Sono in piena attività da tempo i lavori da parte della Regione Piemonte per la realizzazione del tunnel di collegamento tra la linea SFMA e il resto del passante ferroviario. Ora i lavori interessano direttamente la parte di ferrovia in esercizio.

Per questo da martedì 25 agosto 2020, i treni della linea SFMA Torino-Aeroporto-Ceres provenienti da Ciriè saranno operativi sul percorso Ceres - Stazione ferroviaria GTT di Venaria. Per garantire il collegamento con il centro città Gtt, in accordo con l’agenzia Piemontese Mobilità, ha predisposto il servizio di navetta bus denominato “SF2”, che collegherà la stazione di Venaria con Porta Susa e di fatto sostituirà la navetta Dora Express, oggi in servizio tra la Stazione di Torino Dora e Porta Susa.

Il capolinea della navetta SF2 si trova di fronte all’ingresso della stazione di Venaria: i bus sostitutivi saranno diretti in corso Bolzano dove effettueranno il capolinea presso la stazione ferroviaria di Porta Susa per poi ripartire in direzione Venaria. Con l’arrivo a Porta Susa, i passeggeri raggiungeranno agevolmente il centro di Torino grazie al collegamento con la metropolitana e le altre linee di superficie.

Le navette SF2 saranno in servizio tutti i giorni dalle 6 alle 20.30, con partenze da Venaria in coincidenza con l’arrivo dei treni.

Gli utenti che da Venaria desiderano raggiungere piazza Baldissera (ex Stazione Torino Dora) potranno proseguire il viaggio con la linea autobus 11, anch’essa in transito di fronte alla stazione di Venaria.

Presso la stazione di Venaria dal 25 agosto verrà aperta la biglietteria al pubblico, mentre presso la stazione Torino Dora, non utilizzata per il traffico ferroviario, chiuderanno anche la biglietteria e l’ufficio relazioni con il pubblico.

La limitazione delle corse dei treni si è resa necessaria per consentire i lavori realizzati da SCR Piemonte (Società Committenza Regione) con fondi del Governo nazionale e collegare la linea SFMA con il resto del passante ferroviario. Il progetto prevede la costruzione di una galleria lunga circa 2700 metri lungo l’asse di corso Grosseto, nel tratto tra Parco Sempione e largo Grosseto, che raccorderà ad ovest la ferrovia Torino-Ceres e ad est la stazione Rebaudengo del passante ferroviario. Al termine dei lavori, previsti entro la fine del 2022, la SFMA, che proviene dalle valli di Lanzo, passa dall’Aeroporto di Caselle e dall’Allianz Stadium, sarà collegata direttamente con il centro di Torino (stazione di Porta Susa) e la stazione Lingotto e quindi direttamente connessa alle 85 stazioni del Sistema Ferroviario Metropolitano con evidenti ricadute positive sul territorio. Le stazioni di Madonna di Campagna e Torino Dora chiuderanno quindi in via definitiva.

L'assessore ai Trasporti della Regione Piemonte sottolinea che tutte le opere pubbliche portano con sé disagi alla popolazione. In questo caso si sta cercando di limitarne gli effetti, ma c'è la convinzione che, al termine del cantiere, tutto quel territorio e probabilmente tutto il Piemonte si gioverà di un collegamento strategico ed interconnesso con aeroporto e valli di Lanzo.

Di seguito il percorso e le fermate della navetta bus “SF2”:

Percorso da Venaria in direzione Torino-Porta Susa: dal capolinea di viale Roma (fronte stazione di Venaria), dopo aver effettuato inversione di marcia in piazza Vittorio Veneto, prosegue per via Roma, via Canale, via San Marchese, via Lanzo, corso Potenza, via Lucento, corso Potenza, via Stradella, largo Giachino, via Orvieto, via Livorno, corso Umbria, corso Principe Oddone, piazza Statuto, corso San Martino, piazza XVIII Dicembre, corso Bolzano (capolinea presso attuale capolinea Dora Express - fermata n. 3581 “Porta Susa Cap”.)

Fermate in direzione Torino: effettua le fermate n. 416 “Madonna di Campagna” in via Stradella angolo corso Grosseto, n. 1298 “XVIII Dicembre” in piazza XVIII Dicembre dopo corso San Martino.

Percorso da Porta Susa in direzione Venaria

Dal capolinea di corso Bolzano prosegue per ponte Unione Europea, corso Inghilterra, sottopasso di piazza Statuto, corso Principe Oddone, corso Umbria, via Livorno, via Orvieto, via Verolengo, via Borgaro, via Lucento, corso Potenza, via Lanzo, via San Marchese (Venaria), via Canale, viale Roma (capolinea).

Fermate: n. 3414 “Madonna di Campagna” in corso Grosseto dopo via Lucento.

Titoli di viaggio: sulla navetta “SF2” è possibile viaggiare con il biglietto ferroviario acquistato per la SFMA e con i normali titoli di viaggio validi sui percorsi urbani.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati