DRUENTO - Presentata la nuova residenza per anziani di strada Trognani: sarà pronta nel 2020

| Saranno presenti inoltre un presidio per cure primarie, una palestra ed una sala polivalente per lo svolgimento di incontri ed eventi culturali a cura delle associazioni del territorio.

+ Miei preferiti
DRUENTO - Presentata la nuova residenza per anziani di strada Trognani: sarà pronta nel 2020
Con la benedizione da parte del diacono di Druento, oggi pomeriggio è stato presentato alla cittadinanza il cantiere della nuova Residenza per Anziani di strada Trognani, già in fase di costruzione. 

Presenti il sindaco Sergio Bussone, Paolo Petrucci, presidente della Cooperativa Animazione Valdocco, il direttore generale dell’Asl To3, Flavio Boraso, l’assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta, Lino Perna, presidente del Consorzio Cissa, e Giancarlo Gonella, Presidente Legacoop Piemonte. Con loro anche il sindaco di Alpignano, Andrea Oliva.

E’ poi seguito l’incontro pubblico presso l’Associazione Pensionati, in via Galileo Galilei, in cui è stato presentato il progetto dell’opera e gestionale da parte di Vittorio Jacomussi, dello studio De Ferrari, e di Elisa Perrone, della Cooperativa Animazione Valdocco. 

“La Cooperativa da diversi anni è impegnata a realizzare servizi socio sanitari di qualità in accreditamento in strutture proprie, collaborando con le aziende sanitarie  locali ed i comuni – ha affermato Paolo Petrucci - L’RSA di Druento rappresenta uno degli impegni più significativi – ha proseguito – con il servizio che partirà nel 2020 si realizzerà l’ingresso di nuovi soci lavoratori nella Cooperativa, contribuendo allo sviluppo locale. A tal proposito a breve sarà attivato un corso per Operatori Socio Sanitari, anche con il sostegno del Comune di Druento, al fine di formare e impiegare nella struttura persone residenti nel territorio”. 

Il cantiere, affidato al raggruppamento temporaneo di imprese ICZ Spa di Torino e ICEP Srl Caselle Torinese, è stato avviato all’inizio del 2018: la struttura al termine della costruzione – prevista per il 2020 – ospiterà 120 posti residenziali per anziani e 24 posti destinati a malati di Alzheimer. Saranno presenti inoltre un presidio per cure primarie, una palestra ed una sala polivalente per lo svolgimento di incontri ed eventi culturali a cura delle associazioni del territorio. La progettazione architettonica della Residenza, a cura dello studio De Ferrari, è armonizzata rispetto agli edifici e l’architettura del territorio. La struttura viene realizzata attraverso l’impiego di materiali a basso impatto ambientale e l’uso di tecniche innovative orientate a consentire alti livelli di abitabilità e comfort degli spazi.



Cronaca
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
nella tarda serata odierna, domenica 26 gennaio 2020, attorno alle 23.06, ad una profondità di 19 km.
VENARIA - GIORNO DELLA MEMORIA: Gli appuntamenti in programma in città
VENARIA - GIORNO DELLA MEMORIA: Gli appuntamenti in programma in città
Il clou sarà la riproposizione di "Auschwitz dall'alto"- il plastico della Memoria. Lo spettacolo multimediale, per raccontare uno dei momenti più bui e dolorosi della storia del '900.
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant'Antonio Abate - FOTO
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant
Dopo la sfilata dei trattori, ecco la Santa Messa officiata da don Iginio Golzio, parroco della chiesa Santa Gianna Beretta Molla, alla presenza del padrino e della madrina, ovvero Alessandro Balma e Odilia Stefano.
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
La scrittrice si collegherà via Skype durante la serata, per raccontare il libro, che vede la prefazione di Aldo Cazzullo.
GRUGLIASCO - Tenta di investire due poliziotti per evitare il posto di blocco: spari e inseguimento
GRUGLIASCO - Tenta di investire due poliziotti per evitare il posto di blocco: spari e inseguimento
E' successo oggi pomeriggio, sabato 25 gennaio, in piazza 66 Martiri. Nel pomeriggio, ecco due arresti: si tratta di un albanese e un italiano, trovati con della droga. Caccia al terzo complice.
VENARIA - Tutto esaurito in biblioteca per ascoltare lo scrittore Antonio Manzini
VENARIA - Tutto esaurito in biblioteca per ascoltare lo scrittore Antonio Manzini
La rassegna vede la collaborazione di Davide Ruffinengo e “Profumi per la Mente” e ha il patrocinio del Comune di Venaria.
RIVOLI - L'ecocentro di via Ravensburg riapre i battenti: ecco gli orari di apertura
RIVOLI - L
Taglio del nastro questa mattina, sabato 25 gennaio 2020, alla presenza dei vertici di Cidiu e dell'amministrazione comunale.
VENARIA - Domattina la festa di Sant'Antonio Abate, patrono di agricoltori, allevatori e animali
VENARIA - Domattina la festa di Sant
Si partirà alle 9.30, con la sfilata dei trattori nel rione. Alle 10, Santa Messa presso la chiesa Santa Gianna Beretta Molla di via Pretegiani.
VENARIA - Ladri senza vergogna: rubate le bottiglie in plastica dell'«Albero creativo» della Romero
VENARIA - Ladri senza vergogna: rubate le bottiglie in plastica dell
Dopo lo smontaggio, i 12 sacchi erano stati posizionati fuori da un magazzino di un imprenditore venariese in via Don Sapino. La rabbia di Marilena Cuna, presidente dell'associazione "Divieto di Noia".
RIVOLI - Auchan: firmata oggi in Regione Piemonte la cassa integrazione per i lavoratori
RIVOLI - Auchan: firmata oggi in Regione Piemonte la cassa integrazione per i lavoratori
Una trattativa complessa che ha guardato anche oltre, visto che ci sono altri tre Ipermercati in Piemonte inseriti nello stesso contesto Margherita/Conad: uno a Cuneo, uno a Torino e uno a Venaria.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore