VENARIA - Torna il bando per rivitalizzare e riqualificare le attività commerciali e artigianali

| Si tratta di "Im.Pro.Ve" (IMprese in PROgresso a VEnaria Reale). Tutte le informazioni da sapere

+ Miei preferiti
VENARIA - Torna il bando per rivitalizzare e riqualificare le attività commerciali e artigianali
Vuoi aprire un'attività commerciale o artigianale a Venaria Reale? Hai un'attività e vuoi migliorarne l'immagine o l’efficienza? Il Comune di Venaria ha aperto per la seconda volta il bando "Im.Pro.Ve", IMprese in PROgresso a VEnaria Reale, per rivitalizzare e riqualificare la tua impresa. In questa nuova edizione, ci sono alcune novità.

Due tipologie di esigenza. La prima, che mette sul piatto 19.545,00 è mirata al contrasto all’indebolimento ed alla desertificazione delle attività commerciali, favorendo l’avvio di nuove attività d’impresa commerciali e artigianali nel centro storico di Venaria Reale. L’Asse 1 viene esteso a tutto il territorio comunale e si è eliminato il presupposto di avvio dell’attività in locali sfitti da almeno 6 mesi.

Per ogni proposta ammessa è riconosciuto un contributo a fondo perduto a copertura dei tributi locali (Tosap, Tari e imposta sulla pubblicità) fino al 100% dell’importo tributario dovuto e fino a un valore massimo di € 2.500,00 complessivi con riferimento ai periodi d’imposta 2019/2020/2021.

La secoda, di 39.359,62, è mirata al miglioramento dell’accoglienza e dell’attrattività delle attività commerciali esistenti.

Per ogni proposta o progetto ammesso è riconosciuto un contributo a fondo perduto a copertura parziale delle spese ammissibili (max 60%) e fino ad un importo massimo di 3mila euro.

Le spese ammissibili, desumibili da fattura, sono rendicontate al netto dall’IVA e i pagamenti dei fornitori o dei prestatori d’opera devono essere realizzati attraverso bonifico bancario. Le proposte e i progetti ammessi a contributo devono essere realizzati entro 6 mesi dall’erogazione dell’anticipo.

Quindi misure per coprire i tributi locali e per lavori di miglioria dell'attività: nuove insegne, tende e dehors, segnaletica di via, abbellimento della facciata e superamento della barriere architettoniche. IM.PRO.VE. rappresenta le due direzioni che l’Amministrazione comunale sta percorrendo per rivitalizzare il tessuto commerciale locale: da un lato prefiggendosi di contrastare le serrande chiuse, dall’altro combattendo l’indebolimento e la desertificazione delle attività commerciali e invogliando nuove imprese a venire a Venaria Reale. Un aiuto concreto agli esercizi commerciali a “migliorarsi” e fare progetti che magari avevano in cantiere da tempo e non sono mai riusciti a realizzare. 

Afferma il sindaco Roberto Falcone «Questa è la seconda edizione di un bando che abbiamo migliorato rispetto all’anno scorso, eliminando alcuni piccoli ostacoli e semplificando la strada per chi vuole accedere al finanziamento. Stiamo mettendo in campo tutte le iniziative possibili per sostenere il commercio di vicinato che a Venaria Reale, come in tutta Italia, soffre di una crisi molto più complessa e ampia, rispetto alle azioni che i singoli comuni possono mettere in campo. Ricordo che ciò che in questo anno e mezzo abbiamo cercato di fare, insieme all’assessore Scarano, è stato non solo aiutare le attività di commercio e artigianato da un punto di vista economico, ma anche e soprattutto di facilitare la creazione di rete e sinergia, che è una delle armi più efficaci contro le difficoltà strutturali».

Per l’assessore alle Attività Economiche e Produttive, Antonio Scarano «IM.PRO.VE. è una chiara azione per venire incontro alle attività commerciali e artigianali che soffrono, o che semplicemente necessitano di un piccolo rinnovamento per dare più vigore alle imprese del territorio. Suggerisco di avvicinarsi agli uffici anche solo per conoscere quali siano le opportunità di questo bando, un concreto strumento per combattere la crisi».

In caso di esaurimento delle risorse disponibili prima della data di scadenza del Bando, l’Amministrazione provvederà ad effettuare opportuna comunicazione agli interessati per il tramite della presente pagina del sito internet istituzionale.

Il Bando è disponibile sul sito Internet della Città di Venaria Reale all’indirizzo: http://www.comune.venariareale.to.it/IT/Page/t01/view_html?idp=885

L’Ufficio Commercio/SUAP, in piazza Pettiti, è a disposizione per fornire le informazioni necessarie nei seguenti orari: 

lunedì- martedì e giovedì: ore 10:00-12:00. 

Mercoledì: ore 14:00-16:00 

email: commercio@comune.venariareale.to.it

PEC: suapvenariareale@pec.it



Cronaca
COLLEGNO - ELEZIONI 2019: Francesco Zurlo abbandona Di Filippo e passa nella Lega Nord
COLLEGNO - ELEZIONI 2019: Francesco Zurlo abbandona Di Filippo e passa nella Lega Nord
L'ex consigliere di maggioranza, passato poi nel Gruppo Misto per dissapori con il sindaco Casciano, ha deciso di continuare ad appoggiare la candidatura di Fabrizio Bardella
RIVOLI - Furgone si ribalta all'improvviso in autostrada: ferito il conducente
RIVOLI - Furgone si ribalta all
Sul posto, allertati da altri automobilisti di passaggio, l'equipe medica del 118 e la polizia stradale di Susa, oltre al personale di Sitaf.
BORGARO-CASELLE - Altri 6mila euro per l'acquisto del nuovo mezzo dei pompieri grazie al Comitato di Sant'Antonio Abate
BORGARO-CASELLE - Altri 6mila euro per l
Ieri sera, mercoledì 20 marzo 2019, presso il ristorante "Du Village" di Borgaro, alla presenza del sindaco Claudio Gambino, del presidente dell'associazione "Guardie a Fuoco 1791" di Caselle, Stefano Sergnese.
COLLEGNO - Inaugurata la Fontana dello Spazio nel Parco della Dora
COLLEGNO - Inaugurata la Fontana dello Spazio nel Parco della Dora
Una giornata di festa, con i ragazzi del Liceo Curie Levi e i bambini della Scuola primaria Marconi che coi loro insegnanti hanno tagliato il nastro inaugurale.
VENARIA-COLLEGNO - Porta l'auto in carrozzeria ma viene rubata dai ladri: ritrovata dai carabinieri
VENARIA-COLLEGNO - Porta l
E' successo tra Trofarello e Collegno. Il proprietario, un venariese, è stato avvertito dai militari dell'Arma.
RIVOLI - Rivolese vede l'amico precipitare e morire in montagna: ferito e sotto choc
RIVOLI - Rivolese vede l
E' successo questa mattina sul Rocciamelone, a Usseglio
VENARIA - Amministrazione e Liceo Juvarra domani a Novara per ricordare le vittime di mafia
VENARIA - Amministrazione e Liceo Juvarra domani a Novara per ricordare le vittime di mafia
In occasione della venticinquesima "Giornata nazionale della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie". In città sarà osservato un minuto di silenzio alle 11 in Municipio, a scuola e nelle sedi associative
COLLEGNO - Andrea Di Filippo si candida a sindaco con il «Polo Civico»
COLLEGNO - Andrea Di Filippo si candida a sindaco con il «Polo Civico»
Sarà supportato da tre liste civiche: "Progetto Collegno", "Collegno Futura" e ovviamente la sua "Collegno Insieme".
VENARIA - Sabato la «Raccolta di Solidarietà» per aiutare i più bisognosi
VENARIA - Sabato la «Raccolta di Solidarietà» per aiutare i più bisognosi
Organizzata dalla Caritas e dalla parrocchia di Santa Maria.
TRAGEDIA - Si impicca ad un albero: muore suicida una studentessa di soli 15 anni
TRAGEDIA - Si impicca ad un albero: muore suicida una studentessa di soli 15 anni
E' successo ieri, lunedì 18 marzo, nel parco della Pellerina. La giovane abitava a Givoletto
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore