetto alle realtà ospedaliere della città di Torino e più funzionale a un territorio molto vasto ed eterogeneo”.

Anche la consigliera Stefania Batzella (Mli), che nella seduta d'Aula del 20 novembre aveva proposto all’assessore Saitta un’interrogazione a risposta immediata sull’argomento, ha giudicato positivamente la sua decisione.

La Commissione ha poi espresso a maggioranza parere preventivo favorevole alla proposta di deliberazione della Giunta sul programma regionale per la copertura dei rischi di responsabilità civile delle Asr.

 
 

Cronaca
GRUGLIASCO - Apre Consolata, la prima struttura per anziani del gruppo Emera
GRUGLIASCO - Apre Consolata, la prima struttura per anziani del gruppo Emera
L'azienda francese, nel 2018, ha siglato un protocollo d'intesa con il Comune di Grugliasco e l'Agenzia Piemonte Lavoro per reclutare il personale necessario
VENARIA - Cartelli e disegni per dire «no» all'abbattimento degli alberi in via Amati
VENARIA - Cartelli e disegni per dire «no» all
Bambini e residenti hanno detto "no" al taglio. Ma quegli alberi, almeno secondo quanto espresso da uno studio fatto dalla Giunta Falcone, erano malati.
RIVOLI - Controlli anti droga al Darwin e al Natta: uno studente denunciato per spaccio
RIVOLI - Controlli anti droga al Darwin e al Natta: uno studente denunciato per spaccio
Il servizio è stato organizzato con la collaborazione delle direzioni scolastiche, molto attente al problema del contrasto dell'uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti in ambito scolastico.
BORGARO - Insulti razzisti alla Defassi: arrivate le scuse di bambina e famiglia
BORGARO - Insulti razzisti alla Defassi: arrivate le scuse di bambina e famiglia
Allarme rientrato a meno di 24 ore dal post di un padre che aveva denunciato tramite Facebook come il figlio di 7 anni fosse da tempo oggetto di insulti a sfondo razziale da parte di una compagna di classe
MATHI - Non accetta la nuova storia d'amore e inizia a pedinarla e a minacciarla di morte
MATHI - Non accetta la nuova storia d
Nel caso in cui non dovesse rispettare questo provvedimento, il provvedimento si trasformerà in arresto.
BORGARO - Insulti razzisti ad un bimbo di sette anni alla elementare Defassi: indaga la scuola
BORGARO - Insulti razzisti ad un bimbo di sette anni alla elementare Defassi: indaga la scuola
Almeno secondo la versione di un padre, che questa mattina, martedì 12 novembre 2019, ha denunciato l'accaduto mediante Facebook, raccontando quanto sarebbe accaduto nell'ultimo periodo nella scuola.
MAPPANO non ha un tribunale di competenza: istanza dell'avvocato contro un procedimento giudiziario
MAPPANO non ha un tribunale di competenza: istanza dell
E' il contenuto di un atto presentato dall'avvocato Patrizia Bugnano al Tribunale di Ivrea per conto di un cittadino mappanese.
RIVOLI-GRUGLIASCO - Chiedevano il pizzo ad un albergatore spacciandosi per ndranghetisti
RIVOLI-GRUGLIASCO - Chiedevano il pizzo ad un albergatore spacciandosi per ndranghetisti
I Carabinieri di Torino hanno arrestato una banda composta da quattro persone, tutte di età compresa fra i 50 ed i 59 anni
RIVOLI - Terremoto a Montélimar: la vicinanza del sindaco Andrea Tragaioli
RIVOLI - Terremoto a Montélimar: la vicinanza del sindaco Andrea Tragaioli
L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia parla di una scossa di magnitudo 5.0, con profondità 11 km. Il bilancio parla di quattro feriti, di cui uno grave.
RIVOLI - Dal 24 novembre torna in città il Villaggio di Babbo Natale
RIVOLI - Dal 24 novembre torna in città il Villaggio di Babbo Natale
L’evento è organizzato da TurismOvest, con il contributo della Città di Rivoli, il patrocinio della Città di Torino, della Città Metropolitana di Torino, della Regione Piemonte e della Camera di Commercio di Torino.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore