DRUENTO - Carlo Vietti presidente del Comitato di monitoraggio per la distribuzione del metano

| A dicembre 2019 la Città metropolitana di Torino, in qualità di stazione appaltante, ha firmato il contratto di servizio per la distribuzione del gas naturale nell’Ambito territoriale “Torino 2 – Impianto di Torino” per i successivi 12 anni

+ Miei preferiti
DRUENTO - Carlo Vietti presidente del Comitato di monitoraggio per la distribuzione del metano
Il Comitato di monitoraggio dell’Ambito territoriale To2 per la gestione in forma associata della distribuzione del gas naturale, si è riunito e ha eletto il presidente, il sindaco di Druento Carlo Vietti.

A dicembre 2019 la Città metropolitana di Torino, in qualità di stazione appaltante, ha firmato il contratto di servizio per la distribuzione del gas naturale nell’Ambito territoriale “Torino 2 – Impianto di Torino” per i successivi 12 anni, aggiudicando ufficialmente a Italgas Reti spa la gara per la gestione del servizio nell’Ambito territoriale TO2 che comprende 49 Comuni della prima e seconda cintura del capoluogo subalpino, con 190.000 utenze finali.

I Comuni interessati (Alpignano, Balangero, Beinasco, Borgaro Torinese, Bruino, Buttigliera Alta, Cafasse, Cambiano, Caselette, Caselle Torinese, Chieri, Ciriè, Coassolo Torinese, Collegno, Druento, Fiano, Germagnano, Givoletto, Grosso, La Cassa, La Loggia, Lanzo Torinese, Leinì, Mathi, Mappano, Nole, Orbassano, Pecetto Torinese, Pianezza, Pino Torinese, Piossasco, Reano, Robassomero, Rosta, San Francesco al Campo, San Gillio, San Maurizio Canavese, Sangano, Santena, Trana, Trofarello, Val della Torre, Vallo Torinese, Varisella, Venaria Reale, Villanova Canavese, Villarbasse, Villastellone, Vinovo) si sono convenzionati per la gestione associata dell’affidamento del servizio e la distribuzione del gas naturale, e nella convenzione hanno previsto l’istituzione di un Comitato di monitoraggio, costituito da 15 rappresentanti (di cui tre per ogni Zona omogenea interessata dal servizio, oltre a rappresentanti della Città metropolitana) che ha compiti di vigilanza e controllo sulla conduzione del servizio .

Il Comitato di monitoraggio si è riunito per eleggere il presidente e per mettere a punto il regolamento. Fra le funzioni svolte dall’organo di controllo vi sono tutte quelle che riguardano lo svolgimento del servizio di distribuzione, le reti e degli impianti, la qualità e la sicurezza del servizio, gli investimenti energetici.

“Il Comitato di monitoraggio è un tassello importante nella gestione della distribuzione del metano sul nostro territorio” commenta Marco Marocco, vicesindaco della Città metropolitana di Torino. “Garantisce ai cittadini il controllo su un servizio che va in direzione della salvaguardia dell’ambiente e della riduzione degli inquinanti.

“Mettere insieme 49 comuni è una bella sfida” aggiunge il sindaco di Druento Carlo Vietti, presidente del Comitato di monitoraggio “Anche perché questa è l’unica gara in Italia ad oggi conclusa in tutti i suoi aspetti. I ringraziamenti vanno in primis alla Città metropolitana perché, per prima, ha accompagnato i Comuni in una procedura così complessa. Anche l’affidamento a Italgas risponde bene all’idea di un servizio da e per il territorio: è nata infatti a Torino 180 anni fa, è una realtà affidabile e storicamente legata al territorio”.

Cronaca
VAL DELLA TORRE-ALPIGNANO - Accordo Poste e Ip: i pacchi si potranno ricevere al distributore
VAL DELLA TORRE-ALPIGNANO - Accordo Poste e Ip: i pacchi si potranno ricevere al distributore
Nasce così la rete di servizi integrati che concilia la sosta per il rifornimento con l’esigenza sempre più diffusa di ricevere e spedire pacchi riducendo tempo e spostamenti.
TRAGEDIA A VENARIA - Colpito da malore, muore in strada in via Barolo
TRAGEDIA A VENARIA - Colpito da malore, muore in strada in via Barolo
E' successo nella prima mattinata di ieri, lunedì 18 gennaio 2021, quasi all'altezza di largo Garibaldi e della scuola Lessona.
ALPIGNANO - Con una pietra sfonda la vetrina e ruba borse per 600 euro: 17enne arrestato
ALPIGNANO - Con una pietra sfonda la vetrina e ruba borse per 600 euro: 17enne arrestato
L'arresto rientra nei controlli del territorio disposti dal Comando Provinciale e finalizzati al contrasto della criminalità e alla verifica del rispetto delle disposizioni anti covid.
VENARIA - Dopo due mesi, la «Piccola Reggia» è Covid-Free: e arriva la Stanza degli Abbracci
VENARIA - Dopo due mesi, la «Piccola Reggia» è Covid-Free: e arriva la Stanza degli Abbracci
Ancora nulla, invece, dal fronte dell'indagine dei Nas. Dall'esito della stessa dipenderà l'eventuale costituzione di parte civile.
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 996 (-16 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Calano ancora i positivi: sono 996 (-16 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di lunedì 18 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
BORGARO - Cristina Chiabotto è incinta: lo annuncia su Instagram
BORGARO - Cristina Chiabotto è incinta: lo annuncia su Instagram
Ha postato una foto in bianco e nero dove si vede la pancia, indicata dalla showgirl e dalla sua metà, Marco Roscio. E, con loro, il cane Paper.
COLLEGNO - Dal 25 gennaio parte lo sharing dei monopattini elettrici
COLLEGNO - Dal 25 gennaio parte lo sharing dei monopattini elettrici
Sono gli operatori di monopattini Dott e Bird, che avranno un massimo di 150 mezzi ciascuno e che hanno già risposto al bando della Città metropolitana di Torino
VENARIA - Anche al liceo si torna finalmente in classe: ma le preoccupazioni restano
VENARIA - Anche al liceo si torna finalmente in classe: ma le preoccupazioni restano
Già all'inizio dell’anno scolastico, il dirigente scolastico Mario Rignanese aveva lavorato affinché i suoi studenti potessero rientrare in sicurezza
MAPPA CORONAVIRUS - Calano i positivi: sono 1012 (-4 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Calano i positivi: sono 1012 (-4 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di domenica 17 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
VENARIA - La Protezione Civile cerca nuovi volontari: l'appello di Dalmazzo e Giulivi
VENARIA - La Protezione Civile cerca nuovi volontari: l
La sezione di Venaria ha sede in via Verdi 18. Per informazioni: 338-8301800 (Giuseppe Dalmazzo); mail: prot-civ-venaria@libero.it.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore