GRUGLIASCO - 250 esuberi alla Lear: in Turchia la commessa per i sedili della 500 elettrica

| A fine Marzo scadranno tutti gli ammortizzatori sociali e a tal proposito è stato richiesto un incontro presso la Regione Piemonte che dovrebbe tenersi la prossima settimana.

+ Miei preferiti
GRUGLIASCO - 250 esuberi alla Lear: in Turchia la commessa per i sedili della 500 elettrica
Oggi, lunedì 17 febbraio 2020, presso la sede dell'Unione Industriale di Torino, si è tenuto un incontro tra l'azienda Lear S.p.a. e le organizzazioni sindacali di Fim, Fiom e Uilm con alcune centinaia di lavoratrici e lavoratori in presidio.
 
Questo il comunicato delle tre sigle sindacali:
 
L'azienda ha comunicato che al momento non ha in previsione miglioramenti produttivi per i sedili che fornisce alle Maserati prodotte a Torino con una dissaturazione produttiva del 50% degli attuali 485 dipendenti, con circa 250 lavoratrici e lavoratori in esubero e una commessa per i sedili della 500 elettrica è stata affidata ad una ditta turca.
 
A fine Marzo scadranno tutti gli ammortizzatori sociali e a tal proposito è stato richiesto un incontro presso la Regione Piemonte che dovrebbe tenersi la prossima settimana.
 
Fim Fiom Uilm congiuntamente alla RSU di stabilimento hanno richiesto a Lear di attivarsi per evitare di arrivare a una situazione drammatica per le lavoratrici e i lavoratori.
 
"E' del tutto evidente che Lear è l'emblema delle aziende legate ad un rapporto di mono committenza, in questo caso con FCA, nella fornitura di prodotti e volumi nel mondo Automotive, un settore che in questo periodo sta accusando pesanti perdite. Occorre per tanto un intervento immediato in termini di ammortizzatori sociali in deroga ma soprattutto occorre che a Torino, come già richiesto da Fim Fiom Uilm nella “Vertenza Torino”, arrivino produzioni aggiuntive sull'Automotive in genere a rafforzamento di un indotto torinese che già fornisce le principali aziende automobilistiche europee a partire da FCA. Questa è la condizione ineludibile per saturare gli attuali livelli occupazionali oggi presenti nel settore Automotive Torinese e non viceversa continuare a ridurre l'occupazione. Allo stesso modo le aziende, Lear compresa, devono ritrovare capacità di diversificazione, d’investimenti in ricerca e sviluppo tali da garantire reddito e continuità lavorativa. Nell'assemblea tenutasi a fine incontro con i lavoratori in presidio presso l'AMMA è stato deciso di intraprendere tutte le iniziative necessarie se, dall’incontro in regione non saranno trovate strade utili a una soluzione strutturale al problema occupazionale".
Cronaca
RIVOLI - Da domani mascherine per immunodepressi, over 70 e chi é in quarantena
RIVOLI - Da domani mascherine per immunodepressi, over 70 e chi é in quarantena
potranno chiamare il numero 011-9513126 o mandare una email, non certificata, a comune.rivoli.to@legalmail.it
VENARIA - Coronavirus, il commissario affida la città alla Vergine Consolata
VENARIA - Coronavirus, il commissario affida la città alla Vergine Consolata
Santa Maria, San Lorenzo, Santa Gianna Beretta Molla, San Francesco. Tutte le parrocchie cittadine si sono unite per pregare in questo momento così duro e difficile, complice l’emergenza Coronavirus.
CORONAVIRUS E BUONI SPESA - Città per città, ecco quanto ha erogato il Governo
CORONAVIRUS E BUONI SPESA - Città per città, ecco quanto ha erogato il Governo
Sabato sera, il premier Giuseppe Conte aveva annunciato lo stanziamento di 400 milioni di euro da destinare ai Comuni per il sostegno delle famiglie, sotto forma di buoni spesa.
CORONAVIRUS A DRUENTO - Il Comune ha deciso: «li daremo quando saranno consolidati»
CORONAVIRUS A DRUENTO - Il Comune ha deciso: «li daremo quando saranno consolidati»
In riferimento all'articolo, pubblicato nei giorni scorsi dalla nostra testata, e relativo alla panoramica dei casi positivi a Coronavirus, il sindaco di Druento, Carlo Vietti, ha voluto fare alcune precisazioni.
CORONAVIRUS - Bollettino di giornata: 75 persone già guarite, 72 deceduti
CORONAVIRUS - Bollettino di giornata: 75 persone già guarite, 72 deceduti
Altri 212 sono “in via di guarigione”, cioè risultati negativi al primo tampone di verifica dopo la malattia e attendono ora l’esito del secondo.
CORONAVIRUS - Tampone anche per operatori 118 e medici di base convenzionati
CORONAVIRUS - Tampone anche per operatori 118 e medici di base convenzionati
Il protocollo per l’esecuzione dei tamponi è stato definito in accordo con le rappresentanze istituzionali e sindacali dei medici e degli infermieri.
CORONAVIRUS - Attenzione al falso volantino del Ministero dell'Interno
CORONAVIRUS -  Attenzione al falso volantino del Ministero dell
Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale invitano a "fare attenzione. Potrebbe essere l’astuta mossa di qualche malintenzionato per entrare nelle le case in questo periodo di emergenza per Covid_19.
VENARIA - La città dice addio a Pino Tinnirello, anima del Carnevale e di Maria Bambina
VENARIA - La città dice addio a Pino Tinnirello, anima del Carnevale e di Maria Bambina
In città è ricordato per essere stato il primo gestore, negli anni '70, del bar parrocchiale. Inoltre, è stato uno dei promotori della Festa di Maria Bambina e del Real Carnevale Venariese.
TERREMOTO - La scossa in Valsusa e Val Sangone sentita anche nella nostra zona
TERREMOTO - La scossa in Valsusa e Val Sangone sentita anche nella nostra zona
Segnalata a Coazze, a 20 chilometri di profondità, pari a 3.4 gradi della scala Richter. Non ci sarebbero danni.
CORONAVIRUS - Bollettino serale: 54 pazienti guariti, 45 decessi: 14 nel Torinese
CORONAVIRUS - Bollettino serale: 54 pazienti guariti, 45 decessi: 14 nel Torinese
Dall’inizio dell’emergenza la Regione Piemonte ha incrementato del 94 per cento i posti di rianimazione intensiva, passando dagli originari 287 agli attuali 554.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore