COLLEGNO-SAVONERA - In piazza della Liberazione torna il Presepe Vivente itinerante

| Sabato 15 dicembre, a partire dalle 19.30

+ Miei preferiti
COLLEGNO-SAVONERA - In piazza della Liberazione torna il Presepe Vivente itinerante
La rappresentazione della Natività, soprattutto se dal vivo, è un evento unico e allo stesso tempo magico.

Ne sanno qualcosa a Savonera, dove l’associazione “Noi-Sacro Cuore Savonera”, il “Comitato Savonera”, il “Centro Anziani Savonera”, con il patrocinio della Città di Collegno e la fattiva collaborazione di don Iginio Mario Golzio e dei volontari della parrocchia “Sacro Cuore di Gesù” hanno nuovamente organizzato per sabato 15 dicembre il Presepe Vivente itinerante. 

L’appuntamento è dalle 19.30 nella zona di piazza della Liberazione. Gruppi e singoli potranno vedere da vicino, oltre alla capanna dove nacque Gesù - e dove saranno presenti Giuseppe, Maria, il bue e l’asinello - anche le botteghe, che saranno ricostruite con dovizia di particolari e renderanno davvero l’idea dei mestieri del tempo.

Come la lavandaia - grazie all’associazione Bertolla - il boscaiolo, il calzolaio, il vasaio, il fornaio, il falegname, il venditore di spezie, il fattore e il macellaio. E dove non mancheranno gli animali di bassa corte. 

Ma soprattutto potranno ascoltare dal vivo la storia della nascita di Gesù, grazie al gruppo scout “Venaria 1”.  

E ci sarà anche la zona del censimento e del cambio valuta. Già, perché nell’area del Presepe si pagherà con l’Euro Savonera - simpatica banconota coniata per questa ed altre occasioni - e con la quale si potranno pagare le bevande (1 euro l’una), come té, cioccolata, vin brulé, e il cibo (2 euro a porzione), come la focaccia, pane e salsiccia e il minestrone.

Inoltre, potranno essere visionati gli elaborati realizzati per l’occasione da parte delle scuole di Savonera, ovvero la scuola dell’Infanzia “Villas”, la scuola primaria “Don Sapino” e il nido “Il boschetto del Tamarindo”.

Durante la serata, si esibirà il coro parrocchiale con canti natalizi. 

“Un grazie deve essere rivolto - spiegano gli organizzatori - alle tante persone che hanno permesso di realizzare nuovamente questo evento unico e magico allo stesso tempo. Da Gabriele Filannino e Michele Rocci per il supporto logistico nelle aree verdi e nell’illuminazione, alle guardie ai fuochi, dai volontari alle aziende Leone, Barricalla e Leroy Merlin, al veterinario Silvano Ostorero a Giuseppe Gilardi, all’azienda agricola Odetti per la Cascina Barricalla ad Andrea Zufellato per la Cascina Cassagnetto, alle sarte dell’associazione Centro Anziani Savonera, alle suore della parrocchia Santa Gianna Beretta Molla che con grande amore hanno realizzato i costumi dei figuranti, a Gianni Nervo per gli elaborati pittorici, a Marco e Giuseppe per i testi, la regia e l’illuminazione artistica lungo il percorso”.



Cronaca
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall'aeroporto
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall
L'allarme è scattato intorno alle 18 quando gli operai si sono accorti di quello strano cilindro immerso nella terra. I lavori sono stati subito bloccati e, sul posto, sono intervenuti gli artificieri per il disinnesco dell'ordigno
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
Indagati dalla Procura di Torino
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
Nei guai un 50enne di Venaria
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un'inchiesta
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un
Attraverso il procuratore aggiunto Vincenzo di Pacileo
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
Giovedì, 17 gennaio, alle 21, con il gruppo "Contro Canto Collettivo".
FIANO - Perde il controllo dell'auto, si ribalta e finisce fuori strada
FIANO - Perde il controllo dell
E' successo questa sera, attorno alle 18, in via Torino
VENARIA - Isitrac presenta istanza di fallimento: 50 dipendenti perdono il posto di lavoro
VENARIA - Isitrac presenta istanza di fallimento: 50 dipendenti perdono il posto di lavoro
Si è svolto oggi presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte un incontro sulla Isitrac, azienda del settore trasporti con sedi operative all'interporto Sito di Orbassano e a Venaria, con circa 50 dipendenti
VENARIA - I pilomat di via Castagneri tornano in capo al Comune di Venaria
VENARIA - I pilomat di via Castagneri tornano in capo al Comune di Venaria
Il caso era stato oggetto di forti polemiche.
RIVOLI - «Scontro» con l'Asl To3: i sindacati non parteciperanno alla riunione con la direzione
RIVOLI - «Scontro» con l
"Ci sono temi più importanti da risolvere e dei quali non viene detto nulla", spiegano le diverse sigle sindacali
COLLEGNO - Maxi rissa in Paradiso Collegno-Bussoleno: alla base presunti insulti razzisti
COLLEGNO - Maxi rissa in Paradiso Collegno-Bussoleno: alla base presunti insulti razzisti
E' successo ieri pomeriggio durante l'incontro di calcio di Prima Categoria
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore