GIVOLETTO - In sala consiliare la commemorazione di Angelo Agazzani - FOTO

| Fondatore della "Camerata corale La Grangia" nel 1953 di Foresto di Cavallermaggiore in provincia di Cuneo, di cui divenne cittadino onorario nel 2016; nello stesso anno divenne cittadino benemerito di Givoletto.

+ Miei preferiti
GIVOLETTO - In sala consiliare la commemorazione di Angelo Agazzani - FOTO
Nel pomeriggio di sabato 18 gennaio 2020, nella sala consiliare del comune di Givoletto, si è celebrata la commemorazione di Angelo Agazzani, noto per le sue armoniose composizioni corali che lo resero tale sia in Italia che in Europa, precisamente in Francia.

Fondatore della "Camerata corale La Grangia" nel 1953 di Foresto di Cavallermaggiore in provincia di Cuneo, di cui divenne cittadino onorario nel 2016; nello stesso anno divenne cittadino benemerito di Givoletto.

"Un uomo che è scomparso solo fisicamente dalla nostra comunità, ma che lascia un bagaglio di cultura piemontese e givolettese che resterà indelebile nella storia. Un uomo la cui cultura è capacità di trasmetterla mi ha colpita fin dai primi incontri pubblici. Un uomo che raccontava le nostre origini come fossero delle favole, comprensibili ai bambini e affascinanti all'ascolto", afferma con stima e affetto il sindaco Azzurra Mulatero durante il suo messaggio di cordoglio.

Non solo fondatore, ma anche ricercatore, armonizzatore e direttore-cantore. Era noto per le sue doti nella capacità di comporre i canti relazionandosi con le persone e la gente comune, dalla quale riusciva a trarre informazioni e storia.

Oltre al sindaco Azzurra Mulatero ed ai consiglieri comunali, diverse le persone note tra cui Davide Sannazzaro il Sindaco di Cavallermaggiore, Balocco l'assessore regionale, Michele Catalano ex sindaco di Givoletto, il coro e molte altre persone che lo hanno conosciuto e che volevano esprimere un pensiero in memoria di Angelo Agazzani.

E lo descrivono come maestro di vita, non solo nel coro, che ha insegnato che la cultura non è solo un ricordo da tenere, ma è un eredità di cui noi abbiamo la responsabilità di riportarla.

Altre testimonianze descrivono il modo in cui Angelo armonizzava i suoi canti "vestendoli a festa", lavorava con le scuole e "una ne faceva ma 100 ne pensava" aggiungono.

Ideatore dell'Araldica popolare di Givoletto che rappresenta con circa 78 disegni le famiglie del paese, altro discorso toccante quello di un amico che lo ricorda come un uomo che ha donato tanto alle comunità e che "chi dona è giusto che riceve" aggiunge....

Accorsi addirittura amici dalla Francia che lo ricordano in aneddoti che hanno fatto sorridere tutti i presenti, come quello in cui si raccontava che alla fine di un viaggio in pullman avevano gustato insieme del buon vino mentre cantavano e ballavano.
Durante la commemorazione il coro si è esibito in alcuni dei suoi canti, tra cui "la rondolina".

Tutti affermano che Angelo lascia una grande eredità e che le cose nate dalla sua profondità nobile, sono destinate a rimanere e che sarà vivo nei ricordi di tutti.

Sara Accardo

Galleria fotografica
GIVOLETTO - In sala consiliare la commemorazione di Angelo Agazzani - FOTO - immagine 1
GIVOLETTO - In sala consiliare la commemorazione di Angelo Agazzani - FOTO - immagine 2
GIVOLETTO - In sala consiliare la commemorazione di Angelo Agazzani - FOTO - immagine 3
GIVOLETTO - In sala consiliare la commemorazione di Angelo Agazzani - FOTO - immagine 4
Cronaca
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
Questo l'esito del sopralluogo effettuato dai carabinieri del nucleo investigativo di Torino e dai colleghi della compagnia di Venaria durante le indagini legate all'omicidio-suicidio avvenuto nella serata di ieri.
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
In via Druento 150, sulla pubblica via, una donna di 41 anni è stata uccisa con diversi colpi di pistola sparati dal compagno, costretto su una sedia a rotelle. Pochi minuti dopo l'autore si è tolto la vita
DRUENTO-VENARIA - Da lunedì cambiano gli orari della linea per studenti «86»
DRUENTO-VENARIA - Da lunedì cambiano gli orari della linea per studenti «86»
Le modifiche sono state chieste dalle Amministrazioni Comunali di Venaria e Druento su indicazione degli stessi studenti, sempre più in difficoltà nell'arrivare a scuola o a fare ritorno a casa.
MAPPANO - Era il punto di riferimento dello spaccio in zona: operaio 29enne in manette
MAPPANO - Era il punto di riferimento dello spaccio in zona: operaio 29enne in manette
Nell’abitazione nascondeva 100 grammi di droga, tra marijuana e hashish.
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L'uomo aveva velatamente annunciato il gesto su Facebook
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L
Quattro ore prima che tutto avvenisse. I carabinieri ora indagano sulla provenienza dell'arma usata per uccidere la donna.
BORGARO - L'Arcivescovo Nosiglia: «Vicinanza e solidarietà ai lavoratori della Elcograf»
BORGARO - L
Il prossimo incontro che si terrà in Regione tra sindacati, azienda e istituzione lunedì 28 settembre. E Nosiglia dice: "La priorità rimane la salvaguardia dei livelli occupazionali".
VENARIA - Colletta alimentare degli «Amici di Giovanni»: domattina all'Ekom
VENARIA - Colletta alimentare degli «Amici di Giovanni»: domattina all
Ogni cittadino potrà acquistare, a suo piacimento, legumi, tonno e carne in scatola, latte, olio, pelati, biscotti, caffé, insalata, marmellate, creme alla nocciola, miele, detersivi e prodotti per la casa e per la persona.
VENARIA-LEINI - Smontavano le auto per poi rivendere le parti: tre denunciati - FOTO
VENARIA-LEINI - Smontavano le auto per poi rivendere le parti: tre denunciati - FOTO
Sorpresi mentre smontavano e catalogavano le parti meccaniche e di carrozzeria di una Fiat Panda, una Lancia Y e una Fiat 500l, rubate il 22 settembre scorso a Torino.
VENARIA - Il Coronavirus sospende «Librari@»: confermata la «Festa del Libro»
VENARIA - Il Coronavirus sospende «Librari@»: confermata la «Festa del Libro»
Tra sabato 26 e domenica 27 settembre 2020, organizzata dalla Biblioteca Civica Tancredi Milone insieme all'Asm di Venaria Reale in collaborazione con gli amici della Biblioteca e godrà del patrocinio della Città di Venaria Reale.
RIVOLI - Lavori in corso all'ospedale: nuova isola ecologica e nuovi parcheggi per i dializzati
RIVOLI - Lavori in corso all
Dall'Asl To3 fanno sapere come si tratti "del primo di una serie di interventi in programma per migliorare e rendere più funzionale la logistica di alcuni servizi".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore