VAL DELLA TORRE - Cani denutriti e malati: chiuso un canile abusivo

| Grazie alle guardie zoofile dell'Oipa e al Rifugio Enpa "Argo"

+ Miei preferiti
VAL DELLA TORRE - Cani denutriti e malati: chiuso un canile abusivo
Denutriti, malati, dai ventri gonfi e con gli occhi infetti, rinchiusi tra dei box fatiscenti e una casetta di legno per gli attrezzi senza finestre o ventilazione, sommersi tra i rifiuti e le proprie feci: queste le pessime condizioni di vita di 8 cani corso liberati dalle guardie zoofile dell’OIPA, in collaborazione con la polizia locale, in un allevamento abusivo a Val della Torre, nella provincia di Torino.

Il sopralluogo, avvenuto dopo una lunga indagine effettuata dal nucleo delle guardie zoofile dell’OIPA relativamente a degli annunci online in cui si vendevano cuccioli di razza, ha confermato i sospetti di maltrattamento: esposti al freddo ed in scarse condizioni igieniche i cani, di cui cinque adulti e due cuccioli, anche se malati, venivano comunque fatti riprodurre per essere poi venduti. 

“La detenzione in un ambiente così insalubre ha avuto delle pessime conseguenze sulla salute di questi cani e non è stata una sorpresa scoprire che più di un cucciolo era morto per le gravi condizioni di salute, dovute ad una detenzione in violazione di ogni tipo di normativa riguardante il benessere degli animali – dichiara Alessandro Piacenza, vice-coordinatore nazionale delle guardie zoofile dell’OIPA – Moltissimi cuccioli di razza, venduti come semplici merci, provengono da situazione di maltrattamento analoghe, ed è per questo che come associazione condanniamo la compravendita di cani a favore dell’adozione presso i canili”.

I cani, condotti d’urgenza in clinica veterinaria, sono ora nel rifugio Argo gestito dall’Enpa - che ha svolto un ruolo fondamentale in questa vicenda - e saranno accuditi e nutriti (a spese dello stesso Argo,ndr) in attesa di un’adozione, mentre per la proprietaria dell’allevamento è scattata la denuncia per detenzione inadeguata e maltrattamento di animali.

 

Galleria fotografica
VAL DELLA TORRE - Cani denutriti e malati: chiuso un canile abusivo - immagine 1
VAL DELLA TORRE - Cani denutriti e malati: chiuso un canile abusivo - immagine 2
VAL DELLA TORRE - Cani denutriti e malati: chiuso un canile abusivo - immagine 3
Animali
GIVOLETTO - Il gufo reale scappato si frattura la zampa: salvato e operato al Canc di Grugliasco
GIVOLETTO - Il gufo reale scappato si frattura la zampa: salvato e operato al Canc di Grugliasco
Il gufo si è procurato la frattura di una zampa, “ma l'abbiamo curato”, ci tengono a far sapere dalla struttura di largo Paolo Braccini.
Adottare un cane fa bene a tutta la famiglia
Adottare un cane fa bene a tutta la famiglia
Il rapporto tra l’uomo e il cane è davvero antico e l’abitudine di avere un cucciolo che scodinzola per la casa è un grande aiuto per la salute dei suoi abitanti.
RIVOLI - Una giovane femmina di capriolo intrappolata nel cancello di una villetta - FOTO
RIVOLI - Una giovane femmina di capriolo intrappolata nel cancello di una villetta - FOTO
L'esemplare è stato soccorso e portato al CANC per le cure del caso. La prognosi è riservata, sia per le lesioni subite dalla femmina di capriolo che per lo stress patito
ANIMALI - Carcassa di lupo trovata lungo la tangenziale nord
ANIMALI - Carcassa di lupo trovata lungo la tangenziale nord
La carcassa è stata recuperata dai veterinari dell’Asl competente e trasportata al Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Torino, a Grugliasco, dove nei prossimi giorni sarà effettuata l’autopsia,
CASELLE - Abbandonati, senza cibo da venti giorni e feriti: salvati due cani
CASELLE - Abbandonati, senza cibo da venti giorni e feriti: salvati due cani
Intanto proseguono le indagini da parte degli agenti della polizia locale di Caselle: il proprietario (non il padre, ndr) rischia una denuncia per abbandono di animali.
GRUGLIASCO - Cagnolini dentro a un sacchetto della spazzatura, abbandonati in via Don Caustico
GRUGLIASCO - Cagnolini dentro a un sacchetto della spazzatura, abbandonati in via Don Caustico
E' successo nella serata di ieri. A trovarli una coppia, attratta dal loro pianto disperato. Ora si trovano al Canc di Grugliasco.
CANILE LAGER A MATHI - Più di trenta cani rinchiusi in locali fatiscenti, tra escrementi e rifiuti
CANILE LAGER A MATHI - Più di trenta cani rinchiusi in locali fatiscenti, tra escrementi e rifiuti
Sebbene in buone condizioni di salute, i 32 cani vivevano in un ambiente umido e maleodorante, anche fino a 2 cani per box,
TORINO-GRUGLIASCO - Chiede il riscatto per un gattino: arrestata dai carabinieri di Grugliasco
TORINO-GRUGLIASCO - Chiede il riscatto per un gattino: arrestata dai carabinieri di Grugliasco
All’appuntamento, la 22enne si é presentata con i carabinieri cha hanno arrestato l'albanese 54enne subiuto dopo aver preso il denaro e restituito il gatto alla proprietaria.
BORGARO - Catturava mini lepri nel parco Chico Mendes: denunciato bracconiere 77enne
BORGARO - Catturava mini lepri nel parco Chico Mendes: denunciato bracconiere 77enne
Dopo numerosi appostamenti da parte delle Guardie Venatorie Volontarie della Lac (Lega anti caccia) Sezione Piemonte.
PIANEZZA - Prima la passeggiata e poi la morte: «ci hanno avvelenato il cane»
PIANEZZA - Prima la passeggiata e poi la morte: «ci hanno avvelenato il cane»
Il cane è poi morto a casa, nella zona di via Parucco. Non si sa cosa possa averlo ucciso: se un boccone avvelenato o del lumachicida.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore