COLLEGNO - Sgombero area ex Mandelli. Casciano: «Per sicurezza e per tutelare le condizioni igienico-sanitarie»

| Polizia municipale e carabinieri sono stati al lavoro per tutta la mattina per riportare alla situazione originaria i terreni dell’importante ditta che aveva sede in via De Amicis e dove, da tempo, vivevano una decina di persone

+ Miei preferiti
COLLEGNO - Sgombero area ex Mandelli. Casciano: «Per sicurezza e per tutelare le condizioni igienico-sanitarie»
.

Francesco Casciano, primo cittadino di Collegno, spiega così lo sgombero di ieri mattina nell’area dell’ex acciaieria Mandelli.

Polizia municipale e carabinieri sono stati al lavoro per tutta la mattina per riportare alla situazione originaria i terreni dell’importante ditta che aveva sede in via De Amicis e dove, da tempo, vivevano una decina di persone, tutte di nazionalità romena.

Dopo le numerose segnalazioni da parte dei cittadini, della Lega Nord e di Collegno Insieme, era poi arrivata l'ordinanza del sindaco Francesco Casciano dello scorso 11 settembre.

Nella baracche costruite con mezzi di fortuna, i “Camminanti”, tutti di origine romena, avevano trovato riparo in condizioni igieniche assolutamente precarie. Gli uomini della municipale che sono intervenuti non hanno incontrato resistenze e allontanato le persone che spontaneamente hanno ottemperato all'ordinanza.

La proprietà dell’area ha provveduto all'abbattimento e allo smaltimento di 15 rifugi di fortuna, 13 dei quali erano già stati - precedentemente - svuotati dagli iniziali occupanti.

, ha commentato il consigliere di Collegno Insieme, Andrea Di Filippo. 

Galleria fotografica
COLLEGNO - Sgombero area ex Mandelli. Casciano: «Per sicurezza e per tutelare le condizioni igienico-sanitarie» - immagine 1
COLLEGNO - Sgombero area ex Mandelli. Casciano: «Per sicurezza e per tutelare le condizioni igienico-sanitarie» - immagine 2
COLLEGNO - Sgombero area ex Mandelli. Casciano: «Per sicurezza e per tutelare le condizioni igienico-sanitarie» - immagine 3
COLLEGNO - Sgombero area ex Mandelli. Casciano: «Per sicurezza e per tutelare le condizioni igienico-sanitarie» - immagine 4
COLLEGNO - Sgombero area ex Mandelli. Casciano: «Per sicurezza e per tutelare le condizioni igienico-sanitarie» - immagine 5
COLLEGNO - Sgombero area ex Mandelli. Casciano: «Per sicurezza e per tutelare le condizioni igienico-sanitarie» - immagine 6
COLLEGNO - Sgombero area ex Mandelli. Casciano: «Per sicurezza e per tutelare le condizioni igienico-sanitarie» - immagine 7
COLLEGNO - Sgombero area ex Mandelli. Casciano: «Per sicurezza e per tutelare le condizioni igienico-sanitarie» - immagine 8
Cronaca
PIANEZZA-COLLEGNO - Incidente in tangenziale: due feriti e code chilometriche
PIANEZZA-COLLEGNO - Incidente in tangenziale: due feriti e code chilometriche
Oggi pomeriggio, in direzione nord.
CASELLE - Foglie di cocaina nella valigia: «Le utilizzo per preparmi le tisane», arrestato
CASELLE - Foglie di cocaina nella valigia: «Le utilizzo per preparmi le tisane», arrestato
Dalla Guardia di Finanza dell'aeroporto di Caselle. Nei guai un 40enne residente nel Torinese
COLLEGNO-RIVOLI - TRAGEDIA IN TANGENZIALE: Malore mentre guida, morto un uomo
COLLEGNO-RIVOLI - TRAGEDIA IN TANGENZIALE: Malore mentre guida, morto un uomo
E' successo questa mattina, attorno alle 6. Vani i tentativi di rianimarlo da parte dell'equipe medica del 118.
VENARIA - Donna investita da una macchina in via Picco: grave, in ospedale
VENARIA - Donna investita da una macchina in via Picco: grave, in ospedale
E' successo poco fa, all'incrocio con corso Matteotti
COLLEGNO - «Vive il commercio, vive la città»: un incontro per analizzare lo stato di salute delle attività
COLLEGNO - «Vive il commercio, vive la città»: un incontro per analizzare lo stato di salute delle attività
L'incontro si terrà lunedì 25 febbraio, dalle 9,30 alle 12,30, nella Sala Consiliare di via Torino 9 e partirà dai dati relativi all’andamento delle attività commerciali e artigianali.
COLLEGNO-RIVOLI - Maxi evasione fiscale: sei arresti da parte della Guardia di Finanza
COLLEGNO-RIVOLI - Maxi evasione fiscale: sei arresti da parte della Guardia di Finanza
Due milioni e mezzo di euro il valore dei beni sequestrati in corso di esecuzione a Torino e provincia.
VENARIA - Inchiesta pedopornografia: il sindaco Falcone invia una lettera a tutti i dipendenti
VENARIA - Inchiesta pedopornografia: il sindaco Falcone invia una lettera a tutti i dipendenti
"Io per primo difenderò il vostro lavoro, onesto e trasparente, fino all’ultimo giorno del mio mandato", si legge in un passaggio della stessa lettera.
VENARIA - Nella Reale arrivano i 65esimi Campionati italiani Uisp di corsa campestre
VENARIA - Nella Reale arrivano i 65esimi Campionati italiani Uisp di corsa campestre
Domenica 3 marzo, dalle 8 in poi, nel parco Salvo d'Acquisto
VENARIA - Inchiesta pedopornografia: nel mirino gli uffici dell'Urbanistica
VENARIA - Inchiesta pedopornografia: nel mirino gli uffici dell
Gli agenti della municipale stanno cercando degli scatoloni che, però, non si trovano
BORGARO-CASELLE - Slalom nell'area di servizio: denunciato 32enne, completamente ubriaco
BORGARO-CASELLE - Slalom nell
Lo hanno sorpreso gli agenti della Polstrada nell'area di servizio di Stura Nord
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore