CANILE LAGER A MATHI - Più di trenta cani rinchiusi in locali fatiscenti, tra escrementi e rifiuti

| Sebbene in buone condizioni di salute, i 32 cani vivevano in un ambiente umido e maleodorante, anche fino a 2 cani per box,

+ Miei preferiti
CANILE LAGER A MATHI - Più di trenta cani rinchiusi in locali fatiscenti, tra escrementi e rifiuti
Oltre 30 cani rinchiusi in locali fatiscenti, tra escrementi e rifiuti. E' quanto scoperto a Mathi dai carabinieri della locale Stazione, in collaborazione con i colleghi del Nas di Torino e i carabinieri forestali di Ala di Stura, in località Fornace, hanno rinvenuto e sequestrato in un terreno privato un vero e proprio canile, con tanto di box e laboratori di toelettatura, completamente abusivo. Denunciato in stato di libertà il proprietario, un imprenditore agricolo 51 enne di Villanova Canavese. 

L’attività dei militari dell’Arma è scaturita grazie alla collaborazione di alcuni cittadini che hanno segnalato al 112 un continuo abbaiare, nonché un odore nauseante, provenire da uno stabile nei pressi del cimitero. Sono così stati disposti appositi servizi di osservazione, che hanno consentito di documentare come all’interno di una vasta area di circa 20.000 mq vi erano numerosi box in cui venivano rinchiusi gli animali. All’esterno era stata invece realizzata una discarica a cielo aperto di rifiuti derivati da lavori edili. Dopo il blitz di questa mattina, si è scoperto che lo stabile fungeva sia da canile che da pensione per cani.

Sebbene in buone condizioni di salute, i 32 cani vivevano in un ambiente umido e maleodorante, anche fino a 2 cani per box, tra escrementi e rifiuti, con la totale assenza dei minimi requisiti igienico sanitari. In un’altra stanza i carabinieri hanno scovato un laboratorio per la toelettatura, con i residui della pulizia dei cani ammassati ovunque e che emettevano un odore insopportabile.

L’intera area, del valore di euro 150.000, è stata sottoposta a sequestro, anche in attesa di accertare eventuali irregolarità edili. I cani sono stati affidati temporaneamente in custodia allo stesso imprenditore fin quando, grazie alla lettura del microchip, verranno identificati i legittimi proprietari. 

 

 

 

 

 



Galleria fotografica
CANILE LAGER A MATHI - Più di trenta cani rinchiusi in locali fatiscenti, tra escrementi e rifiuti - immagine 1
CANILE LAGER A MATHI - Più di trenta cani rinchiusi in locali fatiscenti, tra escrementi e rifiuti - immagine 2
CANILE LAGER A MATHI - Più di trenta cani rinchiusi in locali fatiscenti, tra escrementi e rifiuti - immagine 3
CANILE LAGER A MATHI - Più di trenta cani rinchiusi in locali fatiscenti, tra escrementi e rifiuti - immagine 4
CANILE LAGER A MATHI - Più di trenta cani rinchiusi in locali fatiscenti, tra escrementi e rifiuti - immagine 5
CANILE LAGER A MATHI - Più di trenta cani rinchiusi in locali fatiscenti, tra escrementi e rifiuti - immagine 6
Animali
GRUGLIASCO - Cagnolini dentro a un sacchetto della spazzatura, abbandonati in via Don Caustico
GRUGLIASCO - Cagnolini dentro a un sacchetto della spazzatura, abbandonati in via Don Caustico
E' successo nella serata di ieri. A trovarli una coppia, attratta dal loro pianto disperato. Ora si trovano al Canc di Grugliasco.
TORINO-GRUGLIASCO - Chiede il riscatto per un gattino: arrestata dai carabinieri di Grugliasco
TORINO-GRUGLIASCO - Chiede il riscatto per un gattino: arrestata dai carabinieri di Grugliasco
All’appuntamento, la 22enne si é presentata con i carabinieri cha hanno arrestato l'albanese 54enne subiuto dopo aver preso il denaro e restituito il gatto alla proprietaria.
BORGARO - Catturava mini lepri nel parco Chico Mendes: denunciato bracconiere 77enne
BORGARO - Catturava mini lepri nel parco Chico Mendes: denunciato bracconiere 77enne
Dopo numerosi appostamenti da parte delle Guardie Venatorie Volontarie della Lac (Lega anti caccia) Sezione Piemonte.
PIANEZZA - Prima la passeggiata e poi la morte: «ci hanno avvelenato il cane»
PIANEZZA - Prima la passeggiata e poi la morte: «ci hanno avvelenato il cane»
Il cane è poi morto a casa, nella zona di via Parucco. Non si sa cosa possa averlo ucciso: se un boccone avvelenato o del lumachicida.
DRUENTO - Cucciolo di cane morto per avvelenamento
DRUENTO - Cucciolo di cane morto per avvelenamento
E' successo qualche giorno fa. Vagava per viale Medici del Vascello ed è stato salvato dal canile di Moncalieri. Poi, però, ha iniziato a sentirsi male, fino alla drammatica notizia.
VAL DELLA TORRE - Snoopy cerca una casa e una famiglia
VAL DELLA TORRE - Snoopy cerca una casa e una famiglia
Si trova al Rifugio Argo Enpa di Val Della Torre ed è uno spinone di quasi 25 chilogrammi, che gode di buona salute.
VAL DELLA TORRE - La storia di Gigetto, un cane Corso che cerca una famiglia
VAL DELLA TORRE - La storia di Gigetto, un cane Corso che cerca una famiglia
E' stato trovato detenuto in un luogo osceno. Viveva a terra e si nutriva di pane secco ed era costretto a vivere tra gli stessi escrementi.
«Quattrozampe cerca casa»: «Sono Max e ho voglia di una famiglia che mi coccoli e ami»
«Quattrozampe cerca casa»: «Sono Max e ho voglia di una famiglia che mi coccoli e ami»
Di sana costituzione, non ha problemi di salute. Ora Max cerca una casa, una famiglia, qualcuno che voglia donargli amore e ricevere da lui altrettanto amore.
DRUENTO - Gattina di nove mesi ferita da un colpo di carabina
DRUENTO - Gattina di nove mesi ferita da un colpo di carabina
La gattina, dopo essere stata ferita, ha fatto ritorno a casa tutta sanguinante.
LANZO-CAFASSE - Pitbull e rottweiler aggrediscono un barboncino, feriti la padrona e un passante
LANZO-CAFASSE - Pitbull e rottweiler aggrediscono un barboncino, feriti la padrona e un passante
E' successo nel tardo pomeriggio di ieri lungo la pista ciclopedonale di Lanzo.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore