VENARIA - Una rete tra scuole, associazioni e forze dell'ordine per dire «no» alla violenza sulle donne

| Successo per il convegno "Dalla cronaca alle politiche attive: riflessioni e prevenzione", organizzato dal Comune di Venaria e dalla Città Metropolitana e rivolto alle scuole della Reale.

+ Miei preferiti
VENARIA - Una rete tra scuole, associazioni e forze dellordine per dire «no» alla violenza sulle donne
In occasione della "Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne", lunedì 26 novembre 2018 l'Amministrazione Comunale di Venaria e la Città Metropolitana di Torino hanno organizzato al Teatro della Concordia un incontro aperto alle scuole della città sul tema "Dalla cronaca alle politiche attive: riflessioni e prevenzione". 

"Ci si rivolge alle scuole in questa giornata perché i più giovani sono molto più recettivi rispetto al problema. A livello territoriale vogliamo creare rete tra le scuole, le associazioni come la Caritas, le forze dell'ordine e le attività che si svolgono sul territorio come lo sportello di ascolto", spiega l'assessore alle Politiche Sociali, Claudia Nozzetti, che ha preso parte al convegno assieme al sindaco Roberto Falcone, a Silvia Cossu, consigliera metropolitana delegata ai Diritti sociali e Parità, il commissario prefettizio contro la tratta, Fabrizio Lotito, Mauro Melluso del Gruppo Abele, e il comandante della municipale, Luca Vivalda. 

Durante la mattinata sono state presentati ben due attività che si svolgono a livello territoriale e che sono dei veri e propri strumenti di prevenzione e di lotta per eliminare la violenza sulle donne.

La prima è "Una stanza per te", attiva dal 2014, presso il Comando della polizia municipale di Venaria. Le due rappresentanti della municipale, quotidianamente, mettono a disposizione la loro esperienza verso quelle donne e ragazze che si rivolgono a loro per denunciare maltrattatamenti o forme di prevaricazione e ogni caso di abusi e soprusi di ogni genere, a 360 gradi.

"Nel corso del 2017/18 sono stati registrati 10 casi di violenza in famiglia, alcuni casi di stalking denunciati, così come 10 casi di mancato obbligo scolastico, che spesso nascondono problemi gravi come la violenza", spiega Vivalda.

Il secondo progetto è il "Tavolo maltrattanti", definito così perchè concentra la sua attenzione sui soggetti che si sono resi autori di violenze sulle donne. Un progetto organizzato dalla Città Metropolitana di Torino e subito sposato dalla Città di Venaria. 

A conclusione dell'evento, i giovani sono stati sollecitati a delle brevi riflessioni: "Voi ragazzi siete bersagliati continuamente da messaggi pubblicitari o sui social network, che propongono la donna come oggetto. Mi rivolgo a voi studenti di avere senso critico, di non riporre più le vostre attenzioni in ogni situazione dove viene proposta la donna come oggetto sessuale", concludono Falcone e Cossu. 

Silvia Iannuzzi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Cronaca
VENARIA - Si torna in palestra e in piscina: ecco come funziona allo Sport Club
VENARIA - Si torna in palestra e in piscina: ecco come funziona allo Sport Club
Ogni sportivo non potrà accedere alla palestra o alla piscina senza l’autocertificazione o se la temperatura corporea, misurata all’ingresso, sia superiore ai 37.5 °C.
VENARIA - Dall'8 giugno via ai lavori di riqualificazione di piazza De Gasperi
VENARIA - Dall
Successivamente toccherà a piazza Nenni e alla rotatoria di via Amati, all'altezza del ponte Rigola. I lavori hanno uno costo di 627mila euro, iva esclusa.
RIVOLI - Il luogotenente Fucarino nominato «comandante migliore d'Italia» dei Carabinieri
RIVOLI - Il luogotenente Fucarino nominato «comandante migliore d
La targa gli è stata consegnata, alla caserma "Bergia", dal prefetto di Torino, Claudio Palomba, e dal comandante della legione, il Generale di brigata Aldo Iacobelli.
CORONAVIRUS - Bollettino: 19.872 guariti, 2639 in via di guarigione, 17 morti, +49 positivi
CORONAVIRUS - Bollettino: 19.872 guariti, 2639 in via di guarigione, 17 morti, +49 positivi
I ricoverati in terapia intensiva sono 40 (-3 rispetto a ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 743 (-65). In isolamento domiciliare sono 3.586. I tamponi processati sono 335.814, di cui 186.036 negativi.
ASL TO3 E CORONAVIRUS - Test sierologici sul personale sanitario: 200 positivi, 9 in quarantena
ASL TO3 E CORONAVIRUS - Test sierologici sul personale sanitario: 200 positivi, 9 in quarantena
Il Servizio medico competente dell’Asl To3 ha eseguito e processato i test sierologici per SARS-CoV-2 su tutto il personale sanitario, tecnico e amministrativo che ha lavorato a vario titolo presso le strutture aziendali durante questi mesi
VENARIA - Pioggia e vento fanno cadere un ramo sopra ad un'auto parcheggiata: strada chiusa
VENARIA - Pioggia e vento fanno cadere un ramo sopra ad un
E' successo ieri pomeriggio, in via XI Febbraio, all'altezza dell'oratorio della chiesa di San Lorenzo. La strada è stata chiusa al traffico fino al termine delle operazioni.
CORONAVIRUS - Bollettino: 19.502 guariti, 2.790 in via di guarigione, 12 morti, +24 positivi
CORONAVIRUS - Bollettino: 19.502 guariti, 2.790 in via di guarigione, 12 morti, +24 positivi
I ricoverati in terapia intensiva sono 43 (-1 rispetto a ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 808 (-33). In isolamento domiciliare sono 3.705. I tamponi diagnostici processati sono 331.241, di cui 183.611 negativi.
GRUGLIASCO - Addio a Marcello Merola, responsabile della Protezione Civile: aveva 56 anni
GRUGLIASCO - Addio a Marcello Merola, responsabile della Protezione Civile: aveva 56 anni
I funerali si celebreranno sabato mattina (orario ancora da definire) alla chiesa di Santa Chiara, in via Vandalino 49, a Borgata Paradiso di Collegno.
VENARIA - L'Ecocentro comunale cambia sede e rimane chiuso due giorni: le informazioni da sapere
VENARIA - L
Lo stesso, sarà riaperto nella nuova area, in corso Cuneo 58, il giorno 11 giugno 2020 per il conferimento di tutte le tipologie ammesse.
VENARIA - Oltre 300 i neo maggiorenni venariesi: per loro una copia della Costituzione - I NOMI
VENARIA - Oltre 300 i neo maggiorenni venariesi: per loro una copia della Costituzione - I NOMI
Le copie della Costituzione, in questi giorni verranno recapitate, casa per casa, dai volontari del corpo musicale Giuseppe Verdi di Venaria.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore