Inizia per davvero la campagna elettorale a Venaria. 

Domani sera, venerdì 11 ottobre, alle 20.45, presso il ristorante Lucio d’la Venaria, in via Stefanat, verrà svelata la lista civica "Venaria Riparte", vicina al venariese Fabio Giulivi, 38 anni, dipendente dell’Ordine degli Architetti, volto noto della politica cittadina, appena uscito dal contenitore civico di “Per Venaria Insieme”.

“‘Venaria Riparte’ è un progetto civico, perchè è esattamente quello a cui ambiamo dopo anni di paralisi amministrativa - commenta Giulivi in una nota - Senza un progetto chiaro di città, senza un forte impulso volto alla rigenerazione urbana del nostro territorio, senza quel necessario entusiasmo di riconoscersi come una vera comunità umana, non andremo da nessuna parte. Non possiamo e non vogliamo consentire una restaurazione del recente passato che ha già dimostrato di aver fallito più e più volte. E' ora che tutti coloro che tengono veramente a Venaria si adoperino in prima persona per costruire una nuova idea di città. Il tempo delle deleghe in bianco è finito. Il tempo del cambiamento, della discontinuità, solo a parole, anche. I numeri demografici sono impietosi: da anni la città perde residenti, non è più attrattiva per chi vuole costruire qui la propria famiglia, il proprio progetto di vita. Le serrande dei negozi restano abbassate, i parchi giochi sono malandati, le aree verdi trascurate e si respira un'aria di incuria non più tollerabile. O facciamo ripartire Venaria veramente o il lento declino a cui stiamo assistendo sarà irreversibile. Noi non ci rassegniamo a questo destino e vogliamo provarci mettendoci passione, coraggio e competenze”.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati