RIVOLI-PIANEZZA - Non si ferma all'alt dei carabinieri e scappa: arrestato per resistenza e ricettazione

| Si tratta di un 39enne di Rivoli. Nel furgone trovate moto rubate. Ora é ricoverato in ospedale per le ferite riportate.

+ Miei preferiti
RIVOLI-PIANEZZA - Non si ferma allalt dei carabinieri e scappa: arrestato per resistenza e ricettazione
I Carabinieri della Compagnia di Rivoli hanno arrestato un 39enne di Rivoli per resistenza a pubblico e ricettazione. Ieri mattina, una pattuglia della Stazione Alpignano impegnata in un servizio antirapina ha notato a Val della Torre un furgone intento ad effettuare azzardate manovre di sorpasso. Insospettiti da tale condotta i militari hanno raggiunto il mezzo e hanno chiesto al conducente di fermarsi, ma quest’ultimo, dopo aver simulato di accostare per arrestare la marcia, si è rimesso alla guida al fine di eludere il controllo e dileguarsi. I carabinieri sono riusciti a ritrovare il furgone nel comune di San Gillio e poco distante anche due moto trasportati a bordo del furgone e poi abbandonati nelle vicinanze. Le immediate ricerche hanno permesso di individuare il fuggitivo a Pianezza. Questi, alla vista dei militari ha tentato nuovamente di scappare ma è stato raggiunto e bloccato dai militari dopo un estenuante inseguimento a piedi nel corso del quale l’uomo e i carabinieri hanno scavalcato diverse recinzioni presenti in prossimità di un giardino pubblico. Gli accertamenti esperiti hanno poi consentito di acclarare che il furgone era stato preso a noleggio da una società torinese e che uno delle due moto era stata rubata in provincia di Pesaro la notte prima. Accertamenti in corso per la seconda moto. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso il reparto detenuti dell’Ospedale Molinette di Torino a causa delle lesioni riportate mentre era intento a scavalcare le suddette recinzioni.
Cronaca
VENARIA - Un roseto in memoria delle donne vittime di violenza nella «casa» dei carabinieri della Reale
VENARIA - Un roseto in memoria delle donne vittime di violenza nella «casa» dei carabinieri della Reale
Nel comando compagnia dell'Arma di via Dante. Grazie all'associazione "Valli in Rosa", che si occupa di assistenza alle donne vittime di violenza.
RIVOLI - Teppisti in azione al cimitero: vandalizzata una tomba
RIVOLI - Teppisti in azione al cimitero: vandalizzata una tomba
Lo sfogo della figlia del defunto. Non è la prima volta che avvengono episodi di questo genere.
VALLO - Tre giorni di grande divertimento con la Festa della Birra
VALLO - Tre giorni di grande divertimento con la Festa della Birra
Dal 23 al 25 agosto, in piazza San Secondo, dalle 20 in poi, spazio al divertimento, alla musica, all'allegria e alla birra, organizzati dalla Pro Loco di Vallo Torinese e dalla Consulta dei Giovani.
CASELLE - Avaria sull'aereo: scatta l'emergenza al «Sandro Pertini»
CASELLE - Avaria sull
Per fortuna, nonostante in pista si siano immediatamente schierati i vigili del fuoco dell'aeroporto con diversi mezzi, la situazione d'emergenza è rientrata pressoché subito: l'aereo, infatti, è atterrato seppur con un ritardo di una venti
BORGARO - Lavoratori non in regola nel cantiere di via Svizzera, Sciandra: «Un fatto grave»
BORGARO - Lavoratori non in regola nel cantiere di via Svizzera, Sciandra: «Un fatto grave»
Il gruppo di opposizione "Cristiana Sciandra" di Borgaro interviene dopo che i carabinieri hanno trovato dei lavoratori non in regola nel cantiere di riqualificazione del manto stradale in via Svizzera
BORGARO - Lavoratori non in regola nel cantiere di via Svizzera, Gambino: «non lo bloccheremo»
BORGARO - Lavoratori non in regola nel cantiere di via Svizzera, Gambino: «non lo bloccheremo»
Puntuale è arrivata la replica del primo cittadino, dopo le esternazioni da parte dei consiglieri di opposizione del Gruppo Cristiana Sciandra.
PIANEZZA-DRUENTO - Auto a fuoco mentre è in marcia
PIANEZZA-DRUENTO - Auto a fuoco mentre è in marcia
E' successo nella tarda serata di ieri, lungo la via Savonera-Druento, nel territorio di Pianezza, ai confini con Druento.
VENARIA - VANDALI ALLA DON MILANI - Schillaci (Pd): «Occorrono le telecamere» - FOTO
VENARIA - VANDALI ALLA DON MILANI - Schillaci (Pd): «Occorrono le telecamere» - FOTO
Sono queste le immagini del doppio atto vandalico alla scuola nei giorni di Ferragosto, negli uffici della segreteria.
BORGARO-CASELLE - Lavoravano nel cantiere senza permesso di soggiorno: denunciato amministratore di società
BORGARO-CASELLE - Lavoravano nel cantiere senza permesso di soggiorno: denunciato amministratore di società
A seguito di un controllo in via Svizzera a Borgaro, in un cantiere per la riqualificazione del manto stradale
VENARIA - Vandali in azione alla Don Milani: doppia «visita» in pochi giorni in segreteria
VENARIA - Vandali in azione alla Don Milani: doppia «visita» in pochi giorni in segreteria
Tutto come un anno fa, sempre a ridosso di Ferragosto. Colpiti gli uffici della segreteria, gettando a terra e rovinando importanti documenti.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore