Parte male l'avventura di mister Andrea Sottil, di Venaria, sulla panchina dell'Udinese.

Una sconfitta 4-2 contro il Milan campione d'Italia e per giunta a San Siro. I bianconeri, però, hanno fatto vedere di essere una squadra tosta, che darà filo da torcere a tante nel prosieguo del torneo.“

" Ero emozionato nel tornare a San Siro da allenatore, mi riempie d’orgoglio. È stato un esordio tosto, non con risultato positivo, ma mi sono goduto la mia squadra, che ha fatto una buona partita.  Abbiamo giocato con grande coraggio e avuto occasioni importanti che non abbiamo sfruttato. Dovevamo fare meglio sui gol subiti, ma i ragazzi hanno dato tutto. La partita è da archiviare e penseremo alla prossima”, ha detto Sottil in conferenza stampa, come riportato dal sito societario.

Foto Udinese.it

Galleria fotografica

Articoli correlati