VENARIA - «Sorelle perdute tra le stelle»: una serata per ricordare le astronome dimenticate

| Un salotto culturale al ristorante Quadr'Ovale di Venaria, organizzato dalle associazioni culturali “Venaria e Futuro" e “Sorellanza" in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”.

+ Miei preferiti
VENARIA - «Sorelle perdute tra le stelle»: una serata per ricordare le astronome dimenticate
Avete mai sentito parlare di Ipazia di Alessandria? E questo è solo uno dei venticinque nomi di scienziate  che Gabriella Bernardi, divulgatrice scientifica e blogger torinese ha presentato nella serata di venerdì 22 ottobre dal titolo "Sorelle perdute tra le stelle- Omaggio alle astronome dimenticate”. 

Un salotto culturale al ristorante Quadr'Ovale di Venaria, organizzato dalle associazioni culturali “Venaria e Futuro" della presidente Debora Virga e “Sorellanza" in occasione della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”.

Una ricerca, quella della Bernardi, che è durata dieci anni, con l’obiettivo di riportare in auge nomi di donne astronome che studiavano in epoche più remote le stelle e il loro flusso. Ma la loro dedizione non venne mai raccontata nei libri, perché era scomodo che una donna di un tempo conducesse studi in settori dove gli uomini avevano il primato.

"Solo a cavallo tra ‘800 e ‘900 – ha spiegato la studiosa - il valore delle donne in astronomia ha cominciato ad essere riconosciuto attraverso Caroline Herscher, anche grazie ad una serie di coincidenze fortunate”.

Per la consigliera comunale Barbara Virga, moderatrice della serata, “ci si può riconoscere in Ipazia magari in quelle condizioni laddove ci sono forme di prevaricazione non solo psicologiche o fisiche ma anche attraverso il mancato riconoscimento del proprio valore umano da parte degli uomini. In qualsiasi ambiente. Il tema della serata dimostra che laddove alle donne siano date pari opportunità, loro sono in grado di arrivare letteralmente fino al cielo, come dimostra la storia delle scienziate dimenticate. E questa possiamo classificarla come violenza di carattere culturale ai danni delle donne”.

La serata si è poi conclusa con momenti di condivisione e di riflessione delle proprie esperienze nel proprio lavoro. Come quella di Valentina Pascal Miha, del Centro Italo Romeno di Torino, o di Elisabetta Lunghi, insegnante, mamma e poetessa venariese, che ha contribuito a una riflessione per tutte le donne con un verso: "Perchè tu devi aver voglia di vivere e non morire”.

Silvia Iannuzzi

 

 

 

 

 

 

 



Cronaca
CORONAVIRUS - Federfarma: «Test rapidi in farmacia a partire dal fine settimana»
CORONAVIRUS - Federfarma: «Test rapidi in farmacia a partire dal fine settimana»
Continua intanto la distribuzione dei test da parte della Regione Piemonte, che sta fornendo alle aziende sanitarie regionali quelli per i 55.000 ospiti e operatori delle Rsa.
MAPPA CORONAVIRUS - 138 Borgaro, 144 Venaria, 290 Collegno, 210 Rivoli e 71 Pianezza, 64 Alpignano
MAPPA CORONAVIRUS - 138 Borgaro, 144 Venaria, 290 Collegno, 210 Rivoli e 71 Pianezza, 64 Alpignano
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, lunedì 26 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
CASELLE - Il comandante della municipale è positivo al Covid: test per tutto Palazzo Civico
CASELLE - Il comandante della municipale è positivo al Covid: test per tutto Palazzo Civico
Teppa ora si trova in ospedale ma non sarebbe in terapia intensiva. Già avviate le procedure per la sanificazione degli uffici comunali.
GRUGLIASCO - Al parco Le Serre il primo centro antifluenzale: accoglierà 6mila pazienti
GRUGLIASCO - Al parco Le Serre il primo centro antifluenzale: accoglierà 6mila pazienti
Il primo dell'area metropolitana, ospiterà 20 medici in presidio fisso, cinque ambulatori, 120 posti per l'attesa, un'infermeria e un'area triage.
RIVOLI-GRUGLIASCO - Addio a Roberta Goglino: la dietista del Comune di Rivoli aveva 49 anni
RIVOLI-GRUGLIASCO - Addio a Roberta Goglino: la dietista del Comune di Rivoli aveva 49 anni
Ha battagliato a lungo per avere la meglio sulla malattia, supportata fino all'ultimo dal marito e dai suoi due figli. Il ricordo del vicesindaco Laura Adduce.
MAPPA CORONAVIRUS - Borgaro 136 positivi, Venaria 138, Collegno 274, Rivoli 187, Caselle 116
MAPPA CORONAVIRUS - Borgaro 136 positivi, Venaria 138, Collegno 274, Rivoli 187, Caselle 116
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, domenica 25 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
DPCM - Bar e ristoranti chiusi dopo le 18 ma aperti la domenica. Stop a palestre, piscine e sport
DPCM - Bar e ristoranti chiusi dopo le 18 ma aperti la domenica. Stop a palestre, piscine e sport
Resta consentita, senza orari, la ristorazione negli alberghi e in altre strutture ricettive limitatamente ai clienti. Il Governo raccomanda di evitare gli spostamenti.
DRUENTO - «Puliamo il Mondo dai pregiudizi»: successo per la manifestazione della Croce Rossa
DRUENTO - «Puliamo il Mondo dai pregiudizi»: successo per la manifestazione della Croce Rossa
Una attività che "si è svolta nel rispetto dei protocolli condivisi di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19", precisano dalla Croce Rossa.
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 131, Collegno 256, Rivoli 174. Stabili a Borgaro. In calo a Givoletto
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 131, Collegno 256, Rivoli 174. Stabili a Borgaro. In calo a Givoletto
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, sabato 24 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Sindaco e assessore controllano la sicurezza del mercato di viale Buridani
VENARIA - Sindaco e assessore controllano la sicurezza del mercato di viale Buridani
Per tutta la mattinata, gli agenti di polizia locale hanno presidiato l'intero asse commerciale, per controllare distanze e il corretto uso della mascherina.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore