ALPIGNANO - 300mila euro dalla Città Metropolitana per riaprire il Ponte Nuovo

| Sono stati fatti rilievi plano-altimetrici e indagini con laser scanner; nella giornata di giovedì 4 giugno è stato svolto l’ultimo sopralluogo per definire le opere provvisionali (ponteggi) necessarie alla messa in atto di tali interventi.

+ Miei preferiti
ALPIGNANO - 300mila euro dalla Città Metropolitana per riaprire il Ponte Nuovo
Venerdì 22 maggio scorso la Direzione Viabilità della Città metropolitana di Torino ha chiuso, in via precauzionale, il ponte sul torrente Dora ad Alpignano, al km 3+700 della ex strada provinciale 178,  a qualunque tipologia di traffico veicolare (sul ponte era già in essere una ordinanza comunale di limitazione di portata alle 3,5 t)

A partire da sabato 23 maggio gli Uffici tecnici hanno effettuato sopralluoghi di dettaglio per analizzare gli elementi strutturali danneggiati che hanno determinato la precauzionale chiusura: per prima cosa, si è provveduto, con ditta incaricata, alla pulizia dell’area dalla vegetazione per poter meglio raggiungere i punti di interesse e analisi e nei giorni successivi si sono svolti i sopralluoghi dei tecnici metropolitani congiuntamente a professionisti incaricati per determinare e quantificare i primi interventi urgenti che consentano, nel breve periodo, il ripristino della transitabilità almeno ai veicoli leggeri.

Sono stati fatti rilievi plano-altimetrici e indagini con laser scanner; nella giornata di giovedì 4 giugno è stato svolto l’ultimo sopralluogo per definire le opere provvisionali (ponteggi) necessarie alla messa in atto di tali interventi.

Oltre agli interventi di messa in sicurezza finalizzati alla riapertura, con limitazioni, si prevede l’installazione di un sistema di monitoraggio in continuo della struttura.

La Città metropolitana ha in corso una specifica variazione di bilancio in urgenza al fine di dare copertura finanziaria alla spesa straordinaria di 300mila euro.

Il ponte di Alpignano è già beneficiario di un finanziamento di 2 milioni di euro (Decreto Ponti del 3.01.2020): congiuntamente a quanto sopra indicato, stante l’imprevisto mutamento delle condizioni di sicurezza, si è provveduto a interessare il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, Ente erogante, con l’obiettivo di anticipare i tempi di erogazione e per richiedere un incremento dello stesso.

Contemporaneamente agli interventi urgenti in fase di definizione, si provvederà pertanto allo sviluppo degli interventi progettuali di manutenzione straordinaria complessiva.

“Siamo consapevoli dell'importanza del ponte per la viabilità di Alpignano e dei comuni limitrofi” commenta il consigliere delegato alla viabilità della Città metropolitana di Torino Fabio Bianco “per questo daremo la massima priorità agli interventi utili a garantire la riapertura al transito veicolare il prima possibile nella massima sicurezza”.

Cronaca
VENARIA - «La Meraviglia sul far della sera»: quattro giorni di grandi appuntamenti
VENARIA - «La Meraviglia sul far della sera»: quattro giorni di grandi appuntamenti
Realizzato in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo e Fondazione Via Maestra. Questa settimana il concerto in collaborazione con la Filarmonica TRT e il secondo appuntamento di Studi per la sonorizzazione dei Giardini.
VENARIA - «Venaria Viva Estate»: la programmazione della settimana
VENARIA - «Venaria Viva Estate»: la programmazione della settimana
L'edizione è stata organizzata dalla Città di Venaria Reale, in collaborazione con la Fondazione Via Maestra, con il supporto logistico della Pro Loco Altessano Venaria Reale.
COLLEGNO - Non accetta l'ennesimo «no» della ex: le sfonda la porta di casa e la picchia
COLLEGNO - Non accetta l
E' stato arrestato per maltrattamenti. Alcuni condomini, attratti dalle urla, hanno chiamato il "112", facendolo arrestare e attivando il "codice rosso".
LUCI ROSSE AL CHICO MENDEZ - In rete un video porno girato da Andrea Diprè e le SpicyGirl
LUCI ROSSE AL CHICO MENDEZ - In rete un video porno girato da Andrea Diprè e le SpicyGirl
Sta girando nei siti specializzati da diverse settimane. A girarlo è stato l'avvocato trentino con la passione dell'arte e che, negli ultimi anni, ha deciso di avvicinarsi al mondo del porno.
COLLEGNO - Violenta lite in famiglia: padre accoltella il figlio. Arrestato dai carabinieri
COLLEGNO - Violenta lite in famiglia: padre accoltella il figlio. Arrestato dai carabinieri
Il giovane ha così colpito il padre con un pugno al volto. Il padre, però, ha reagito con un coltello da cucina, colpendo il figlio all'addome durante quei momenti così concitati.
VENARIA ELEZIONI 2020 - Presentato il programma elettorale della candidata Rossana Schillaci
VENARIA ELEZIONI 2020 - Presentato il programma elettorale della candidata Rossana Schillaci
La candidata a sindaco del centrosinistra (Pd, Moderati, Psi/Italia Viva, DemoS/Verdi, Venaria Punto e a Capo e Venaria Coraggiosa) lo ha presentato venerdì sera, nella sede del Pd di via Palestro
GRUGLIASCO - Dal 2021 in città ecco il centro smistamento di Amazon: 100 nuovi posti di lavoro
GRUGLIASCO - Dal 2021 in città ecco il centro smistamento di Amazon: 100 nuovi posti di lavoro
La nuova struttura servirà i clienti residenti nella provincia di Torino. È previsto che i fornitori di servizi di consegna assumano oltre 70 autisti a tempo indeterminato, oltre ai 30 di Amazon
VENARIA - Martedì pomeriggio l'ultimo saluto a Giuseppe Ciulla, ambulante e marinaio
VENARIA - Martedì pomeriggio l
Ed è per questo motivo che, oltre ad amici, parenti e tanti cittadini, alle esequie saranno presenti i marinai venariesi in divisa e labaro listato a lutto.
RIVOLI - Incidente in corso Francia: sette persone ferite, portate in ospedale
RIVOLI - Incidente in corso Francia: sette persone ferite, portate in ospedale
A riportare i danni maggiori è stata una Fiat Panda vecchio modello, che ha tamponato una Chevrolet Aveo, all'altezza del semaforo.
BORGARO - Schedina fortunata: vinto un «5» al SuperEnalotto da oltre 18mila euro
BORGARO - Schedina fortunata: vinto un «5» al SuperEnalotto da oltre 18mila euro
La schedina vincente è stata convalidata presso la Tabaccheria Adriano di via Gramsci 25. Il Jackpot, intanto, continua a salire e per il concorso di martedì mette in palio 21,6 milioni di euro.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore