CORONAVIRUS - Bollettino: 20.653 guariti, 2.396 in via di guarigione, 13 morti, 14 positivi

| I ricoverati in terapia intensiva sono 36 (-2 rispetto a ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 633 (-26). In isolamento domiciliare sono 3.197. I tamponi diagnostici processati sono 344.924, di cui 190.950 negativi.

+ Miei preferiti
CORONAVIRUS - Bollettino: 20.653 guariti, 2.396 in via di guarigione, 13 morti, 14 positivi
L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 20.653 (+120 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 2199 (+41) Alessandria, 1142 (+7) Asti, 777 (+1) Biella, 2039 (+5) Cuneo, 1799 (+3) Novara, 10.759 (+55) Torino, 896 (+3) Vercelli, 901 (+2) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 141 (+3) provenienti da altre regioni. Altri 2.396 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

I decessi diventano 3.954

Sono 13 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 1 al momento registrato nella giornata di oggi e 9 sono aggiornamenti del mese di maggio (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Il totale è ora di 3.954 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 649 Alessandria, 239 Asti, 207 Biella, 388 Cuneo, 337 Novara, 1.752 Torino, 215 Vercelli, 127 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 40 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Il bollettino dei contagi

Sono 30.869 (+14, di cui 6 asintomatici; dei 14, 2 presentavano test sierologico positivo) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivise su base provinciale: 3.968 Alessandria, 1.857 Asti, 1.039 Biella, 2.803 Cuneo, 2.726 Novara, 15.707 Torino, 1.309 Vercelli, 1.111 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 261 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 88 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 36 (-2 rispetto a ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 633 (-26 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.197. I tamponi diagnostici finora processati sono 344.924, di cui 190.950 risultati negativi.

Cronaca
GRUGLIASCO - L'assessore Bianco prima negativo e poi positivo al Covid con un solo tampone
GRUGLIASCO - L
Ora con molta probabilità sporgerà denuncia per l'accaduto. Al suo rientro dopo il "via libera" aveva incontrato sindaco, dipendenti e persino consiglieri comunali, visto che era in programma il consiglio.
SMOG - Dal 1°ottobre stop anche ai diesel Euro 2, 7 su 7, 24 ore su 24: tutte le novità
SMOG - Dal 1°ottobre stop anche ai diesel Euro 2, 7 su 7, 24 ore su 24: tutte le novità
Nei Comuni di Borgaro Torinese, Caselle Torinese, Collegno, Grugliasco, Mappano, Pianezza, Rivoli e Venaria Reale.
OMICIDIO SUICIDIO A VENARIA - Questa settimana le autopsie sui corpi di Maria e Antonino
OMICIDIO SUICIDIO A VENARIA - Questa settimana le autopsie sui corpi di Maria e Antonino
Un omicidio-suicidio scaturito dal fatto che lui non accettava la voglia di separarsi di Maria, che era già andata via di casa con i figli, di 11 e 14 anni, e che stava provando a ritrovare la serenità nella casa dei genitori, a Torino.
RIVOLI - Il centro prelievi dell'ospedale accessibile solo su prenotazione causa lavori
RIVOLI - Il centro prelievi dell
La prenotazione è telefonica, al numero 011 9551203 dal lunedì al venerdì dalle 8.30-12. Rimane l’accesso diretto per Tao e curve in gravidanza, sempre in ospedale, presso i locali del laboratorio analisi al 3° piano.
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
Questo l'esito del sopralluogo effettuato dai carabinieri del nucleo investigativo di Torino e dai colleghi della compagnia di Venaria durante le indagini legate all'omicidio-suicidio avvenuto nella serata di ieri.
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
In via Druento 150, sulla pubblica via, una donna di 41 anni è stata uccisa con diversi colpi di pistola sparati dal compagno, costretto su una sedia a rotelle. Pochi minuti dopo l'autore si è tolto la vita
DRUENTO-VENARIA - Da lunedì cambiano gli orari della linea per studenti «86»
DRUENTO-VENARIA - Da lunedì cambiano gli orari della linea per studenti «86»
Le modifiche sono state chieste dalle Amministrazioni Comunali di Venaria e Druento su indicazione degli stessi studenti, sempre più in difficoltà nell'arrivare a scuola o a fare ritorno a casa.
MAPPANO - Era il punto di riferimento dello spaccio in zona: operaio 29enne in manette
MAPPANO - Era il punto di riferimento dello spaccio in zona: operaio 29enne in manette
Nell’abitazione nascondeva 100 grammi di droga, tra marijuana e hashish.
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L'uomo aveva velatamente annunciato il gesto su Facebook
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L
Quattro ore prima che tutto avvenisse. I carabinieri ora indagano sulla provenienza dell'arma usata per uccidere la donna.
BORGARO - L'Arcivescovo Nosiglia: «Vicinanza e solidarietà ai lavoratori della Elcograf»
BORGARO - L
Il prossimo incontro che si terrà in Regione tra sindacati, azienda e istituzione lunedì 28 settembre. E Nosiglia dice: "La priorità rimane la salvaguardia dei livelli occupazionali".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore