Da gennaio, il pilomat di via Castagneri è passato da Atc in capo al Comune di Venaria, attraverso la partecipata "Gesin", che già si occupa di tutti gli altri pilomat del quartiere Gallo Praile.

Ad annunciarlo è il sindaco Roberto Falcone, dopo mesi di polemiche tra la cittadinanza che vive in quella zona della città a ridosso dello Juventus Stadium.

"Una gestione uniforme significa anche una gestione più efficiente e tempestiva: è un primo piccolo passo con cui il Comune inizia a risolvere temi che nel tempo hanno portato nell'area diversi problemi di viabilità e di sicurezza. Voglio ringraziare il consigliere del Movimento 5 stelle Urso per essersi occupato del tema. Nei prossimi giorni i residenti riceveranno adeguata comunicazione, ma sono invitati ovviamente a far presente già da adesso agli uffici di Gesin eventuali problemi o dubbi relativi al funzionamento del pilomat, in particolare per quanto riguarda i telecomandi".

 

Galleria fotografica

Articoli correlati