È grazie ad una segnalazione partita da una cittadina di Venaria se gli uomini del Gruppo Intervento Operativo Guardie Zoofile dell'associazione nazionale Agriambiente Torino sono riusciti a salvare quattro bulldog inglesi che vivevano in una cantina nel quartiere Vallette di Torino, legati ad una catena, in uno spazio di pochi metri quadri. 

L'allarme è scattato nei giorni scorsi. Gli agenti hanno così ispezionato la cantina, trovando i bulldog in buone condizioni di salute, seppure l'ambiente dove erano costretti a vivere era piuttosto malsano.

Ora sono stati portati in una struttura accogliente, curati e accuditi, in attesa delle disposizioni dell'autorità competente, visto che ora è in corso una indagine in merito e che potrebbe anche portare alla denuncia dei proprietari. 

Non è stato facile, però, recuperare i cani. Proprio per il fatto che vivevano in cantina, infatti, una guardia - residente a Venaria - è stata ferita a ripetizione dai cani, impauriti dalla presenza degli uomini del Gruppo Intervento Operativo Guardie Zoofile).

Dopo un passaggio in ospedale, è stato dimesso con una prognosi di sette giorni per via della lacerazione da morsicatura nell'interno coscia e ad un polpaccio, con cinque punti di sutura.

Galleria fotografica

Articoli correlati