VENARIA - Una rete tra scuole, associazioni e forze dell'ordine per dire «no» alla violenza sulle donne

| Successo per il convegno "Dalla cronaca alle politiche attive: riflessioni e prevenzione", organizzato dal Comune di Venaria e dalla Città Metropolitana e rivolto alle scuole della Reale.

+ Miei preferiti
VENARIA - Una rete tra scuole, associazioni e forze dellordine per dire «no» alla violenza sulle donne
In occasione della "Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne", lunedì 26 novembre 2018 l'Amministrazione Comunale di Venaria e la Città Metropolitana di Torino hanno organizzato al Teatro della Concordia un incontro aperto alle scuole della città sul tema "Dalla cronaca alle politiche attive: riflessioni e prevenzione". 

"Ci si rivolge alle scuole in questa giornata perché i più giovani sono molto più recettivi rispetto al problema. A livello territoriale vogliamo creare rete tra le scuole, le associazioni come la Caritas, le forze dell'ordine e le attività che si svolgono sul territorio come lo sportello di ascolto", spiega l'assessore alle Politiche Sociali, Claudia Nozzetti, che ha preso parte al convegno assieme al sindaco Roberto Falcone, a Silvia Cossu, consigliera metropolitana delegata ai Diritti sociali e Parità, il commissario prefettizio contro la tratta, Fabrizio Lotito, Mauro Melluso del Gruppo Abele, e il comandante della municipale, Luca Vivalda. 

Durante la mattinata sono state presentati ben due attività che si svolgono a livello territoriale e che sono dei veri e propri strumenti di prevenzione e di lotta per eliminare la violenza sulle donne.

La prima è "Una stanza per te", attiva dal 2014, presso il Comando della polizia municipale di Venaria. Le due rappresentanti della municipale, quotidianamente, mettono a disposizione la loro esperienza verso quelle donne e ragazze che si rivolgono a loro per denunciare maltrattatamenti o forme di prevaricazione e ogni caso di abusi e soprusi di ogni genere, a 360 gradi.

"Nel corso del 2017/18 sono stati registrati 10 casi di violenza in famiglia, alcuni casi di stalking denunciati, così come 10 casi di mancato obbligo scolastico, che spesso nascondono problemi gravi come la violenza", spiega Vivalda.

Il secondo progetto è il "Tavolo maltrattanti", definito così perchè concentra la sua attenzione sui soggetti che si sono resi autori di violenze sulle donne. Un progetto organizzato dalla Città Metropolitana di Torino e subito sposato dalla Città di Venaria. 

A conclusione dell'evento, i giovani sono stati sollecitati a delle brevi riflessioni: "Voi ragazzi siete bersagliati continuamente da messaggi pubblicitari o sui social network, che propongono la donna come oggetto. Mi rivolgo a voi studenti di avere senso critico, di non riporre più le vostre attenzioni in ogni situazione dove viene proposta la donna come oggetto sessuale", concludono Falcone e Cossu. 

Silvia Iannuzzi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Cronaca
RIVOLI - Incastrato nel radiatore di una macchina: gatto salvato dai vigili del fuoco
RIVOLI - Incastrato nel radiatore di una macchina: gatto salvato dai vigili del fuoco
Il micio è stato poi operato d'urgenza per una grave ferita all'occhio: non è stato possibile salvarglielo. Le sue condizioni sono buone.
VALLO - ELEZIONI 2019: Una sola lista per sostenere il bis di Alberto Colombatto
VALLO - ELEZIONI 2019: Una sola lista per sostenere il bis di Alberto Colombatto
L'attuale sindaco, però, dovrà fare i conti con i numeri e quel doppio quorum da raggiungere per evitare il rischio commissiariamento.
VENARIA - Dal 27 maggio le dichiarazioni di residenza saranno solamente su appuntamento
VENARIA - Dal 27 maggio le dichiarazioni di residenza saranno solamente su appuntamento
L'annuncio dato dagli uffici comunali. Due modalità di ricezione, in base al fatto se si è italiani o stranieri. Tutte le informazioni utili da sapere in questi casi.
VENARIA - Blitz della polizia municipale: ditta nei guai per abbandono di rifiuti
VENARIA - Blitz della polizia municipale: ditta nei guai per abbandono di rifiuti
I soggetti identificati ed il rappresentante legale dell'impresa, oltre che provvedere a smaltire immediatamente quanto abbandonato secondo norma di legge, sono stati denunciati alla procura di Ivrea
CAFASSE - Elezioni 2019: Liste, candidati, programmi
CAFASSE - Elezioni 2019: Liste, candidati, programmi
Sfida a due fra Rinaldo Scarano (Progetti in Comune) e Daniele Marietta (Insieme)
PIANEZZA - Truffavano parroci e sacerdoti in tutta Italia: i carabinieri arrestano dodici persone - VIDEO
PIANEZZA - Truffavano parroci e sacerdoti in tutta Italia: i carabinieri arrestano dodici persone - VIDEO
I componenti della banda, secondo gli accertamenti dei militari dell'Arma, contattavano telefonicamente le parrocchie, conventi e gli enti religiosi e si qualificavano come rappresentati di enti locali per farsi consegnare il denaro
VENARIA - I tifosi sono allo stadio e i ladri rubano nelle loro auto: la municipale ne denuncia uno
VENARIA - I tifosi sono allo stadio e i ladri rubano nelle loro auto: la municipale ne denuncia uno
Gli agenti del Pronto Intervento della polizia locale di Venaria hanno denunciato un ladro d'auto, nella serata di domenica 19 maggio 2019, nella zona della Juventus Stadium
ROBASSOMERO - ELEZIONI 2019: Liste, candidati, programmi
ROBASSOMERO - ELEZIONI 2019: Liste, candidati, programmi
A Robassomero il prossimo sindaco sarà una donna. Sono infatti due le candidate alla poltrona di primo cittadino nel pase dell'Oltre Stura.
VENARIA - Lavori Smat: venerdì 24 maggio possibili disagi in corso Matteotti
VENARIA - Lavori Smat: venerdì 24 maggio possibili disagi in corso Matteotti
In caso di maltempo, i lavori verrebbero rinviati a data da destinarsi.
COLLEGNO - Pauroso incidente in tangenziale: tre auto coinvolte, una ragazza ferita
COLLEGNO - Pauroso incidente in tangenziale: tre auto coinvolte, una ragazza ferita
Code chilometriche in tutte e due le direzioni di marcia, provocate anche dai tanti curiosi.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore