Computer del Municipio in tilt per un attacco hacker. Succede a Rivoli, dove dal primo pomeriggio di ieri, giovedì 20 gennaio 2022, i pc del Comune sono letteralmente bloccati. Molto probabilmente il problema informatico, che sta paralizzando l’attività della macchina comunale, è stato generato dall’operato di qualche ignoto hacker, ma sono ancora in corso tutti gli accertamenti del caso.

Intanto, come sottolineato dal primo cittadino di Rivoli, Andrea Tragaioli, è stata fatta regolare denuncia per quanto successo alla polizia postale e al Garante della privacy. La situazione è monitorata dal dirigente Daniele Ciancetta.

Un bel disagio anche e soprattutto per la cittadinanza, dato che da quasi 24 ore Stato civile, anagrafe e altrri uffici non possono fornire documenti che richiedano all’accesso a banche dati. I tecnici sono al lavoro per risolvere nel minor tempo possibile l’impasse.

Galleria fotografica

Articoli correlati