BORGARO - Inizio di stagione positivo in Eccellenza per il Borgaro Noibis. Ieri sera, giovedì 16 settembre, i gialloblù hanno battuto l’Alicese Orizzonti superando il primo turno nella Coppa Italia di categoria. Gara mai in discussione con l’allenatore dei canavesani, Cacciatore, che ha dato spazio fin dal primo minuto al turnover consentendo a chi, finora aveva giocato meno, di mettere minuti nella gambe e migliorare l’intesa con i compagni di reparto.

Il Borgaro, dopo una prima frazione di gioco chiusa a reti inviolate, si sblocca nella riprsa. Al 20’ una staffilata dalla distanza di Zunino si infila alla sinistra del portiere avversario siglando l’1-0. Sette minuti dopo arriva la seconda rete grazie ad uno scatenato Tindo, bravissimo a dare la palla di testa a Sarau e poi a proiettarsi in area per chiudere la triangolazione bucando Cecconello da due passi. Prossimo appuntamento per Benassi e compagni domenica tra le mura amiche del Walter Righi per l’esordio in campionato contro la Pro Eureka. Calcio di inizio alle ore 15,00-

BORGARO NOBIS: Fontana T, Gilio, Benassi, Fimognari, Costa, Fontana M, Zullo, Mosca, Molfetta, Zunino, Sarau. A disp. Parlatore, Leccese, Gerardi S, Allasia, Tindo, Quaceci, Gerardi M, Orofino, Tindo, Taraschi. All. Cacciatore.
ALICESE ORIZZONTI.Cecconello, Mane, Fiorino, Edalili, Caamano, Pasinato, Montefusco, De Palma, Anselmino, Boggero, Ippolito. A disp. Malune, Diadoro, Pelle, Verna, Fai, Beretta, Raffa, Cordera, Brianza. All Mellano.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati