L’intera comunità salesiana della parrocchia di San Francesco d’Assisi di Venaria Reale si prepara a celebrare l’anniversario della morte di San Giovanni Bosco, che ricade il 31 gennaio 2023.

Al Santo dei giovani e fondatore degli oratori, saranno dedicati sei giorni di festa volti a coinvolgere i parrocchiani e i giovani, con momenti spirituali e di fede alternati a momenti di aggregazione, presso la chiesa di San Francesco di via San Francesco D'Assisi, 24.

Si parte con un triduo animato dai gruppi della famiglia salesiana presente nella comuntià. Il primo appuntamento è martedì 24 gennaio 2023, alle 18.30 animato dall’Adma.

Mercoledì e giovedì allo stesso orario, animeranno la messa i cooperatori salesiani e i giovani animatori del Movimento giovanile salesiano.

Venerdì 27, alle 21, in preparazione della festa per don Bosco, ci sarà la celebrazione dell’adorazione eucaristica. 

Sabato 28 ci saranno due momenti aggregazione. Alle 19, presso l’oratorio della parrocchia, con il giro pasta, organizzato dai giovani dell’oratorio per finanziare il viaggio in occasione della Giornata della Gioventù Mondiale, a Lisbona. (prenotazione: entro il 25 gennaio all’ email: segreteriaoratorio@salesianivenaria.it); alle 21, lo spettacolo in onore di Don Bosco.

Il clou della festa si raggiunge domenica 29. In sua apertura, alle 10 la messa celebrata dall’ispettore salesiano, don Leonardo Mancini. Alle 11, colazione in oratorio; alle 11,30 spettacolo del mago Budinì per ritrovarsi tutti insieme per il pranzo comunitario delle 12.45. Alle 15.30, Presentazione strenna 2023 con don Alberto Martelli e in chiusura, alle 15.30 verrà proiettato un film per ragazzi e bambini.

Martedì 31 gennaio, i giovani del Movimento salesiano dell’oratorio, per onorare don Bosco, parteciperanno alla messa delle 18.30 presso il Maria Ausiliatrice di Torino.

Silvia Iannuzzi

Galleria fotografica

Articoli correlati