COLLEGNO - Al parco della Rimembranza le targhe ricordano la due Guerre Mondiali

| In occasione delle celebrazioni della Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze Armate. Alla presenza del sindaco Casciano, del maresciallo Tripi e del parroco di San Lorenzo, don Teresio Scuccimarra.

+ Miei preferiti
COLLEGNO - Al parco della Rimembranza le targhe ricordano la due Guerre Mondiali
Collegno celebra la Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze Armate, nell'appuntamento al Parco della Rimembranza che ha riunito le associazioni combattentistiche e d’arma, le organizzazioni della società civile collegnese e tanti dei giovani del Servizio Civile Nazionale gli alunni ed insegnanti della scuola primaria Boselli e dell’Istituto superiore Curie Levi.
 
Alla presenza anche del Luogotenente Comandante della stazione Carabinieri di Collegno, maresciallo Domenico Tripi e del comandante della Polizia Locale di Collegno è stato intenso l'intervento del parroco di San Lorenzo, don Teresio Scuccimarra che ha raccontato il ruolo della chiesa nel primo conflitto mondiale.
 
Quest’anno l’amministrazione comunale ha arricchito il sacrario con la posa di targhe con le date più significative della Prima e della Seconda Guerra Mondiale: l’area del parco della Rimembranza diventa così monumento e momento di formazione permanente. Dopo l’inaugurazione delle targhe, hanno preso la parola i giovani del Servizio Civile Nazionale, che hanno proposto riflessioni sul significato del conflitto mondiale. Davide Morra storico collegnese ha ricordato il sacrificio dei giovani collegnesi partiti per il fronte e il dolore di coloro che, tornando dalla guerra, furono rinchiusi nell’ospedale psichiatrico.  
 
Nel suo intervento il Sindaco Francesco Casciano si è rivolto in modo particolare agli alunni della scuola Boselli: «Attraverso l’educazione e la cultura noi possiamo fare la differenza, mettere pensieri e azioni al servizio della pace, della solidarietà e della fratellanza tra i popoli invece che al conflitto esterno o interno ai paesi alimentato dagli egoismi e dai sovranismi che preparano il terreno per il disordine che sconfina nella guerra». Sono infine intervenuti Enzo Chiola dell’Associazione Nazionale Alpini sezione di Collegno che a nome di tutte le associazioni d’arma  ha recitato la preghiera del Combattente e Reduce, e don Teresio Scuccimarra, parroco di San Lorenzo per una preghiera di commemorazione.
Galleria fotografica
COLLEGNO - Al parco della Rimembranza le targhe ricordano la due Guerre Mondiali - immagine 1
COLLEGNO - Al parco della Rimembranza le targhe ricordano la due Guerre Mondiali - immagine 2
COLLEGNO - Al parco della Rimembranza le targhe ricordano la due Guerre Mondiali - immagine 3
COLLEGNO - Al parco della Rimembranza le targhe ricordano la due Guerre Mondiali - immagine 4
COLLEGNO - Al parco della Rimembranza le targhe ricordano la due Guerre Mondiali - immagine 5
Cronaca
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
Proseguono i lavori sulle piazze De Gasperi e Nenni, per il completamento delle sistemazioni delle aree mercatali: opere di illuminazione pubblica e impianti elettrici e completamento pavimentazioni e percorsi pedonali.
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
Per finanziare la prosecuzione dei progetti di svolgimento di attività sportive in orario scolastico e per proseguire con lo Sportello d'Ascolto.
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
Il primo premio è addirittura una Fiat Panda Hybrid; il secondo una bicicletta elettrica; il terzo un monopattino elettrico.
TORINO-VENARIA - Incendio in un alloggio di via Berrino: anziana intossicata, palazzina evacuata
TORINO-VENARIA - Incendio in un alloggio di via Berrino: anziana intossicata, palazzina evacuata
Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, la polizia locale di Venaria e Torino e le ambulanze del 118 della Croce Verde Torino.
CASELLE - Ruba 600 euro di prodotti per la casa e per l'igiene: arrestato 21enne
CASELLE - Ruba 600 euro di prodotti per la casa e per l
L’uomo è stato bloccato dal pronto intervento di una pattuglia dell’Arma dopo che aveva superato le casse self service pagando soltanto una bottiglia d’acqua
CASELLE - Ennesimo incidente stradale lungo la provinciale: due feriti, uno grave - FOTO
CASELLE - Ennesimo incidente stradale lungo la provinciale: due feriti, uno grave - FOTO
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Caselle e San Maurizio, che hanno faticato non poco prima di estrarre il conducente della Toyota dalle lamiere.
VACCINO ANTI COVID - Già somministrate 86.003 dosi in tutto il Piemonte
VACCINO ANTI COVID - Già somministrate 86.003 dosi in tutto il Piemonte
Sono 8352 le persone che hanno ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid-19 comunicate all’Unità di Crisi della Regione alle 17.30 di oggi, giovedì 14 gennaio 2021.
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 936 (+29 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 936 (+29 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di giovedì 14 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
VENARIA - «Segnali d'allarme», il primo spettacolo del Concordia in realtà virtuale
VENARIA - «Segnali d
Uno spettacolo unico nel suo genere, visto che sarà “smart watching”, in realtà virtuale, grazie alla collaborazione fra Teatro Concordia, Piemonte dal Vivo e la “Libreria di Venaria” di via Mensa 24/E.
VENARIA - Dopo 20 anni di polemiche e richieste, via Mantovani diventa finalmente pubblica
VENARIA - Dopo 20 anni di polemiche e richieste, via Mantovani diventa finalmente pubblica
«Questa strada diventa pubblica e potremo finalmente inserirla nel prossimo piano di rifacimento dei manti stradali evitando alle centinaia di famiglie di quest'area di sentirsi cittadini di serie B», commenta il sindaco Giulivi
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore