Continuano le proteste per la didattica a distanza. A Savonera, frazione collegnese, sulla cancellata della scuola dell'infanzia sono stati posizionati alcuni striscioni, molto d'impatto.

"Un anno senza soluzioni. Perdonateci bambini. I tesori dell'umanitÓ", recita il primo, dove sono presenti anche diversi cartoncini con sopra le impronte delle mani dei piccoli allievi e i loro nomi.

Accanto, eccone un altro: "Non spegnete mai il sorriso dei bambini. I bambini non si meritano di vivere ancora le chiusure e l'isolamento", dove c'Ŕ anche una corposa spiegazione: "L'importanza di mandare il proprio bimbo all'asilo: migliorare la capacitÓ di apprendimento, migliorare la socializzazione, i piccoli contrasti aiutano a crescere, migliorare le competenze linguistiche, sviluppare esperienze sensoriali".

Infine il terzo, simile al primo, dove appare, in pi¨, un cartello: "Noi le regole le abbiamo rispettate. Ci state rubando l'infanzia e l'istruzione".

Galleria fotografica

Articoli correlati