GRUGLIASCO - I sindacati lanciano l'allarme sull'azienda che produce i sedili per Maserati

| La Lear opera in regime di monocommittenza con FCA nella fornitura di sedili per le vetture Maserati. Il calo dei volumi produttivi metterebbe a rischio circa 600 dipendenti

+ Miei preferiti
GRUGLIASCO - I sindacati lanciano lallarme sullazienda che produce i sedili per Maserati
I sindacati FIM E UILM del Territorio Torino Ovest evidenziano una crescente e preoccupante situazione critica che sta investendo le aziende dell'indotto FCA, in particolar modo la Lear di Grugliasco che desta serie preoccupazioni circa le prospettive produttive ed occupazionali. La Lear opera in regime di monocommittenza con FCA nella fornitura di sedili per le vetture Maserati prodotte a Mirafiori (Levante) e nello stabilimento Agap di Grugliasco (Ghibli e quattroporte). «Considerato il calo dei volumi produttivi di FCA con un impatto sulla LEAR di riduzione lavorativa al 30-40 % supportato inevitabilmente dal contratto di solidarietà, il fatto che la fornitura dei sedili per l’unico modello nuovo previsto dal piano FCA per Torino, cioè la 500 elettrica, non è stata assegnata alla Lear, nonché il fatto che già da diverso tempo vengono utilizzati gli ammortizzatori sociali che in base alla legge attuale stanno esaurendosi, riteniamo che l’occupazione dei circa 600 dipendenti sia messa a serio rischio».
 
Giosuè Meo e Antonio Iofrida, rispettivamente funzionari territoriali di FIM e UILM dichiarano: «In data 14 maggio abbiamo avuto un incontro all’ assessorato al lavoro della Regione Piemonte ed il Sindaco di Grugliasco Montà, informando così per tempo l’ Assessora Pentenero della situazione e chiedendo sostanzialmente 2 cose. L’impegno ad un monitoraggio congiunto in sede regionale con LEAR per riuscire a capire se, come e quando si potrà riportare lo stabilimento a pieno regime di saturazione garantendo il lavoro agli attuali occupati e quindi una continuità lavorativa rassicurante; farsi portavoce col Governo attraverso il Ministero del Lavoro, se e come trovare delle soluzioni per prorogare eventualmente i termini attuali di scadenza degli ammortizzatori sociali in essere considerando anche il fatto che l’area di Torino è stata dichiarata e riconosciuta come area di crisi industriale complessa. L'assessora al Lavoro Gianna Pentenero si è dimostrata molto attenta e sensibile alla situazione, si è resa disponibile ad un prossimo incontro e garante nei confronti del ministero del lavoro».
Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - In tre Comuni aumentano i casi. Costante diminuzione nella nostra zona
MAPPA CORONAVIRUS - In tre Comuni aumentano i casi. Costante diminuzione nella nostra zona
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, giovedì 26 novembre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Anche lo Juvarra al flash mob in piazza Castello per il diritto allo studio in presenza
VENARIA - Anche lo Juvarra al flash mob in piazza Castello per il diritto allo studio in presenza
Gli studenti sono stati accolti dal governatore Alberto Cirio, dal suo vice Fabio Carosso e dall’assessore regionale all’Istruzione, Elena Chiorino. Tutti e tre hanno invitato gli studenti per un tavolo di lavoro con gli epidemiologi.
COLLEGNO - «Ri-Scatto»: 75mila euro per ristorazione, strutture ricettive, servizi alla persona
COLLEGNO - «Ri-Scatto»: 75mila euro per ristorazione, strutture ricettive, servizi alla persona
Le nuove domande, per chi non aveva già partecipato la volta precedente, dovrà essere inviata entro il 9 dicembre 2020.
MAPPANO - Voleva acquistare sotto costo il bar di un esercente in difficoltà: arrestato
MAPPANO - Voleva acquistare sotto costo il bar di un esercente in difficoltà: arrestato
Dopo il «no» del titolare, l'uomo, un 33enne di Mappano, ha iniziato a minacciarlo in ogni modo pur di raggiungere il suo obiettivo.
VENARIA - Il Comune aiuta gli «Invisibili»: l'uomo che viveva in auto passerà l'inverno al caldo
VENARIA - Il Comune aiuta gli «Invisibili»: l
«Stiamo lavorando affinché nessuno debba affrontare un inverno senza un tetto sulla testa. Sarebbe il nostro Natale più bello», commentano il sindaco Fabio Giulivi, l'assessore Marco Scavone e il consigliere Marco Palmieri.
MAPPA CORONAVIRUS - Aumenti a Venaria, Cafasse, Mathi e San Gillio. In calo negli altri Comuni
MAPPA CORONAVIRUS - Aumenti a Venaria, Cafasse, Mathi e San Gillio. In calo negli altri Comuni
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, mercoledì 25 novembre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Sei panchine rosse per dire «NO» alla violenza sulle donne: dipinte dalla Factory
VENARIA - Sei panchine rosse per dire «NO» alla violenza sulle donne: dipinte dalla Factory
Le panchine sono state dipinte da Serena, Alessia, Giulia e Mirko, i quattro volontari del servizio civile Universale della Factory dei giovani del Comune di Venaria.
VENARIA - Il sindaco Fabio Giulivi incontra la comunità ortodossa rumena
VENARIA - Il sindaco Fabio Giulivi incontra la comunità ortodossa rumena
In municipio l'incontro con padre Valeriu Drăgănescu, parroco della Chiesa Ortodossa Rumena “Sant’Ilarione il Grande Eremita“ di via Sciesa a Venaria.
Innometro, la misura della Città Metropolitana di Torino che sostiene l'innovazione delle micro-imprese
Innometro, la misura della Città Metropolitana di Torino che sostiene l
Un percorso di accompagnamento e un contributo a fondo perduto del 50% fino a 25.000 euro
BORGARO - A fuoco due bidoni della raccolta differenziata: indagini in corso - FOTO
BORGARO - A fuoco due bidoni della raccolta differenziata: indagini in corso - FOTO
A dare l'allarme sono stati alcuni residenti. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Caselle su richiesta degli agenti della Polizia Locale di Borgaro, primi ad intervenire sul posto
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore