Il governatore della Regione, Alberto Cirio, ha chiesto al generale Francesco Paolo Figliuolo - neo commissario straordinario per l'attuazione e il coordinamento delle misure occorrenti per il contenimento e contrasto dell'emergenza epidemiologica Covid-19 -  di "poter vaccinare i nostri maturandi, per consentire un loro ritorno in classe almeno in questo momento così delicato del loro percorso scolastico. Parliamo di 35 mila vaccini che saremmo in grado di somministrare subito e su questa possibilità il generale Figliuolo si confronterà con il presidente Draghi", spiega Cirio.

Dall’8 aprile 2021, poi, prenderà il via la preadesione alla vaccinazione della fascia 60-69 anni, sempre attraverso il portale ilpiemontetivaccina.it. 
 
L’incontro tenutosi a Roma è stato anche l’occasione per programmare una visita in Piemonte del generale Figliuolo subito dopo Pasqua, tra il 12 e il 18 aprile, in particolare per un sopralluogo nei possibili grossi hub vaccinali di Torino: l'Allianz Stadium, il Valentino e il Lingotto.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati