MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse

| A Venaria, è stato riaperto il ponte Castellamonte. Il parco La Mandria è chiuso per rischio allagamenti e non aprirà fino a nuovo ordine: la scorsa notte, l'acqua al Ponte Verde ha raggiunto i 3.5 metri.

+ Miei preferiti
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse
Continua a piovere su tutta la nostra zona, con la quota neve sopra i 1.600 metri. La situazione, però, appare in miglioramento, visto che i corsi d'acqua sono tutti sotto la soglia d'attenzione. 

Non risultano scuole che rimarranno chiuse per maltempo nella giornata di domani, lunedì 25 novembre 2019. 

- A Venaria, è stato riaperto il ponte Castellamonte. Il parco La Mandria è chiuso per rischio allagamenti e non aprirà fino a nuovo ordine: la scorsa notte, l'acqua al Ponte Verde ha raggiunto i 3.5 metri. 

- A Caselle è stata riaperta la strada per Borgata Francia dopo il lungo lavoro di pulizia da parte della Protezione Civile. 

- A Pianezza, via Massimo D'Azeglio chiusa per frana da San Rocco a Piazza 1°Maggio. Frane anche sulla pista ciclabile, dal cimitero e fino al confine con Alpignano. Alcune famiglie sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni. Anche la pista ciclabile è stata transennata. Straripato il rio Fellone e il lago Fontaney.

- A Rivoli buche profonde in via Rosta, lungo la sp 184, dal civico 158 al 185. Via Belfiore, angolo corso De Gasperi, è stata chiusa alla viabilità per allegamento, in strada Al Pozzetto diversi detriti per terra a causa del parziale cedimento di un muretto e in viale Papa Giovanni XXIII si è creata una grossa buca. In viale Colli, angolo via I Maggio, in direzione corso Francia, la strada è stata transennata e messa in sicurezza in seguito al massiccio distacco di “sanpietrini”. In via Reano, per chi sale da piazza San Bartolomeo, grossa buca non ancora transennata. "Verrà messa in sicurezza nelle prossime ore. Così come nella frazione di Bruere", spiegano l'assessore Alfonso Lettieri e i consiglieri Vincenzo Vozzo e Lucia Garzone.

- A Lanzo allagata la galleria della sp1, percorribile ma con prudenza.

- A Villanova è in atto una erosione della scogliera della sponda destra dello Stura, che viene monitorato di continuo.

- A Valdellatorre, lungo la sp 8d02, al km 3, strada chiusa con percorso alternativo. Buche sulla sp 177, all'altezza del km 8 e tracimazione del fosso a valle, all'altezza del km 8-+800.

- A San Gillio, il ponte del torrente Casternone sulla sp 8 è aperto.

“Quando il territorio è così severamente messo alla prova, è inevitabile che il disagio e l’apprensione siano elevati. Così come non si può immaginare che la conta dei danni non presenti un conto salato alla comunità” ha detto il vicesindaco Marco Marocco, che ha la delega alla protezione civile e ieri sera si è fermati a lungo nella Sala operativa della protezione civile metropolitana. “Però la consapevolezza generale, la capacità di resilienza per le criticità purtroppo ricorrenti come il rischio alluvione è nettamente cresciuta: in questi giorni praticamente un terzo dei Centri operativi comunali hanno aperto e hanno lavorato in stretta sinergia con la Protezione civile metropolitana, indice di una cresciuta capacità di presidio territoriale e di risposta strutturata alle emergenze. Affiancata, come sempre, dalla bravura delle nostre strutture tecniche e dei numerosi volontari, di protezione civile, Gev, Ari, Croce rossa, che stanno lavorando con noi in sala operativa e sul territorio, a cui va il mio ringraziamento”.



Galleria fotografica
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 1
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 2
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 3
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 4
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 5
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 6
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 7
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 8
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 9
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 10
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 11
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 12
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 13
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 14
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 15
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 16
MALTEMPO - Evacuate alcune famiglie a Pianezza. Straripamenti di fiumi e strade chiuse - immagine 17
Cronaca
CASELLE - Nuovo volo Ryanair per Napoli a partire dal prossimo 25 ottobre
CASELLE - Nuovo volo Ryanair per Napoli a partire dal prossimo 25 ottobre
La nuova rotta si inserisce nel piano di investimenti sul segmento domestico che Ryanair ha avviato su Torino già nei mesi scorsi, con l’incremento di frequenze messo in campo sin dalle settimane scorse su Bari e Catania
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L'arma usata in via Druento è stata rubata in Canavese
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L
I carabinieri della compagnia di Venaria, coordinati dal capitano Silvio Cau, ora stanno cercando di capire chi abbia venduto l'arma al 46enne.
RIVOLI - Partiti i controlli della velocità su tutte le strade pericolose della città
RIVOLI - Partiti i controlli della velocità su tutte le strade pericolose della città
A predisporli è la polizia municipale, con apparecchi mobili. “Il nostro obiettivo è il miglioramento della sicurezza dei tratti di strada che controlliamo", precisa il comandante Marco Lauria.
VENARIA - Uniti per Cambiare e Sinistra Civica pro Schillaci, Capogna lascia libertà di voto
VENARIA - Uniti per Cambiare e Sinistra Civica pro Schillaci, Capogna lascia libertà di voto
Il Progetto Civico si divide in vista della tornata di ballottaggio, con una visione differente di principi e idee fra le tre anime che la compongono.
GRUGLIASCO - L'assessore Bianco prima negativo e poi positivo al Covid con un solo tampone
GRUGLIASCO - L
Ora con molta probabilità sporgerà denuncia per l'accaduto. Al suo rientro dopo il "via libera" aveva incontrato sindaco, dipendenti e persino consiglieri comunali, visto che era in programma il consiglio.
SMOG - Dal 1°ottobre stop anche ai diesel Euro 2, 7 su 7, 24 ore su 24: tutte le novità
SMOG - Dal 1°ottobre stop anche ai diesel Euro 2, 7 su 7, 24 ore su 24: tutte le novità
Nei Comuni di Borgaro Torinese, Caselle Torinese, Collegno, Grugliasco, Mappano, Pianezza, Rivoli e Venaria Reale.
OMICIDIO SUICIDIO A VENARIA - Questa settimana le autopsie sui corpi di Maria e Antonino
OMICIDIO SUICIDIO A VENARIA - Questa settimana le autopsie sui corpi di Maria e Antonino
Un omicidio-suicidio scaturito dal fatto che lui non accettava la voglia di separarsi di Maria, che era già andata via di casa con i figli, di 11 e 14 anni, e che stava provando a ritrovare la serenità nella casa dei genitori, a Torino.
RIVOLI - Il centro prelievi dell'ospedale accessibile solo su prenotazione causa lavori
RIVOLI - Il centro prelievi dell
La prenotazione è telefonica, al numero 011 9551203 dal lunedì al venerdì dalle 8.30-12. Rimane l’accesso diretto per Tao e curve in gravidanza, sempre in ospedale, presso i locali del laboratorio analisi al 3° piano.
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
Questo l'esito del sopralluogo effettuato dai carabinieri del nucleo investigativo di Torino e dai colleghi della compagnia di Venaria durante le indagini legate all'omicidio-suicidio avvenuto nella serata di ieri.
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
In via Druento 150, sulla pubblica via, una donna di 41 anni è stata uccisa con diversi colpi di pistola sparati dal compagno, costretto su una sedia a rotelle. Pochi minuti dopo l'autore si è tolto la vita
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore