Una raccolta firme per chiedere all'Asl To3 di garantire sul territorio di Druento l'ambulatorio del pediatra di libera scelta. 

E' quanto sta organizzando la lista Insieme per Druento. Si può firmare al mercato del sabato domani, 15 gennaio 2022, e sabato 22 gennaio 2022. Inoltre, negli orari di apertura, tutte le mattine dalle 8.30 alle 12.30. Ma anche ogni mattina davanti alle scuole, per iniziativa del Comitato Genitori di Druento.

Questo a seguito del pensionamento della dottoressa Maria Paola Boschis, avvenuta a fine anno scorso. 

"C'è l'assoluta e urgente necessità di un intervento di Regione e Asl To3 affinché il servizio venga ripristinato. Lo chiediamo a nome dei 1200 bambini che venivano seguiti dalla dottoressa nella fascia d'età 0-13 anni. E' un grave disagio dover cercare un pediatra tra San Gillio e Pianezza, due Comuni non collegati con Druento a livello di sistema trasportistico locale. Inoltre, con l'avvio della campagna vaccinale anti covid, è illogico lasciare così tante famiglie senza un punto di riferimento. Druento a causa dell'Usca ha perso diversi servizi sanitari di prossimità. Questo sarebbe l'ennesimo", scrive il Comune in una lettera inviata a Regione e Asl To3.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati