Nella giornata odierna, lunedì 1° aprile giorno di Pasquetta, La Venaria Reale ha registrato il maggior afflusso di visitatori paganti del Ponte di Pasqua 2024: ben 12.150.

In totale, da venerdì 29 marzo a lunedì 1° aprile, sono stati 21.784 i turisti tra Reggia, Giardini, mostra in corso e Castello della Mandria.

Nello specifico, la mostra "Capodimonte da Reggia a Museo. Cinque secoli di capolavori da Masaccio a Andy Warhol", appena inaugurata alle Sale delle Arti, è stata vista da 8.182 visitatori con la Reggia.

Molto soddisfatti Michele Briamonte e Guido Curto, Presidente e Direttore Generale del Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, che dichiarano: «Anche quest'anno il Ponte di Pasqua ha premiato l'offerta culturale della Venaria Reale con un notevole numero di visitatori e turisti provenienti anche dall'estero. Numeri davvero eccezionali, anche tenendo conto delle condizioni atmosferiche poco ideali fino a Pasqua per la visita dei nostri Giardini. Guardiamo con fiducia ai prossimi prestigiosi appuntamenti che vedono la Reggia restare protagonista per manifestazioni ed eventi ospitati, ad incominciare dalla grande partenza del Giro d'Italia del
prossimo 4 maggio».

Galleria fotografica

Articoli correlati