VENARIA - Sanità: all'ospedale di piazza Annunziata rivoluzionato il reparto di Endoscopia

| I locali sono più ampi rispetto ai precedenti e sono stati completamente ristrutturati e dotati di appositi impianti per rispondere agli standard di accreditamento regionali con un investimento di spesa di circa 70mila euro.

+ Miei preferiti
VENARIA - Sanità: allospedale di piazza Annunziata rivoluzionato il reparto di Endoscopia
Dopo la recente apertura della TAC, il potenziamento dell’offerta ecografica e l’attivazione di un nuovo ambulatorio dedicato alla terapia antalgica c’è un'altra importante novità presso l’Ospedale di Venaria: sono infatti operativi i nuovi locali del Servizio di Endoscopia digestiva. 

I locali sono più ampi rispetto ai precedenti e sono stati completamente ristrutturati e dotati di appositi impianti per rispondere agli standard di accreditamento regionali con un investimento di spesa di circa 70mila euro.

E’ presente un’area di attesa dedicata, direttamente collegata con la zona di accettazione amministrativa, che permetterà ai pazienti di attendere l’esecuzione dell’esame in una zona protetta e a loro dedicata. La parte operativa del Servizio, invece, si articola in tre differenti aree: area risveglio, sala di endoscopia e area di lavaggio degli strumenti. 

E’ previsto un accesso apposito per i pazienti con difficoltà motorie o per gli utenti che arrivano tramite ambulanza. La nuova funzionale sistemazione permetterà di fornire ai cittadini un servizio puntuale e attento alle esigenze dei pazienti, migliorando sensibilmente la qualità nell'erogazione delle cure prestate. 

Inoltre la Direzione Aziendale, nell'ottica della riduzione dei tempi di attesa per le patologie più complesse, come previsto dal Piano regionale, ha già programmato contestualmente all'apertura dei nuovi locali, un incremento delle sedute dedicate a tali procedure (screening oncologico, gastroscopie, colonscopie, etc). 

Il Servizio, peraltro già attivo da anni, vede impegnati in modo dedicato quattro infermieri ed un medico specialista in gastroenterologia, afferente alla Struttura di Gastroenterologia di Rivoli diretta dal dott. Dario Mazzucco, che effettua procedure diagnostiche (gastroscopie e colonscopie) ed esami di screening per la prevenzione e la diagnosi precoce del tumore del colon (rettosigmoidoscopie) attraverso l’adesione al Programma Prevenzione Serena. Nell’ultimo anno sono state effettuate: 350 esofagogastroduodenoscopie, 90 colonscopie totali e 240 rettosigmoidoscopie di screening.

“Quello della nuova endoscopia dell'Ospedale di Venaria è un impegno che ci siamo assunti" sottolinea il Dr. Flavio Boraso, Direttore Generale ASLTO3 “ Lo spostamento del Servizio, infatti, era una nostra priorità, dovendo poter garantire ai nostri utenti, oltre ai già eccellenti professionisti che da anni operano con dedizione sui casi complessi, anche spazi più accoglienti e che offrissero maggiore comfort. Inoltre, a breve, anche il PPI di Venaria beneficerà di ulteriori interventi tecnici grazie ai locali che si sono liberati a seguito dello spostamento della "vecchia Endoscopia" e che permetteranno, così, di poter migliorare ulteriormente l'accesso dei nostri pazienti nell'area critica del nosocomio venariese".   



 

Cronaca
CASELLE - Creme per la pelle pericolose sequestrate in aeroporto dalla Guardia di Finanza
CASELLE - Creme per la pelle pericolose sequestrate in aeroporto dalla Guardia di Finanza
Una settantina di barattoli senza alcun tipo autorizzazione sequestrati al "Pertini". Nei guai un 40enne di nazionalità nigeriana.
VENARIA - Dieci lavagne interattive multimediali per "rivoluzionare" le scuole cittadine
VENARIA - Dieci lavagne interattive multimediali per "rivoluzionare" le scuole cittadine
Le “Lim” hanno ottenuto il 16,86% dei voti delle elezioni per il bilancio partecipativo 2016, con il Comune che ha così deciso di stanziare poco più di 22mila euro per il loro acquisto.
TRAGEDIA DI CAFASSE - LA PROCURA APRE UNA INCHIESTA
TRAGEDIA DI CAFASSE - LA PROCURA APRE UNA INCHIESTA
E' stata aperta una inchiesta da parte della Procura di Ivrea sulla morte di Andrea Forneris, il 41enne di Germagnano morto a seguito del crollo di un muro, mentre era intento a realizzare una scala in una casa di vicolo Fasanera
GIRO D'ITALIA 2018 - In attesa delle tappe nelle nostre zone, ecco le maglie e la madrina - FOTO
GIRO D
Il Giro arriverà dalle nostre parti il 25 maggio, con la tappa Venaria Reale-Bardonecchia, passando per Robassomero, Lanzo, Viù. Il 26 maggio, la tappa Susa-Cervinia, vedrà passaggi a Brione, La Cassa, Robassomero e Cirié.
TRAGEDIA A CAFASSE - Operaio muore schiacciato da un muro: inutili tutti i soccorsi - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A CAFASSE - Operaio muore schiacciato da un muro: inutili tutti i soccorsi - FOTO e VIDEO
Incidente sul lavoro questa mattina in vicolo Fasanera. Nel corso di un cantiere per la ristrutturazione di una casa, un muro ha travolto un uomo che è morto sul colpo. E' stato soccorso dal personale del 118 ma è stato tutto inutile
VENARIA-TORINO - Autobus della Gtt va a fuoco: incendio spento dai pompieri - IL VIDEO
VENARIA-TORINO - Autobus della Gtt va a fuoco: incendio spento dai pompieri - IL VIDEO
E' successo pochi minuti fa in via Druento, all'altezza dell'Area 12. Sul posto i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme pur non senza qualche difficoltà.
LAVORO - Aperte le selezioni per il nuovo punto vendita McDonald’s: si cercano 40 persone
LAVORO - Aperte le selezioni per il nuovo punto vendita McDonald’s: si cercano 40 persone
Sono aperte le selezioni online per individuare i candidati che parteciperanno al McItalia Job Tour, l’evento itinerante di selezione del personale organizzato per le nuove aperture McDonald’s su tutto il territorio italiano.
LUTTO - Le Unitre dicono addio alla presidente Irma Maria Re
LUTTO - Le Unitre dicono addio alla presidente Irma Maria Re
Nel 1975 aveva ideato l'Unitre, l'università popolare che ora può contare su 330 sedi in tutta Italia e su decine di migliaia di iscritti dal Nord al Sud Italia. Era stata a Druento nel settembre del 2016.
VENARIA - Presidio ospedaliero, Forza Italia: «vogliamo certezze sull'apertura»
VENARIA - Presidio ospedaliero, Forza Italia: «vogliamo certezze sull
La struttura sanitaria di via Don Sapino dovrebbe aprire i battenti nel gennaio del 2019, anche se c'è sempre la "Spada di Damocle" dei 60 giorni di ritardo già resi noti dall'assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta.
DRUENTO - Successo per l'iniziativa «Sabato sera Insieme» all'Isola che c'è
DRUENTO - Successo per l
Il progetto è nato su idea delle associazioni druentine, la Pro Loco e con il patrocinio del Comune di Druento e il supporto della parrocchia Santa Maria della Stella.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore