COLLEGNO - Scuole e asili aperti anche il 23 dicembre grazie al progetto «Scuole aperte»

| All’interno di Scuole Aperte 2019-2020 si trova l’iniziativa ”Si-cura-mente oltre la scuola", progetto innovativo che considera la scuola non solo come spazio didattico, ma anche come centro polifunzionale aperto a famiglie e territorio

+ Miei preferiti
COLLEGNO - Scuole e asili aperti anche il 23 dicembre grazie al progetto «Scuole aperte»
Grazie al progetto “Scuole aperte”, per la prima volta primarie e asili aperti durante il periodo natalizio. Collegno in prima fila per l’innovazione del suo servizio scolastico: nell’ambito del progetto “Scuole aperte 2019-2020” la scuola primaria “Moglia” ospiterà il 23 dicembre ben 70 bambini provenienti da diverse scuole primarie di Collegno, iscritti dai propri genitori. Frequenza gratuita e pranzo garantito dalla refezione scolastica secondo le tariffe vigenti. Nello stesso giorno 4 asili nidi comunali saranno aperti regolarmente. 

Il Sindaco Francesco Casciano: «Collegno fa scuola e sa evolvere i suoi servizi. L’apertura sotto Natale è uno strumento di conciliazione in più per molte famiglie segue il cammino  di ciò che vogliamo costruire: la scuola è il luogo della didattica e nella nostra città ma anche centro di condivisione, di partecipazione e pietra angolare della comunità».

All’interno di Scuole Aperte 2019-2020 si trova l’iniziativa ”Si-cura-mente oltre la scuola" promossa dalla Città di Collegno e condotta dalla Cooperativa Spaziomnibus, in collaborazione con "Amici della Magia di Torino" e "Università degli Studi di Torino". Si tratta di un progetto innovativo che considera la scuola non solo come spazio didattico, ma anche come centro polifunzionale aperto alle famiglie e al territorio e che, dal territorio, trae mezzi preziosi in grado di offrire opportunità di incontro ed esperienze per formare futuri cittadini.

L’assessore alle Politiche Educative Clara Bertolo: «Il 23 dicembre diamo una risposta concreta alle famiglie che hanno bisogno di trovare una sistemazione per i propri per le vacanze di Natale, ma Scuole Aperte e ”SI-CURA-MENTE OLTRE LA SCUOLA"  fanno parte di un’idea più complessiva, per far sì che lo spazio della scuola sia fruibile in altro modo anche quando scuola non è. È l’inizio di una serie di iniziative che andranno nella direzione di rendere i nostri plessi degli spazi utilizzabili anche quando non si fa didattica. Un servizio gratuito e sicuramente innovativo».

 

I numeri complessivi del progetto Scuole Aperte sono di 417 iscritti di cui 310 allievi delle scuole primarie e 107 scuole secondarie di primo grado. Sono state coinvolte 13 sedi scolastiche ossia tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado  sono coinvolte nel progetto; 12 tipologie di laboratori esperenziali offerti gratuitamente a tutti gli allievi/studenti.



Cronaca
CAFASSE-VENARIA - Migliorano le condizioni del taxista venariese ferito da due rapinatori
CAFASSE-VENARIA - Migliorano le condizioni del taxista venariese ferito da due rapinatori
Per fortuna le sue condizioni non sono gravi: i medici lo hanno giudicato guaribile in una settimana.
VENARIA-ALPIGNANO - E' rubata l'auto data alle fiamme nella zona spogliatoi del Don Mosso FOTO
VENARIA-ALPIGNANO - E
Attualmente sono in corso le indagini dei carabinieri per capire perché quell'auto sia stata bruciata proprio a Venaria e nell'unico campo in disuso da ormai cinque anni abbondanti.
VENARIA - Incendio al campo Don Mosso: auto data alle fiamme nella zona spogliatoi
VENARIA - Incendio al campo Don Mosso: auto data alle fiamme nella zona spogliatoi
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Venaria e i vigili del fuoco di Venaria e Torino. L'auto risulterebbe rubata.
COLLEGNO - Minacciato e sequestrato il personale delle Poste di Leumann: due arresti
COLLEGNO - Minacciato e sequestrato il personale delle Poste di Leumann: due arresti
Ma la loro fuga in un cantiere presente nelle vicinanze, è servita a poco. Perché gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Torino li hanno braccati e arrestati.
CAFASSE - Taxista aggredito e rapinato al termine della corsa: arrestati due giovani
CAFASSE - Taxista aggredito e rapinato al termine della corsa: arrestati due giovani
Da Cafasse avevano prenotato la corsa, pagando in anticipo 50 euro. Una volta arrivati in via Moglia, hanno deciso di aggredirlo e rapinarlo.
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono, di poco, i positivi: sono 960 (-6 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono, di poco, i positivi: sono 960 (-6 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di sabato 23 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
DRUENTO - Il nuovo monumento ai Caduti Partigiani è realtà: inaugurato stamane - FOTO
DRUENTO - Il nuovo monumento ai Caduti Partigiani è realtà: inaugurato stamane - FOTO
Sabato 23 gennaio, lo scoprimento del bellissimo monumento attorno al quale si sono riunite le associazioni druentine con i loro labari, le autorità civili e militari, i giovani della Consulta e dell'Anpi.
RIVOLI - Il cane anti droga trova la cocaina nel pacchetto di sigarette: 54enne arrestato
RIVOLI - Il cane anti droga trova la cocaina nel pacchetto di sigarette: 54enne arrestato
Il controllo della polizia del Commissariato di Rivoli è scattato nella mattinata di martedì 19 gennaio 2021.
TRAGEDIA A RIVOLI - Si toglie la vita a 60 anni, gettandosi dal balcone
TRAGEDIA A RIVOLI - Si toglie la vita a 60 anni, gettandosi dal balcone
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Rivoli, i vigili del fuoco con più mezzi e il personale sanitario 118. Tutto è stato però vano, visto che a loro arrivo era già morta.
COLLEGNO - Cassiera infedele ruba 620 euro dal negozio: arrestata dai carabinieri
COLLEGNO - Cassiera infedele ruba 620 euro dal negozio: arrestata dai carabinieri
La donna, incensurata, ha ammesso come già nel recente passato avesse rubato altri 500 euro. I militari sono intervenuti dopo la denuncia dei titolari, che avevano mosso dubbi sui comportamenti della loro dipendente.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore